12°

EDITORIALE

Ma non è più il '94

L'opinione del direttore Giuliano Molossi sulla nuova Forza Italia lanciata da Silvio Berlusconi

Berlusconi: malore durante discorso per nuova Forza Italia

Berlusconi: malore durante discorso per nuova Forza Italia

Ricevi gratis le news
0

Giuliano Molossi

"Beva subito!".   Non sono in molti a poter dare degli ordini a Silvio Berlusconi. Il suo medico personale, Alberto Zangrillo, è fra questi. Ieri mattina è stato il primo ad accorgersi che qualcosa non andava quando, dopo un'ora e mezzo di discorso davanti alla platea dell'ultimo Consiglio nazionale del Pdl, il suo illustre paziente, 77 primavere alle spalle, è sbiancato in volto stringendo con entrambe le mani il palco per non cadere. Nulla di grave, solo un piccolo calo di pressione. E' bastato un bicchiere d'acqua e il Cavaliere è tornato in forma come prima, chiudendo il suo intervento e godendosi la standing ovation di pitonesse, falchi, falchetti, fedelissimi e lealisti. 

L'inno storico di Forza Italia, cantato in coro fra grande sventolio di bandiere tricolori, ha chiuso l'indimenticabile mattinata. Non facciamo dell'ironia. Quella di ieri è stata davvero una giornata storica per il centrodestra perché ha segnato il fallimento del Popolo della libertà e la rinascita, dopo vent'anni, di Forza Italia. Il mondo, nel frattempo, è cambiato. Ma Berlusconi coltiva l'illusione di riprovarci, non si rassegna. E' ferito, ma non è morto. E' a un passo dalla decadenza da parlamentare, probabilmente a pochi passi da un possibile provvedimento cautelare, ma non si arrende. Il vecchio leone vuole combattere ancora. Si commuove, o finge di commuoversi, quando parla della scissione che si è consumata con il suo pupillo Angelino Alfano. E sa ancora come entusiasmare i suoi, con le battute sui traditori («figuriamoci se dobbiamo essere dispiaciuti di aver perso gente come Giovanardi o Formigoni») o con quelle sui giudici («la magistratura è una casta con privilegi medioevali»). Però l'impressione è quella di un film già visto. Compresi i club che stanno per nascere che si chiameranno «Forza Silvio» («io non volevo, ma hanno tanto insistito...»), compresi i kit con i gadget, i distintivi, le magliette, il dvd con i discorsi del capo. 

Più che entusiasmante, appare malinconica l'ultima avventura politica di quest'uomo che non si rassegna al viale del tramonto. Le cose che dice sulla politica economica e fiscale, sulla riduzione delle tasse e della spesa pubblica, sulla democrazia dell’alternanza e sulla prospettiva presidenzialista sono anche giuste e condivisibili. Peccato però che siano le stesse di vent'anni fa e che da allora siano rimaste sulla carta. Promesse mai mantenute. Se non è riuscito a fare la rivoluzione liberale quando aveva una maggioranza «bulgara», come è possibile immaginare che ci riesca adesso che è alle corde, che i più moderati e ragionevoli dei suoi l'hanno abbandonato? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

1commento

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

2commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli. attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

Anversa

Esplosione in un ristorante italiano: crolla palazzo, due morti. "Un italiano tra i feriti"

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

OLANDA

Il figlio illegittimo del principe Carlo di Borbone di Parma vuole il titolo

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti