10°

17°

intesa sanpaolo

Timori per esuberi a Banca Monte. Le parti trattano

E' scaduto l'accordo a dicembre

Timori per esuberi a Banca Monte. Le parti trattano
Ricevi gratis le news
1

 

Esuberi a Banca Monte Parma? I timori ci sono, ma la trattativa tra il Gruppo Intesa Sanpaolo (che controlla Palazzo Sanvitale con una quota del 78,6%) e i sindacati è solo agli inizi, dopo che il 31 dicembre è scaduto l'accordo stipulato nel 2012 al momento del salvataggio di Banca Monte da parte di Ca' de Sass. Tanto che le parti, in questo momento, preferiscono tenere le bocche cucite. Il Sole 24 Ore ipotizzava ieri 50 esuberi oltre ai 153 di Mediocredito e ai 35 di Mediofactoring (ma queste sono due partite che Intesa gioca su altri tavoli).
Il confronto va anche letto in un contesto più ampio nel quale il nuovo amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, ha detto chiaro e tondo lunedì scorso che il piano in arrivo in primavera non conterrà esuberi. Certo, questa è una trattativa diversa, ma l'unica azienda italiana inserita tra le cento aziende più sostenibili del mondo da Corporate Knights difficilmente vorrà forzare la mano.
Restano però da risolvere da un lato l'omogenizzazione dei trattamenti fra i dipendenti di Monte Parma e quelli del Gruppo e dall'altro un ulteriore taglio dei costi - si ipotizza 3 milioni di euro - imposto dal contesto economico. Traduzione possibile (ma non l'unica): 50 esuberi, che non significa licenziamenti ma non fa dormire sonni tranquilli ai quasi 500 dipendenti - dopo le ultime uscite - di Banca Monte Parma.
Due anni fa, del resto, ci si accordò per l'uscita di 57 lavoratori (contro una richiesta iniziale di 137) tra chi sarebbe andato in pensione incentivata o attraverso il «fondo di sostegno al reddito». Fu una trattativa difficile da digerire per i dipendenti di Palazzo Sanvitale, che accettarono un accordo «lacrime e sangue» con tagli ai premi e alle indennità, aggravati dal «sudore» di una migrazione nel Gruppo tutt'altro che semplice, complici la crisi economica e un personale ridotto all'osso.
I lavoratori vorrebbero vedere premiato l'impegno profuso in questi due anni - tra l'altro riconosciuto pubblicamente dal direttore generale Bruno Bossina - mentre Intesa Sanpaolo ha la necessità di contenere al massimo i costi. Non per niente sempre Messina lunedì scorso ha annunciato una serie di dismissioni delle attività non «core» perché Intesa Sanpaolo «è una banca, non una compagnia aerea».
Non solo: sul tavolo c'è anche un altro tema, quella della razionalizzazione dei brand regionali. Nella nostra regione Intesa Sanpaolo ne conta ben tre (oltre a Banca Monte anche Carisbo e Cariromagna) fatalmente destinati a convergere. A.T.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • limerick

    30 Gennaio @ 22.17

    Due anni fa si stipulò un accordo. Gli accordi sono fatti per essere rispettati. Ora una delle cento aziende più sostenibili del mondo decide unilateralmente di non rispettare l'accordo. Accordo che riguarda la vita e il lavoro di 500 persone. Tutto sostenibile e soprattutto tutto legale? Secondo me no.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro