12°

Economia

Barilla per i giovani: scelti i dieci vincitori del concorso fra idee per migliorare il pianeta

I nomi saranno resi noti il 5 febbraio

Barilla per i giovani: scelti i dieci vincitori del concorso fra idee per migliorare il pianeta
0

 

Comunicato stampa 

Barilla ha chiesto ai giovani tra i 18 e i 28 anni di proporre le loro idee e i loro progetti per migliorare il pianeta e la qualità di vita delle Persone. E i giovani hanno risposto con entusiasmo: tra il 16 aprile e il 30 settembre 2013 il sito dedicato all’iniziativa è stato visitato da più 70.000 utenti, 8000 i download del regolamento. Quattrocento le idee pervenute, suddivise nelle quattro categorie: business management; qualità e innovazione; arte, comunicazione e design; no profit; tutte legate da un unico, importante filo conduttore: contribuire a creare un futuro migliore.

Barilla per i giovani è un’iniziativa voluta da Barilla - in collaborazione con CentroMarca e Unione Parmense degli Industriali - per celebrare Pietro Barilla nel centenario dalla sua nascita attraverso i valori in cui credeva: passione, tenacia, creatività, valorizzazione dei giovani e delle loro idee, volontà di lasciare alle future generazioni un mondo migliore.

Dopo una lunga e attenta fase di selezione tra idee di grande valore, la giuria ha individuato i dieci progetti ritenuti più meritevoli.

Entusiastici i commenti dei quattro membri della giuria: "Ciò che mi ha colpito di questa bella iniziativa sono la passione, la creatività e i valori della solidarietà che i nostri giovani migliori sanno porre nei loro progetti. E' senz’altro un segnale importante non solo per loro, ma per tutti coloro che guardano con positività al futuro del Paese e dell'intera società. " dichiara Alberto Grando, Prorettore dell’Università Bocconi.
Padre Giulio Albanese, missionario e giornalista, afferma: “Sono rimasto stupito, leggendo gli elaborati presentati dai giovani, dalla loro perspicacia e creatività in riferimento alle questioni sociali. Lungi da ogni retorica, la loro è una progettualità che sembra rispondere, quasi d’istinto, ai reali bisogni di un mondo in cui è evidentissima l’esclusione sociale.”
“Non mi aspettavo così tanta partecipazione, né la grande varietà che ha caratterizzato i progetti che sono stati presentati. Questa bella iniziativa, pensata da Barilla per celebrare il centenario della nascita di Pietro, è stata una grande occasione di arricchimento per noi giurati, che abbiamo avuto la possibilità di confrontarci su aree tematiche molto diverse tra loro, tutte straordinariamente attuali”. – queste le parole di Andrea Pontremoli, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Dallara Automobili.

“Aver avuto la possibilità di poter aprire una porta per il futuro di tanti giovani di talento è stato gratificante. Averlo fatto pensando ad un personaggio straordinario come Pietro Barilla lo è stato, per me, ancora di più” – conclude Gavino Sanna, tra i pubblicitari italiani più famosi nel mondo.

I nomi dei giovani autori delle idee vincitrici saranno comunicati il 5 febbraio 2014, nel corso di una cerimonia che si terrà a Milano, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, scelto in quanto simbolo di come le idee di valore possano cambiare il mondo.

Ciascuno dei premiati riceverà una borsa di studio del valore di 40.000 euro. In questo modo, dieci giovani di talento potranno intraprendere un percorso accademico che li aiuti ad acquisire le competenze necessarie per realizzare la loro idea, in grado di migliorare la qualità di vita delle Persone e del Pianeta.

E’ possibile partecipare come pubblico all’evento di premiazione compilando l’apposito modulo di iscrizione sul sito www.barillaperigiovani.it ; in quell’occasione saranno annunciati i dettagli relativi alla seconda edizione dell’iniziativa. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery