11°

economia e politica

Guido Barilla: "Renzi ha energia rivoluzionaria"

"Giuste le critiche di Squinzi al governo". "La Fiat ha usato Confindustria, poi quando non le serviva più l’ha mollata"

Guido Barilla
Ricevi gratis le news
3

 

"Renzi è un giovane politico pieno di entusiasmo ed energia. Renzi è energia rivoluzionaria e spero abbia il coraggio di poterla fare. L’Italia ha nel suo territorio un valore inestimabile, il territorio vuol dire turismo, vuol dire arte, vuol dire cultura, vuol dire anche il ritorno anche al territorio. Noi stiamo dilaniando questa nostra Italia e bisogna ritornare al Paese, al territorio che dovrebbe essere l’unica grande idea da portare avanti". Lo dice Guido Barilla a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. "Ho incontrato Renzi un paio di volte e l’ho stimato per come l’ho conosciuto", ha proseguito

Le critiche al governo di Squinzi - "Squinzi ha fatto bene ad essere duro con il Governo. Non per Letta di per sè come persona. E’ stato durissimo col governo perchè la situazione dell’industria oggi è insostenibile". Lo dice Guido Barilla a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. "Sono stato critico anche con Confindustria perchè credo sia stata lenta nel riconcepire il suo ruolo in questo momento di grande trasformazione - ha proseguito -. Ho detto lenta, non ho detto che non lo stia facendo. Diciamo che le riforme recenti hanno tentato di girare una pagina, ma non è ancora sufficiente e credo che il percorso sia ancora lungo".

Fiat e Confindustria - La Fiat ha usato Confindustria, poi quando non le serviva più l’ha mollata. Questo il punto di vista espresso da Guido Barilla a a Mix24 su Radio 24.

"La Fiat – ha detto Barilla – non è in Confindustria, diciamo che non ha un senso storico ma ha un senso tecnico, quindi dipende da che punto di vista uno la vede. La Fiat ha avuto molto dal nostro paese, Confindustria è stato lo strumento della Fiat verso il quale...quando non è più servita l’ha mollata". L'imprenditore ha quindi aggiunto: "Poi ci sono delle logiche aziendali che seguono un’altra strada. Per cui la Fiat ha diritto di fare le proprie scelte e di diventare più competitiva se lo ritiene con una certa modalità".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    17 Febbraio @ 16.19

    renzi non l'ha votato nessuno per il semplice motivo che in Italia non si elegge il premier, ma il parlamento. il premier è poi indicato dal presidente della repubblica e votato dal parlamento. il sig Roberto Re dovrebbe ripassarsi la legge...

    Rispondi

  • seginos

    17 Febbraio @ 12.11

    Gentile Signor Barilla, se Renzi ha un'energia rivoluzionaria dovrà dimostrarlo con i fatti non con le parole. Le parole volano lo scritto rimane. Ha ragione il Direttore Molossi, quando dice che se è bravo ce lo deve dimostrare con i fatti. Ne abbiamo provato di tutti i tipi, ma non siamo mai riusciti a trovare le persone che lavorassero per la collettività e non per la poltrona. Il nostro paese sta attraversando una delle pagine più difficili della nostra storia. C'è la disoccupazione giovanile, ma non dimentichiamoci di tante persone che sopra ai 40 hanno perso il lavoro e non riescono a trovarlo, perché sembra che sopra ai 40 non sei più nulla, sei pronto per la Villetta. E la legge Fornero, una vergogna per chi la proposta e per chi l'ha votata. Perché questa gente non ha mai lavorato sul serio. Io faccio un lavoro usurante e non so se andrò mai in pensione. L'Italia ha bisogno di persone capaci che portino lustro al nostro paese, e non essere derisi, guardi il quotidiano " El Mundo " di ieri, sulla crisi di governo. Gente che faccia la voce grossa con i Big dell'Europa. Abbiamo bisogno di gente che si faccia restituire dalla Fiat anni di aiuti di stato, visto che se ne andata in Olanda, perché non restituisce i nostri soldi, i soldi di milioni di Italiani che li hanno salvato il se....... E poi che i giovani Italiani non si trovano un lavoro perché stanno bene a casa. A me sembra che la pappa pronta gliela fatta trovare nonno Gianni, e non si sia costruito il suo futuro. Lo dica a migliaia di lavoratori dei suoi stabilimenti che non riescono ad arrivare a fine mese. Abbiamo bisogno di persone che facciano rispettare le leggi e se uno è un evasore deve andare in carcere non fargli un condono.Negli Stati Uniti, che il fisco non guarda in faccia nessuno. In questo modo le casse dello stato non sarebbero sempre vuote. Ci vuole coraggio e onestà, Signor Barilla, di far ripartire tutto da noi e non andarsene via perché è più facile così. Perché non date speranza alla vostra gente invece di andare all'estero.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS