17°

32°

FISCO

Ue, stretta sulle multinazionali

Piano in 5 punti: così l'Ue tasserà i profitti dove vengono realizzati

Altri sei mesi di sanzioni della Ue contro la Russia. Siete d'accordo?
Ricevi gratis le news
0

Tassare i profitti delle aziende laddove vengono realizzati, garantendo loro che non ci sarà doppia tassazione: è il pilastro su cui si fonda la direttiva ATAD (Anti-Tax Avoidance Directive) approvata oggi in via definitiva dall’Ue, che punta a ridurre drasticamente la pianificazione fiscale aggressiva delle multinazionali che fino a oggi hanno sfruttato incongruenze e lacune di 28 diversi sistemi fiscali per eludere le tasse.
La direttiva introduce cinque misure anti-evasione che saranno osservate da tutti i 28 Stati membri per contrastare alcuni dei più comuni metodi di ottimizzazione fiscale.

1 La prima si chiama "Regola delle controllate estere", e consentirà a uno Stato membro di tassare alcuni profitti che un’azienda madre "parcheggia" in una filiale residente in un Paese dove la tassazione è bassa o inesistente. La regola scatta se la filiale ha pagato meno della metà delle tasse che avrebbe pagato nel Paese dell’azienda madre.

2 La seconda misura si chiama "Tassazione di uscita" e previene che le multinazionali spostino in Paesi terzi asset come brevetti o proprietà intellettuale, soltanto per evitare il fisco in Europa. Fino ad oggi questo trasferimento era esentato dalle tasse, ma con la direttiva gli Stati applicheranno una una 'tassa di uscità quando l’asset esce dal territori europeo.

3 La terza misura si chiama "Limite agli interessi" e scoraggia le società dal praticare prestiti "fittizi" tra filiali, che minimizzano l’imposizione due volte, visto che il pagamento degli interessi è deducibile e i prestiti portano i profitti laddove è più conveniente. La direttiva mette un limite agli interessi deducibili, scoraggiando le aziende. Il Consiglio ha però introdotto una modifica alla formulazione originale della Commissione: vengono esclusi i prestiti fatti prima del 17 giugno 2016, quelli che servono a finanziare infrastrutture e inoltre, se uno Stato ha già una regola simile, può tenere la sua fino al 2024.

4 La quarta misura chiamata "Ibridi" impedisce di sfruttare i diversi trattamenti di reddito o entità per ottenere doppie deduzioni fiscali. Una voce fino ad oggi poteva essere quindi dedotta in più Paesi, se veniva considerata diversamente: da oggi invece, grazie ad una maggiore trasparenza e scambio di informazioni, si potrà dedurre soltanto nello Stato dove si pagano le tasse sul reddito corrispondente.

5 Infine, la "Regola anti-abuso generale" evita che i sempre nuovi tentativi di aggirare le norme fiscali riescano a farsi strada solo perchè non esiste ancora una regola specifica che vieti quello specifico comportamento. L’anti-abuso agisce come paracadute laddove non possono essere applicate altre norme.

Vai alla sezione Economia Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti