11°

22°

economia e politica

Guido Barilla: "Renzi ha energia rivoluzionaria"

"Giuste le critiche di Squinzi al governo". "La Fiat ha usato Confindustria, poi quando non le serviva più l’ha mollata"

Guido Barilla
Ricevi gratis le news
3

 

"Renzi è un giovane politico pieno di entusiasmo ed energia. Renzi è energia rivoluzionaria e spero abbia il coraggio di poterla fare. L’Italia ha nel suo territorio un valore inestimabile, il territorio vuol dire turismo, vuol dire arte, vuol dire cultura, vuol dire anche il ritorno anche al territorio. Noi stiamo dilaniando questa nostra Italia e bisogna ritornare al Paese, al territorio che dovrebbe essere l’unica grande idea da portare avanti". Lo dice Guido Barilla a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. "Ho incontrato Renzi un paio di volte e l’ho stimato per come l’ho conosciuto", ha proseguito

Le critiche al governo di Squinzi - "Squinzi ha fatto bene ad essere duro con il Governo. Non per Letta di per sè come persona. E’ stato durissimo col governo perchè la situazione dell’industria oggi è insostenibile". Lo dice Guido Barilla a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. "Sono stato critico anche con Confindustria perchè credo sia stata lenta nel riconcepire il suo ruolo in questo momento di grande trasformazione - ha proseguito -. Ho detto lenta, non ho detto che non lo stia facendo. Diciamo che le riforme recenti hanno tentato di girare una pagina, ma non è ancora sufficiente e credo che il percorso sia ancora lungo".

Fiat e Confindustria - La Fiat ha usato Confindustria, poi quando non le serviva più l’ha mollata. Questo il punto di vista espresso da Guido Barilla a a Mix24 su Radio 24.

"La Fiat – ha detto Barilla – non è in Confindustria, diciamo che non ha un senso storico ma ha un senso tecnico, quindi dipende da che punto di vista uno la vede. La Fiat ha avuto molto dal nostro paese, Confindustria è stato lo strumento della Fiat verso il quale...quando non è più servita l’ha mollata". L'imprenditore ha quindi aggiunto: "Poi ci sono delle logiche aziendali che seguono un’altra strada. Per cui la Fiat ha diritto di fare le proprie scelte e di diventare più competitiva se lo ritiene con una certa modalità".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    17 Febbraio @ 16.19

    renzi non l'ha votato nessuno per il semplice motivo che in Italia non si elegge il premier, ma il parlamento. il premier è poi indicato dal presidente della repubblica e votato dal parlamento. il sig Roberto Re dovrebbe ripassarsi la legge...

    Rispondi

  • seginos

    17 Febbraio @ 12.11

    Gentile Signor Barilla, se Renzi ha un'energia rivoluzionaria dovrà dimostrarlo con i fatti non con le parole. Le parole volano lo scritto rimane. Ha ragione il Direttore Molossi, quando dice che se è bravo ce lo deve dimostrare con i fatti. Ne abbiamo provato di tutti i tipi, ma non siamo mai riusciti a trovare le persone che lavorassero per la collettività e non per la poltrona. Il nostro paese sta attraversando una delle pagine più difficili della nostra storia. C'è la disoccupazione giovanile, ma non dimentichiamoci di tante persone che sopra ai 40 hanno perso il lavoro e non riescono a trovarlo, perché sembra che sopra ai 40 non sei più nulla, sei pronto per la Villetta. E la legge Fornero, una vergogna per chi la proposta e per chi l'ha votata. Perché questa gente non ha mai lavorato sul serio. Io faccio un lavoro usurante e non so se andrò mai in pensione. L'Italia ha bisogno di persone capaci che portino lustro al nostro paese, e non essere derisi, guardi il quotidiano " El Mundo " di ieri, sulla crisi di governo. Gente che faccia la voce grossa con i Big dell'Europa. Abbiamo bisogno di gente che si faccia restituire dalla Fiat anni di aiuti di stato, visto che se ne andata in Olanda, perché non restituisce i nostri soldi, i soldi di milioni di Italiani che li hanno salvato il se....... E poi che i giovani Italiani non si trovano un lavoro perché stanno bene a casa. A me sembra che la pappa pronta gliela fatta trovare nonno Gianni, e non si sia costruito il suo futuro. Lo dica a migliaia di lavoratori dei suoi stabilimenti che non riescono ad arrivare a fine mese. Abbiamo bisogno di persone che facciano rispettare le leggi e se uno è un evasore deve andare in carcere non fargli un condono.Negli Stati Uniti, che il fisco non guarda in faccia nessuno. In questo modo le casse dello stato non sarebbero sempre vuote. Ci vuole coraggio e onestà, Signor Barilla, di far ripartire tutto da noi e non andarsene via perché è più facile così. Perché non date speranza alla vostra gente invece di andare all'estero.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto