11°

29°

EDITORIALE

Il sorriso di Francesco, una lezione di coraggio

Il sorriso di Francesco, una lezione di coraggio

Francesco Canali

0
 

Il sorriso di Francesco riconcilia con il mondo. Francesco non si muove, non parla, è prigioniero del suo corpo: è malato di Sla da dodici anni. Ma il sorriso che regala a un amico che lo va a trovare è il più bel regalo che si possa ricevere. Un regalo, ma anche una lezione che resta impressa: di cui ricordarsi, quando ci si lamenta per cose da poco.

Francesco è Francesco Canali, il “maratoneta in carrozzina”. Sono passati quasi sei anni, da quell’impresa memorabile: i 42 chilometri e 195 metri della maratona di Palm Beach, in Florida, corsi in carrozzina, usando i muscoli e il fiato – e soprattutto il cuore – di quattro amici podisti.

«La stronza», la chiamava Stefano Borgonovo, il centravanti che faceva meraviglie in coppia con Roberto Baggio. La Sla lo ha ucciso nel 2013.

Per la comunità scientifica è una malattia rara. Per la percezione comune, un po’ meno: i malati sono circa 10 ogni 100.000 persone: 6.000 in Italia, più di 400 in Emilia Romagna, una cinquantina a Parma.

Due anni fa, in piena estate, esplose la ice bucket challenge mania: le docce gelate servivano per sensibilizzare l’opinione pubblica su una malattia tremenda, eppure ancora poco conosciuta, e per raccogliere fondi. Il meccanismo virale, favorito dai social network, fece raggiungere cifre da capogiro: 17 milioni di video, 440 milioni di clic, 115 milioni di dollari raccolti. Già Roberto Saviano, sull’”Espresso”, ha ricordato – e criticato, giustamente – le polemiche di quei giorni («Se vuoi fare del bene non c’è bisogno di farlo sapere», «non sarebbe meglio donare in silenzio?»). La bella notizia è che quelle docce gelate sono servite, eccome.

Le ricerche finanziate con quel bel gruzzolo hanno permesso di fare un importante passo avanti, scoprendo un gene (Nek1) che avrebbe un ruolo importante nell’insorgere della Sla. E dando qualche speranza perché, un giorno, si possa capire come combattere la “stronza”.

Tutto ciò alla faccia dei benpensanti che avevano irriso il progetto, le nomination, i personaggi famosi che si erano fatti coinvolgere. «Ben vengano le donazioni plateali, quelle fatte anche ostentando, se il risultato è questo», ha scritto ancora Saviano. Parole sagge.

Nel suo piccolo – piccolo mica tanto, in realtà – Francesco ha raccolto più di 100.000 euro, grazie alle tantissime iniziative che ha organizzato, in preparazione della maratona in carrozzina, coinvolgendo tutta la città. Con il suo sorriso, con la tenacia e la voglia di vivere ha commosso e conquistato tantissimi “tifosi”: tra i primi, il vescovo Enrico Solmi, che lo ha poi spinto per dieci chilometri alla Cariparma Running del 2011, e il grandissimo Alex Zanardi, che lo ha trainato, con la sua handbike, alla Venicemarathon, sempre nel 2011. Con i fondi raccolti, Francesco ha finanziato una ricerca dell’Arisla (la stessa che oggi ha un ruolo importante nella ricerca mondiale sul gene Nek1) e donato quattro auto all’Ausl, per i servizi domiciliari rivolti a malati di Sla e di altre patologie gravi. Nessuno come Francesco ha contribuito a fare parlare di Sla a Parma.

Si merita una speranza, Francesco. Se la merita per il sorriso pieno di coraggio, di forza, di vitalità. Se la meritano i suoi familiari, forti come rocce. Se la meritano tutti i malati di Sla del mondo e i loro cari, che forti come rocce devono esserlo a tutti i costi.

crinaldi@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso:

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima