-2°

BANGLADESH

Dubbi sull'Isis. I terroristi ricchi rampolli?

In settimana il rimpatrio delle salme in Italia

Dubbi sull'Isis. I terroristi ricchi rampolli?
Ricevi gratis le news
0

Isis o non Isis. E’ questa la margherita che esponenti governativi, dei servizi di intelligence e i media del Bangladesh stanno sfogliando dopo lo shock suscitato dal massacro di 20 civili stranieri - tra cui 9 italiani - compiuto venerdì nella Holey Artisan Bakery di Dacca. Da giovani terroristi rampolli di ricche famiglie locali arruolatisi nelle file della jihad «per moda», secondo la versione del ministro dell’Interno.

I DUBBI E’ stato necessario assistere ad una strage in un gettonato ristorante della classe medio-alta, la più grave mai registrata nella storia del Paese, perchè il governo - che da sempre nega infiltrazioni della rete del terrore globale in Bangladesh - esaminasse con la dovuta attenzione la rivendicazione dell’azione da parte dei seguaci del 'Califfò Abu Bakr al-Baghdadi. Dal febbraio 2015, quando gli attacchi a intellettuali, blogger, stranieri ed esponenti di minoranze religiose si sono fatti sempre più frequenti, Isis e Al Qaida se li sono sistematicamente attribuiti, collezionandone oltre una ventina ciascuno. Fino alla strage nella Bakery del quartiere diplomatico di Gulshan-2, che l’Isis ha fatto sua assicurando attraverso Amaq, l’agenzia di stampa del 'Califfatò, che è stata opera di un commando bengalese di cui si conoscono anche i nomi (oltre che i volti) dei cinque componenti: Akash, Badhon, Bikash, Don e Ripon. Erano seguiti da tempo dalle forze dall’intelligence locale, ha fatto sapere l’ispettore generale della polizia del Bangladesh, AKM Shahidul Hoque.

IL RIMPATRIO L’arrivo a Dacca di un aereo inviato dal governo italiano è il primo segnale concreto dell’imminente ritorno in patria delle salme dei nove connazionali massacrati da un commando di terroristi venerdì sera in un ristorante del quartiere diplomatico della capitale bengalese. Il rimpatrio delle bare, si apprende da fonti informate, potrebbe avvenire già tra martedì notte e mercoledì mattina. A bordo del velivolo hanno viaggiato membri dell’Unità di crisi della Farnesina e dello staff di Palazzo Chigi, che hanno ricevuto il compito di sostenere l’ambasciatore d’Italia Mario Palma nelle pratiche necessarie per prendere in consegna i feretri.

L'ALLERTA Gli attentati dell’Isis contro l'Occidente continueranno e gli interessi italiani sono un possibile obiettivo, anche all’estero, come si è visto a Dacca. Intelligence ed Antiterrorismo sono così al lavoro per adeguare costantemente le misure di sicurezza. Il dispositivo è già al massimo, al Livello 2. Dopo c'è solo l’attacco in corso. Si tratta quindi di moltiplicare gli sforzi per captare in tempo segnali di pericolo. Sul territorio nazionale, occhio alle carceri, luogo privilegiato di radicalizzazione ed al possibile ritorno di foreign fighters dai teatri siriani ed iracheni. All’estero, l’obiettivo è rafforzare le alleanze e gli scambi di informazione con i Paesi alleati per meglio tutelare i connazionali presenti.

LA CONDANNA E L'ORGOGLIO E’ un appello a ritrovare l’unione e la compattezza di "una grande famiglia colpita dal dolore" quello che Matteo Renzi rilancia all’indomani della strage di Dacca, il più grave attentato ai danni di nostri connazionali dopo quella di Nassiriya che costò la vita a 28 persone. Ma la preoccupazione del premier è anche quella di mostrare alla violenza jihadista e al mondo intero, un Paese incapace di serrare le fila compatto contro il "nemico". "Ci sono divisioni politiche" ma anche, ricorda il premier "i valori grandi, forti, della grande famiglia italiana". Per questo Renzi ringrazia il Presidente della Repubblica che ha "scelto di interrompere il suo viaggio per stare vicino alle famiglie". E lo stesso Sergio Mattarella dosa le sue parole di cordoglio: "tutti gli italiani sono con animo triste per i connazionali vittime di una violenza terrorista che semina morte in tutti i continenti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

4commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

5commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

1commento

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto