volontariato

La missione di Chiara: «Liberare i malati psichici dalle catene»

La Giubellini a Betania ha raccontato la sua esperienza di volontariato in Indonesia. «A Bali chi ha problemi mentali viene rinchiuso e privato di ogni cosa»

La missione di Chiara: «Liberare i malati psichici dalle catene»
0
 

Da Parma all’isola di Bali, passando per Londra, per liberare dalle catene i malati psichici. Chiara Giubellini è un giovane medico che si sta specializzando in psichiatria al Priory hospital North London e che sta portando avanti un progetto di volontariato internazionale in Indonesia, nelle zone rurali dell’Isola di Bali, dove i malati mentali vivono in condizioni impressionanti, vengono incatenati, trattati come se fossero posseduti da spiriti maligni e privati di tutto.

32 anni, diplomata al liceo Ulivi, laureata a Parma, la Giubellini sta lavorando da cinque anni a Londra e sta collaborando, in Indonesia, con la professoressa Suryani, che vuole liberare dalle catene chi vive situazioni di malattie psichiatriche, e che ha fondato un istituto per queste battaglie (www.suryani-institute.com). La Giubellini ha raccontato la sua esperienza mercoledì pomeriggio nella riunione dell’associazione «Abbraccio familiare», nella sala della Comunità Betania di Marore. «La mia ricerca è iniziata un anno fa in Indonesia. Nelle zone rurali i malati sono considerati posseduti da spiriti cattivi. Non sono solo i religiosi a pensarla così, ma anche gli stessi medici parlano di follia come di un evento sovrannaturale - ha spiegato -. In Indonesia ci sono 240 milioni di abitanti, 18 milioni di malati mentali. I familiari tendono a internarli, a metterli in cella. E' la cultura del luogo, ma è anche una violazione dei diritti umani».

La professoressa Luh Ketut Suryani ha istituito un gruppo di servizio locale per liberare gli incatenati, ma lei stessa a volte ha le «mani legate», per colpa delle resistenze nel modo di pensare della gente. La ricerca della Giubellini vuole indagare le radici di questi comportamenti. «Nella cultura balinese - ha aggiunto durante l'incontro - nonostante la povertà, ci sono aspetti molto positivi, c’è molta forza, molta energia, c’é una grande rete sociale e familiare di supporto agli altri».

L’isola di Bali è uno spettacolo naturale. Un luogo in cui però ci sono «prigionieri incatenati in un’isola paradisiaca», persone che, come documenta una mostra di fotografia internazionale dal titolo «Tears in paradise» vivono incatenate o in una gabbia, senza cure e trattamenti medici. Il Suryani Institute for mental health, nato nel 2005, dedica le proprie energie, ricerche, programmi sociali e scientifici a migliorare la psichiatria. Durante l’incontro dell’associazione «Abbraccio familiare», si è parlato spesso dell’«inferno» della malattia mentale, ma da questo inferno può guarire, e chi affronta la malattia alla fine non ha solo dolore da raccontare, ma ha imparato una via di uscita, e può aiutare altri.

Spezzare le catene dell’isolamento: questa è la speranza dei volontari dell’associazione parmigiana, e questo è l’obiettivo che porta avanti Chiara Giubellini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti