19°

33°

Alimentare

La "guerra" del Salame Felino: per l'Europa è la Cassazione che deve decidere

Nel 2013 è arrivato il riconoscimento Igp ma resta la controversia fra produttori e Kraft, iniziata nel 1998

La "guerra" del Salame Felino: per l'Europa è la Cassazione che deve decidere
Ricevi gratis le news
2

Non c'è protezione per il binomio tra denominazione geografica e qualità di un prodotto alimentare se non ha registrazione a livello comunitario e la tutela non può derivare da una norma nazionale, in modo parallelo. Tuttavia la tutela può intervenire se la legge nazionale si limita a proteggere la correttezza della denominazione rispetto al luogo della produzione e non contrasta con la libera circolazione delle merci. Sta comunque al giudice nazionale verificare se lo spirito della legge ha quelle caratteristiche.

Così la Corte di giustizia europea in una sentenza emessa oggi risponde alla Corte di Cassazione, in merito ad una guerra giudiziaria sul Salame Felino, che si protrae ormai da 16 anni e che vede l’Associazione dei produttori contrapporsi a Kraft e Associazione industriali delle carni e dei salumi (Assica).
Nel frattempo, nel marzo 2013, il Salame Felino ha ottenuto la registrazione come Igp, secondo il regolamento comunitario. Tuttavia per i fatti pregressi, presi in considerazione dal procedimento, valgono le considerazioni della sentenza di oggi.
Nel gennaio 2013 (quindi due mesi prima dell’ottenimento dell’Igp), la Cassazione si era rivolta ai giudici di Lussemburgo per chiarire se il regolamento Ue tutela la denominazione geografica priva di registrazione comunitaria. 

Era il 1998 quando l’Associazione fra produttori per la tutela del Salame Felino aveva portato la Kraft dinanzi al Tribunale di Parma per concorrenza sleale, lamentando che aveva posto in vendita un salame denominato Salame Felino, prodotto in Lombardia, a Cremona, ossia al di fuori del territorio della regione di Parma. Dodici altri produttori erano intervenuti a sostegno dell’Associazione fra i produttori del Salame Felino. Mentre L’Assica (Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi) era intervenuta a sostegno della Kraft. 

Nel 2001 il Tribunale di Parma ha ritenuto che l’Associazione fra produttori non potesse avvalersi della regolamentazione europea (in quanto la denominazione Salame Felino non costituiva nè una denominazione di origine protetta, né un’indicazione geografica protetta), ma della protezione fornita dal decreto legislativo italiano n. 198/1996 sulla tutela della proprietà industriale. Ha quindi condannato la Kraft per atto di concorrenza sleale.
A seguito della condanna, Assica e Kraft avevano impugnato la sentenza in Cassazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    08 Maggio @ 18.12

    IL SALAME DI FELINO E' UNO DEI POCHISSIMI SALUMI TIPICI RIMASTI DI PARMA . E' di piccolo diametro , di consistenza piuttosto dura . Quand' è maturo la superficie di taglio è umida ( fa la goccia) . nel resto d' Italia ,per "salame" , vi danno un insaccato grosso , grasso, molle , che noi chiamiamo " salame milanese" o "salame ungherese" . L'unico insaccato che può assomigliare al salame di Felino è la soppressata meridionale , praticamente introvabile a Parma .

    Rispondi

  • federicot

    08 Maggio @ 15.47

    federicot

    Ma si può ?!?!!?!? la guerra in casa da soli!??!!?!? I cremonesi che fanno un "finto" salame di felino perchè fan parte del marchio Kraft.... E qualcuno va in giro a dire che siamo una nazione....una manica di invertebrati e ognuno per sè!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti