10°

22°

Agricoltura

L'allarme di Coldiretti: "Negoziati Ue-Usa, a rischio l'export di Parmigiano Reggiano"

Si rischierebbe la "delocalizzazione" del prodotto

L'allarme di Coldiretti: "Negoziati Ue-Usa, a rischio l'export di Parmigiano Reggiano"
Ricevi gratis le news
5

"E' a rischio l’esportazione negli Stati Uniti di formaggi Dop, in particolare il Parmigiano Reggiano che anche oltre Atlantico viene considerato il Re dei Formaggi". È l'allarme della Coldiretti Emilia Romagna alla luce dei negoziati commerciali tra Unione Europea e Stati Uniti in cui l’Europa chiede di vietare la vendita in America di prodotti con nomi che si rifanno alle denominazioni di origine dell’Ue: in gioco ci sarebbe la possibilità di produrre il Parmigiano Reggiano in qualsiasi parte del mondo. 

"Si tratta di una vicenda cruciale per le nostre produzioni, dal Parmigiano Reggiano al Prosciutto di Parma e all’aceto Balsamico, che deve impegnarci – afferma Coldiretti – a rafforzare la qualità e la tipicità dei nostri prodotti salvaguardandone la tipicità. È una battaglia in cui le nostre produzioni non devono rischiare di poter essere attaccate come è già accaduto per l’olio d’oliva proprio negli Stati Uniti. Siamo particolarmente preoccupati per il Parmigiano Reggiano - afferma Coldiretti Emilia Romagna – anche a seguito delle notizie degl ultimi tempi: prima con le dichiarazioni dell’ex patron di una primaria società di stagionatura e commercializzazione, che dopo aver venduta le quote di maggioranza ad un fondo inglese annuncia di voler "accompagnare" il nuovo proprietario con investimenti per acquisire caseifici e incrementare la produzione all’interno del comprensorio del Parmigiano Reggiano. Dall’altro un noto industriale italiano che produce formaggi in Wisconsin, tra cui Parmesan, che – a suo dire – sarebbe fatto esattamente come in Italia, per cui non vede il motivo di dover utilizzare una diversa denominazione".
Sono, secondo la Coldiretti "campanelli di allarme che denotano l’intenzione di trasformare il Parmigiano Reggiano da prodotto di alta artigianalità, unico nel mondo, a prodotto industriale che è poi il primo passo per poterlo standardizzare e privarlo delle caratteristiche di distintività".

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    19 Marzo @ 21.36

    federicot

    io devo ancora capire perchè lo dobbiamo esportare. Ma lasciate lì!!!!!! Se gli americani vogliono il parmigiano alzano il culo e vengono in Italia, così gli appioppiamo anche la mozzarella il prosciutto il vino de li castelli e altro ancora. Quando la capiranno che ci guadagniamo 100 volte di più ?!?!?!??!??

    Rispondi

  • HARRIS

    19 Marzo @ 16.22

    @enzo, io non sono proprio del m5s, non lo sono affatto e non ho votato per Pizzarotti visto che non abito a Parma. Io sono solo contro il PD che ritengo essere il primo male del nostro Paese e prima ce ne liberiamo meglio è. Ora non voglio parlare di politica però. La motivazione del produttore del Wisconsin è legittima e siamo in presenza di un prodotto che si può riprodurre altrove, o sbaglio? se io ti do un pezzo di parmesan e di parmigiano tu me li sapresti riconoscere con precisione? Io sono andato in California due estati fa e per curiosità ho assaggiato il Parmesan che ho messo in abbondante quantità su una piatto di pastasciutta in un ristorante italiano a San Diego: sarà forse perchè me ne intendo poco ma non ho trovato molta differenza, anzi Poi vogliamo parlare di qualità visto che si abusa sempre di questa parola? Bene, per me il parmigiano di Tizzano è completamente diverso da quello di Colorno. Le mucche vengono lasciate libere nei campi nelle Bassa o vivono nelle stabièri? Da che cosa dipende la qualità? Comunque accetto la scommessa: appena vado in america (spero presto) ti porto un po' parmesan e facciamo la prova davanti a Balestrazzi. Se non indovini mi ripaghi almeno in viaggio aereo (circa mille euro). Veh che me lo tengo in mente.

    Rispondi

  • Romeo

    19 Marzo @ 16.07

    Harris: a meno di avere la papille gustative bruciate la differenza la si riconosce eccome e a occhi chiusi. Se poi è un "parmesan" prodotto in america da un italiano che faceva parmigiano reggiano, che alleva lui le vacche come se le allevasse qua, bhe allora la differenza sarebbe molto meno marcata. Ma rimane il fatto che se un prodotto è DOP deve essere prodotto nella zona di origine. Punto. Complimenti alla UE che anche con questa proposta mostra tutta la sua intelligenza in campo alimentare.

    Rispondi

  • Enzo

    19 Marzo @ 15.19

    harris, visto che tu sei un 5 stelle pizzarottiano convinto, evidentemente nella tua strategia di DECRESCITA c'è anche la chiusura dei prodotti tipici locali e il fallimento dei caseifici di parma e provincia (ma non di reggio e modena però, perché voi grillini volete far marcire solo casa vostra). allora facciamo così: vai in america, procurati il parmesan, torna qui e fammi assaggiare i 2 formaggi a occhi chiusi. se indovino, ti ripago il viaggio in aereo in contanti. se invece vinco io, mi vai a comprare 1 kg di parmigiano tutti i sabati mattina, di tasca tua, e me lo porti a casa a ora di pranzo, per un anno. va bene?

    Rispondi

  • HARRIS

    19 Marzo @ 14.40

    se uno di noi assaggiasse due formaggi, il parmesan e il parmigiano reggiano, senza sapere quale è effivamente quello prodotto a Parma, quanti saprebbero rispondere correttamente? Nessuno probabilmente. Sarebbe bello fare una prova in strada. Io do ragione agli americani. Un conto è essere patriotici un conto è usare il buon senso. La domanda che si pone il produttore del Wincosin è legittima.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro