editoriale

I ragazzi e la droga. Dove abbiamo sbagliato?

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
2

Ci sono troppi spacciatori in giro per Parma. Lo abbiamo scritto più volte. Al tema abbiamo appena dedicato due trasmissioni a Tv Parma. Abbiamo invocato più controlli, maggiore presenza delle forze dell'ordine, abbiamo richiamato anche il Comune alle proprie responsabilità. Giusto. Vero. Confermiamo. Oggi però vorremmo "leggere" il problema da un altro punto di vista: quello dei consumatori. Perché se ci sono gli spacciatori, è anche perché ci sono i consumatori. Ovvio, banale: se c'è un'offerta, è perché c'è una domanda. Ovvio e banale ma questo aspetto non viene mai tenuto in conto. Ne parlavo l'altro giorno con il sindaco Federico Pizzarotti il quale, a onor del vero, ha sempre sostenuto che se ci sono tanti spacciatori vuol dire che non c'è solo un problema di ordine pubblico, c'è anche e soprattutto un problema sociale. Sono convinto che abbia ragione, e ne sono ancora più convinto dopo aver letto, sul Corriere della Sera, le dichiarazioni del sottosegretario del ministero all'istruzione Gabriele Toccafondi. Che cosa ha detto Toccafondi? Ecco qua: «La scuola è la nuova piazza della droga: un ragazzo su tre sotto i 15 anni ha provato una sostanza stupefacente. È una vera emergenza che va affrontata, con controlli ed educazione». Questa è la parola chiave: educazione. Ma come stiamo educando i nostri figli? Due settimane fa nel cortile del liceo Virgilio di Roma è stato arrestato un diciannovenne che stava spacciando: apriti cielo, la povera preside è stata sommersa dalle proteste per essersi permessa di chiamare i carabinieri. «A sentire tutte le proteste di studenti e genitori», ha detto ancora Toccafondi, «sembra che il problema siano i poliziotti e i cani antidroga a scuola». Il problema invece è il consumo di droga. Secondo uno studio dell'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa, sono 54 mila gli studenti delle superiori che hanno assunto droghe psicotrope senza neppure sapere che cosa fossero. Ancora Toccafondi: «Nelle scuole non girano più solo droghe leggere ma pasticche, anfetamine e cresce il consumo di sostanze sconosciute». La cannabis resta tuttavia la preferita: ne fa un uso abituale (ripeto: abituale) il 26 per cento degli studenti (ripeto: il 26 per cento). Per anni, molti politici tenuti in gran considerazione dal giornalismo politicamente corretto hanno sostenuto che per risolvere il problema degli spacciatori bisogna liberalizzare la droga: così, dicono, si toglie una fonte di reddito alla malavita organizzata. Idiozie. Primo, perché la malavita trova sempre qualche business sostitutivo. Secondo, perché il vero obiettivo è persuadere i giovani che la droga fa male. Oggi chi fuma una sigaretta è guardato come un criminale, mentre sugli effesti nefasti delle droghe (comprese quelle ipocritamente chiamate "leggere") c'è una cortina di omertà e disinformazione. Qualche settimana fa Matteo, un ragazzo veneto di 13 anni, in una pubblica assemblea ha chiesto disperatamente aiuto per uscire dalla tossicodipendenza. Sua mamma racconta che quella sera ha parlato con suo marito: «Ci siamo chiesti: dove abbiamo sbagliato? Che cosa?». Ecco, oltre che protestare per gli spacciatori in strada, noi tutti che abbiamo figli dovremmo chiederci: «Dove abbiamo sbagliato? Che cosa?».

michele.brambilla@gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    11 Aprile @ 20.24

    vignolipierluigi@alice.it

    E continua ad apparire sui cartelloni del comune la pubblicità del 'canapaio ducale'.. Forse chi semina la canapa riceve sovvenzioni dallo stato? nell'archivio di 'Parmatube' dovrebbero esserci le fotografie dei cartelloni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video