EDITORIALE

Lettera aperta al sindaco di Parma

Lettera aperta al sindaco di Parma
0
 

Egregio sindaco Pizzarotti, so che lei è in Bielorussia, e quindi difficilmente potrà leggere questo articolo: d'altra parte, lei pubblicamente ripete di non leggere la Gazzetta neppure quando è a Parma (salvo poi attaccarla su Facebook). Comunque, vorrei dirle quanto segue.

Questo giornale ha sempre dato spazio a lei e alla sua maggioranza. Quanto a noi due, ci conosciamo da ben prima che io arrivassi a Parma e abbiamo sempre avuto rapporti corretti. Da quando poi sono qui - e sono solo cinque mesi - l'ho invitata due volte a Tv Parma per altrettante interviste (e per la prima sono stato sommerso di critiche per non averla contraddetta), le ho dedicato due pagine di intervista a Capodanno, e tre settimane fa un editoriale per elogiarla sul tema della sicurezza. Noi non vi toglieremo mai la parola. Ieri due esponenti del suo gruppo consiliare hanno intimato a due nostri collaboratori di non farsi più vivi («con voi noi non parliamo più»): ma non sapevano che nello stesso preciso istante l'assessore Casa era ospite mio a Tv Parma per venticinque minuti di intervista andata in onda ieri sera.

Certo noi l'abbiamo anche criticata, signor sindaco. Fa parte del nostro ruolo e se mi permette dei nostri diritti. Ma mai lo abbiamo fatto con i toni con cui sui vostri profili social network voi vi siete rivolti nei nostri confronti.

Ieri lei, signor sindaco, ha scritto su Facebook che la Gazzetta «preferisce affossare la città, mentre tanti stanno lavorando per farla rinascere». Liberissimo di pensarlo. Non di mentire, però. Lei ha scritto infatti che, sulla vicenda delle multe annullate, noi non abbiamo dato spazio alle vostre repliche. È una falsità. Ma siccome non la considero un bugiardo, voglio credere che dalla Bielorussia sia stato male informato dai suoi collaboratori. Abbiamo dedicato, su quella vicenda, due mezze pagine alle vostre repliche, come ogni lettore può vedere oggi a pagina 5.

Ora, le offese alla Gazzetta possono anche essere affar nostro: ma i nervi a fior di pelle che sta mostrando la sua maggioranza sono affare di tutti i cittadini. A una critica sulla cannabis libera (civilissima: invito chiunque a rileggere i miei due editoriali; e lei ha potuto dire la sua con un'ampia intervista) non si risponde con i toni che ha usato lei; e tantomeno si risponde lasciando liberi di colpire gli squadristi del Web. Altro segno di nervosismo: la vicenda delle multe. Si può pensarla come si vuole, ma il fatto che il vostro capogruppo accusi una parte dei vigili di «gettare fango» sull'amministrazione è un altro segnale di nervi scoperti. Preoccupante, direi, per la città.

Ecco, questi sono i nostri toni: ogni lettore giudichi la differenza con quello che avete fatto girare su Facebook. A proposito. Non replico a quel suo consigliere che ha scritto che devo vergognarmi. È la stessa persona che, pochi giorni dopo il mio arrivo, venne a propormi di pubblicare articoli sull'attività del Comune confezionati dal gruppo del M5S; e che ieri ci ha mandato una mail nella quale dettava le condizioni per la replica sulla faccenda delle multe (testuale: «Titolo grande in prima pagina»). A questo giovane consiglio solo di informarsi su chi, qualche decennio fa, usava mandare ai giornali le veline con le istruzioni; e su qual era il colore della sua camicia.

michele.brambilla@gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti