19°

Soragna

Congedo matrimoniale per le coppie omosessuali a Servizi Italia

L'azienda, Cgil, Cisl e Uil siglano un accordo contro le discriminazioni

La sede di Servizi Italia a Castellina di Soragna

La sede di Servizi Italia a Castellina di Soragna

Ricevi gratis le news
6

Lo scorso 14 novembre è stato firmato un importante accordo tra l'azienda Servizi Italia di Castellina di Soragna le RSU e i sindacati di categoria FILCTEM CGIL, FEMCA CISL e UILTEC UIL territoriali in merito all'allargamento dell'istituto del congedo matrimoniale alle coppie non eterosessuali.
Le basi dell'accordo sono state messe a Parma da Marco Todeschi della FILCTEM CGIL provinciale e Simona Campanini della Servizi Italia Spa, un’azienda leader sul territorio nazionale nel settore dei servizi integrati rivolti alla sanità.
Volendo esplorare non solo istituti puramente economici o contrattualistici ma anche percorsi comuni su temi sociali le parti con questo accordo hanno sostanzialmente convenuto sulla dignità dell'affettività delle coppie non eterosessuali riconoscendo l'istituto del congedo matrimoniale a tutti i lavoratori che decideranno di unirsi in matrimonio nei Paesi dove è consentito.
Nel contesto del mondo dell'industria, spesso reticente a questo tipo di percorsi, l’azienda Servizi Italia e le Organizzazioni Sindacali territoriali hanno firmato uno dei primi accordi a livello nazionale su questo tema.

Riconoscendo tale diritto le Organizzazioni Sindacali e la Lavanderia Industriale Servizi Italia respingono ogni logica di discriminazione in termini di orientamento sessuale.
In un Paese dove il tasso di omofobia è tra i più alti d'Europa, intese di questo genere sono da evidenziare e far proliferare in modo che anche la classe politica possa dare segnali diversi da quelli fino ad oggi proposti.
L’interesse dell’azienda è ora quello di allargare tale possibilità a tutti gli altri stabilimenti del territorio nazionale, che occupano circa 1500 dipendenti.
Le coppie omosessuali potranno avere il congedo matrimoniale. Succede nella sede di Servizi Italia, a Castellina di Soragna. Il 14 novembre è stato firmato un accordo fra l'azienda, le Rsu e i sindacati di categoria Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil «in merito all'allargamento dell'istituto del congedo matrimoniale alle coppie non eterosessuali», dice una nota.
«Le basi dell'accordo sono state messe a Parma da Marco Todeschi della FILCTEM CGIL provinciale e Simona Campanini della Servizi Italia Spa, un’azienda leader sul territorio nazionale nel settore dei servizi integrati rivolti alla sanità - continua il comunicato della Cgil -. Volendo esplorare non solo istituti puramente economici o contrattualistici ma anche percorsi comuni su temi sociali le parti con questo accordo hanno sostanzialmente convenuto sulla dignità dell'affettività delle coppie non eterosessuali riconoscendo l'istituto del congedo matrimoniale a tutti i lavoratori che decideranno di unirsi in matrimonio nei Paesi dove è consentito».
«Le organizzazioni sindacali e la Lavanderia Industriale Servizi Italia - continua Cgil - respingono ogni logica di discriminazione in termini di orientamento sessuale.
In un Paese dove il tasso di omofobia è tra i più alti d'Europa, intese di questo genere sono da evidenziare e far proliferare in modo che anche la classe politica possa dare segnali diversi da quelli fino ad oggi proposti. L’interesse dell’azienda è ora quello di allargare tale possibilità a tutti gli altri stabilimenti del territorio nazionale, che occupano circa 1500 dipendenti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    19 Novembre @ 17.19

    LA VERA E DEFINITIVA SOLUZIONE DEL PROBLEMA NON E' STARE A DISCUTERE SENZA FINE SUL MATRIMONIO OMOSESSUALE SI O NO ! LA VERA SOLUZIONE E' L' ABOLIZIONE DEL MATRIMONIO ! Non si vede perchè il legame sentimentale tra due persone debba essere gravato da un mastodontico orpello di burocrazia e gesuitica giurisprudenza , quando si stringe e quando si scioglie . Basterebbe un registro delle unioni civili come ha fatto il sindaco Pisapia a Milano , anche se, di fronte al Codice Civile , per il momento non ha valore . Ma perchè lo Stato deve venire a ficcare il naso su chi voglio io per convivere ? Voglio un uomo ? Una donna ? Un dromedario ? Non sono affari dello Stato ! Bisognerebbe solo regolamentare le questioni dei "famigliari a carico", della "reversibilità delle pensioni e dell' eredità , ed il problema sarebbe chiuso per sempre ! Volete andare a letto con un alligatore ? Andateci !

    Rispondi

  • alberto 1948

    18 Novembre @ 17.34

    Alberto Magnani · Top Commentator · Reggio nell'Emilia sarà anche moderno , ma questo voler a tutti i costi la parità di diritti , anche contro il naturale sviluppo delle situazioni , mi sa tanto di estremista , non già di modernità o progresso. da quando si comincerà a far partorire , oppure allattare al seno gli uomini ? e da quando le donne riusciranno a rimanere incinte senza l'inseminazione di uno spermatozoo ? Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 7 minuti fa

    Rispondi

  • Luca

    18 Novembre @ 17.16

    come fanno ad avere il congedo matrimoniale se non sono legalmente sposati?

    Rispondi

  • Biffo

    18 Novembre @ 17.13

    Non penso che siano queste le decisioni che fanno di Parma una città all'avanguardia del civismo e del senso di vita sociale innovativa. Si tratta di una scelta che segue il trend attuale conformista, tutto spostato verso una filo-omosessualità retorica ed ipocrita.

    Rispondi

  • HARRIS

    18 Novembre @ 14.22

    La trovo un'ottima iniziativa. Spero che tutte le aziende di Parma si adeguino. E' motivo d'orgoglio vedere la nostra città così avanti rispetto ad altre

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro