20°

Università

Innohub: opportunità
per le imprese coinvolte

Innohub:  opportunitàper le imprese  coinvolte
0

«Le imprese interessate a insediarsi nell’Innohub, il polo per l’innovazione del Campus, non sono sole». E’ il messaggio lanciato da Barbara Panciroli, dirigente dell’Area ricerca ed edilizia dell’Ateneo, ieri (lunedì) pomeriggio al Centro Sant’Elisabetta del Campus.
Per l’occasione sono stati presentati una serie di servizi offerti dall’Università per le realtà interessate a entrare nel nuovo polo per la ricerca. «Abbiamo predisposto un’importante struttura organizzativa – ha spiegato Barbara Panciroli – per gestire il trasferimento tecnologico e parte delle problematiche legate all’insediamento delle imprese nell’Innohub. L’Università può inoltre contare sull’aiuto di numerosi consulenti per le imprese che desiderano investire in ricerca».
Il bando per partecipare al progetto scade il 16 gennaio. «Siamo a completa disposizione delle imprese – ha proseguito – Stiamo inoltre per pubblicare sul sito di Mastercampus le risposte alle trentacinque domande più ricorrenti». Simona Torre (programma di accelerazione B-ventures di Buongiorno) , ha illustrato le differenze e le opportunità delle varie forme di finanziamento delle start up. «Il nostro compito – ha dichiarato – è quello di offrire un insieme di servizi alle start up per creare un network di investitori e accompagnarle nella crescita del loro business d’impresa. Il programma di accelerazione deve aprire l’accesso ai capitali e gli investitori possono essere di vario genere: privati o società di gestione del risparmio. I primi hanno meno vincoli, ma possono garantire investimenti limitati, le seconde hanno disponibilità più significative, ma regole complesse da seguire. Per avere successo è indispensabile rivolgersi a entrambe le tipologie di investitori».
Paola D’Agostino (Eppela.com) si è quindi soffermata sul valore del crowdfunding (raccolta di fondi) per l’innovazione. «Si tratta di uno strumento innovativo – ha rimarcato – che si presta a vari utilizzi, alcuni dei quali molto vicini al mondo dell’impresa».
Silvia Magelli ha invece parlato di brevetti, marchi e proprietà intellettuale. «In un programma di collaborazione tra imprese e Università – ha osservato – è importante garantire i frutti della ricerca. Gli strumenti per conservare l’esclusiva dei risultati raggiunti non mancano, ma è importante darsi regole precise in un momento iniziale per evitare successivi conflitti».
Gianluca Gigantino e Andrea Sangermano hanno posto l’accento sulle misure a sostegno delle imprese che investono in ricerca e sviluppo. «Esistono una serie di agevolazioni fiscali e incentivi sia per promuovere lo sviluppo di nuove attività sia per chi investe sullo sviluppo tecnologico – hanno spiegato – Le start up innovative godono di vantaggi fiscali, ma anche chi effettua investimenti in questo campo gode di importanti incentivi».
Massimo Cherubini ha infine parlato della «comunicazione in azienda: case history delle aziende farmaceutiche». Hanno chiuso l’incontro i pro rettori Furio Brighenti e Carlo Quintelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017