11°

EDITORIALE

L'Europa ha 60 anni. Ma non può far festa

L'Europa ha 60 anni. Ma non può far festa
Ricevi gratis le news
0

l 2017 si presterebbe a diverse celebrazioni continentali: il 25 marzo 1957 - 60 anni fa tondi - il Trattato di Roma posava la prima pietra di quella che oggi chiamiamo Unione Europea. Ancora: il primo gennaio 2002 (in qualche modo anche 15 anni sono un anniversario importante) l'euro diventava la nostra moneta mandando in soffitta marchi, lire, franchi, pesetas...
Eppure il condizionale è d'obbligo perché c'è ben poco da festeggiare. Il vecchio continente sembra avere smarrito quel senso di comunità che era negli intenti dei padri fondatori e la «crisi esistenziale» evocata da Jean-Claude Juncker lo scorso settembre nel discorso sullo stato dell'Unione sembra semmai acuita all'alba di questo 2017. Non che Juncker - ma nemmeno gli altri leader europei - abbia fatto molto da allora per rendere l'Europa più unita di fronte al rapido mutare della geopolitica mondiale.
Stretta al di là dell'Atlantico dall'irruzione di Donald Trump alla Casa Bianca, minacciata dai muscoli che Vladimir Putin flette con sempre maggior vigore a Est, inondata dai flussi migratori a Sud, minacciata dal terrorismo in ogni piazza, l'Europa è stata scossa alle fondamenta soprattutto dalla Brexit e corre il rischio di un forte ridimensionamento sullo scacchiere internazionale. Il 23 giugno 2016 il sogno si è rotto: con la picconata britannica l'Unione cessava di essere un obiettivo mentre la valanga dell'euroscetticismo - versione continentale di una certa anti-globalizzazione imperante - prendeva sempre maggior vigore. Il tweet con cui Martin Selmayr, braccio destro di Juncker, lo scorso maggio prefigurava uno «scenario del terrore» con Donald Trump, Marine Le Pen, Boris Johnson e Beppe Grillo al G7 rischia di trasformarsi in una sconcertante profezia.
Il problema è che il calendario del 2017 non promette nulla di buono per arginare l'avanzata populista che l'euroimmobilismo di Bruxelles ha colpevolmente alimentato: Amsterdam, Parigi e Berlino andranno al voto tra marzo e settembre (senza contare che l'Italia potrebbe accodarsi) rischiando fatalmente di bloccare intese comuni in settori strategici perché ognuno pensa alle faccende di casa propria.
Le puntate che rischiano di far saltare il tavolo sono molte: a parte quel pasticciaccio brutto della Brexit (per ora rallentata dalla Corte suprema inglese che potrebbe richiedere il via libera parlamentare), l'emergenza migranti è stata gestita male e le divergenze sulla redistribuzione dei profughi restano enormi.
I temi economici, in un continente che da anni non corre e ha un bisogno disperato di investimenti, fanno tremare i polsi: con il mondo del credito stremato da anni di crisi l'Unione bancaria resta zoppa perché priva del terzo pilastro, quello della garanzia unica sui depositi. L'annoso dibattito cui conti pubblici fra i falchi del rigore e le colombe della flessibilità rischia di lasciare sul terreno cadaveri eccellenti (il nostro in primis). Sul fronte energetico la ripresa del prezzo del greggio non farà bene alla nostra bolletta e nemmeno la caduta della moneta unica rispetto al dollaro. Non resta che aggrapparsi proprio alla discesa dell'euro verso la parità con il biglietto verde, ormai questione di settimane secondo diversi analisti: una boccata di ossigeno per il nostro export che con l'avvento di Trump ha già ripreso a crescere. Ma non illudiamoci che sia minimamente sufficiente per voltare pagina. Soprattutto per l'Italia, il cui Pil dalla crisi del 2008 è cresciuto meno della metà della media Ue.
atagliaferro@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

2commenti

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

5commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

2commenti

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

SPAZIO

E' atterrata la Soyuz: l'astronauta Paolo Nespoli è tornato sulla Terra

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS