-2°

Politica

Dimissioni inevitabili

L'editoriale di Giuliano Molossi sul caso Gentile

Dimissioni inevitabili

Il senatore Antonio Gentile

1

«E' la stampa, bellezza, e tu non ci puoi fare niente». A Luciano Regolo, direttore del quotidiano «L'Ora della Calabria», sarebbe piaciuto imitare Humphrey Bogart e mandare al diavolo il suo interlocutore facendogli sentire, attraverso la cornetta del telefono, il rumore delle rotative. Ma non potè farlo perché, a causa di un improvviso e misterioso guasto, quella notte le macchine non stamparono il giornale. Era il 19 febbraio. La notizia che il quotidiano calabrese avrebbe dovuto pubblicare, con grande evidenza in prima pagina, riguardava un'inchiesta della Procura di Cosenza che vedrebbe indagato il figlio del senatore Antonio Gentile, esponente del Nuovo Centrodestra, e fedelissimo di Alfano.
A distanza di pochi giorni dall'increscioso episodio, il senatore Gentile era stato nominato sottosegretario alle Infrastrutture nel nuovo governo Renzi. E subito si era scatenato l'inferno. Il «caso Gentile» ha rappresentato la prima grossa grana per il nostro giovane e spregiudicato premier. E' questo il nuovo che avanza? Inserire nella compagine governativa uno che fa in modo, attraverso pressioni di amici, di impedire l'uscita di un giornale? La vicenda era già finita sui giornali e Renzi non poteva non conoscerla. Il senatore Gentile è un uomo di potere in Calabria e porta migliaia di voti ad Alfano. Si può quindi capire perché il ministro dell'Interno abbia insistito tanto per farlo sottosegretario. Quello che invece non si capisce è perché Renzi non abbia trovato la forza per dirgli di no, per dirgli che quel nome era impresentabile. La permanenza al governo di un personaggio come Gentile era scomoda e imbarazzante per il premier. Glielo avevano detto, in un appello comune, i direttori dei grandi giornali, glielo aveva detto il suo partito, avrebbe dovuto dirglielo anche il buon senso.
Ma fino a ieri sera, prima di convincere Gentile a gettare la spugna e a dimettersi, Renzi aveva dato l'impressione di prendere tempo per non irritare Alfano.
«Prima viene la legge elettorale», aveva detto il premier. No: prima viene la libertà di stampa, quella calpestata dal sottosegretario Gentile e dal suo entourage.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    04 Marzo @ 12.08

    Gentile Direttore, scusi l'ardire della mia replica... Ma allora cosa dovrebbero fare altri sotto segretari addirittura indagati?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

2commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

5commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

CULTURA 

Archeologia

Restaurati 50mila metri quadrati di città a Pompei

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco