18°

32°

economia

L'industria 4.0? "Può far crescere il Pil di quattro punti"

Competere grazie alle tecnologie digitali, una sfida culturale per le pmi italiane

L'industria 4.0? "Può far crescere il Pil di quattro punti"
Ricevi gratis le news
0

La nuova sfida del mondo dell’impresa si chiama «trasformazione competitiva digitale». Per illustrare agli imprenditori come trasformare un’azienda tradizionale in una impresa 4.0 ieri mattina a Palazzo Soragna ha fatto tappa il roadshow di Confindustria. I lavori sono stati aperti da Alberto Figna, presidente dell’Unione Parmense degli Industriali, e da Giannicola Albarelli, vicepresidente Unindustria Reggio Emilia. «Il tema della trasformazione competitiva digitale – ha esordito Figna – è al centro dell’attività dell’Upi e sta sollevando vivo interesse da parte di molti imprenditori. Il nostro compito è quello di accrescere la conoscenza e lavorare in sinergia con gli altri attori del territorio, fornendo gli strumenti utili al cambiamento che è soprattutto culturale».

Parole ribadite da Albarelli che ha posto l’accento sull’importanza di aprirsi all’innovazione, «che rappresenta una sfida e un'opportunità». Elio Catania, presidente di Confindustria digitale, ha quindi sottolineato la necessità di investire in nuove tecnologie per competere nel mercato globale. «Stiamo lavorando per agevolare la volontà degli imprenditori di intraprendere il cammino digitale – ha detto -. Per questo stiamo aprendo degli sportelli per le pmi come supporto al loro processo di trasformazione. Parma ha l’Università e altre realtà che costituiscono una forza importante per promuovere la digitalizzazione delle imprese». Francesco Maria Cuccia, capo della segreteria tecnica del ministro Carlo Calenda (Ministero dello sviluppo economico), ha illustrato gli interventi messi in campo dal governo per l’innovazione dell’industria.

«Abbiamo previsto un piano ambizioso – ha spiegato - che non impone delle linee guida stringenti, ma ha un approccio trasversale, così che ogni impresa può decidere quale fattore attivare. L’obiettivo di fondo è quello di favorire il salto tecnologico in modo orizzontale facendo in modo che la pluralità delle pmi colga i benefici della rivoluzione digitale». Carlo Purassanta, ad Microsoft e presidente Steering Committee “Digitalizzazione Pmi” Confindustria digitale, ha spiegato come l’informatica stia cambiando la produttività del mondo delle imprese. Cesare Azzali, direttore dell’Upi, si è poi soffermato sul progetto «Smile digital innovation hub Parma». «Questa iniziativa – ha rimarcato – consente di fornire alle aziende un supporto aggiornato rispetto alle loro esigenze nel campo della digitalizzazione». Ha chiuso i lavori Marco Gay, presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria. «L’industria 4.0 – ha sottolineato – rappresenta un’opportunità concreta di crescita per le nostre aziende e per il nostro Paese. Questa trasformazione può infatti far aumentare il Pil di quattro punti percentuali e spingere il made in Italy verso il futuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita