-2°

10°

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

referendum
Ricevi gratis le news
0

Anche se si tratta di due consultazioni popolari molto diverse fra loro, i referendum lombardo-veneti e le elezioni in Sicilia avranno un riflesso sugli equilibri politici, in particolare nel centrodestra. Secondo il sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera, infatti, oggi la coalizione Lega-FI-FdI conquisterebbe il 90% circa dei collegi uninominali di Lombardia e Veneto, ma in Sicilia sarebbe il M5S a fare la parte del leone, vincendone 17 su 20. Il centrodestra a «trazione leghista», insomma, sembra più competitivo di quello del Sud, guidato da Forza Italia.

Abbiamo due realtà territoriali dove l'ex CDL è sovrarappresentata rispetto al resto del Paese: al Nord la Lega è accreditata di percentuali molto più elevate di quelle di Forza Italia (potrebbe diventare il primo partito del Settentrione); invece, in Sicilia, (che nel 2001 regalò a Berlusconi 61 collegi uninominali vinti su 61) il partito "azzurro" ha di solito il 5% dei voti più che nel resto del Paese, mentre i leghisti raccolgono percentuali modestissime. Il doppio test di domenica prossima (referendum) e del 5 novembre (regionali) è - indirettamente - una sfida a distanza fra due modi di essere di un centrodestra che, col passare del tempo, finirà probabilmente – con le dovute distinzioni - per somigliare alla Dc tedesca, divisa fra Csu bavarese e Cdu ma federata a livello nazionale. La prima sfida mette in gioco il peso della componente leghista: la richiesta di maggiore autonomia (senza neanche avvicinarsi, però, allo statuto speciale) è una battaglia storica del Carroccio; inoltre, i due governatori che la sostengono (Maroni e Zaia) sono entrambi appartenenti al partito di Salvini.

Poichè quasi nessun partito ha dato indicazione di votare "no", molto si gioca sul dato all'affluenza alle urne. In Lombardia non c'è un quorum minimo di validità, mentre in Veneto è al 50% più uno degli aventi diritto, ma se una scarsa partecipazione bloccherebbe la richiesta di Venezia, in entrambi i casi una massiccia “diserzione” elettorale indebolirebbe sia la forza politica della rivendicazione, sia il peso dei governatori. Di riflesso, il leader del principale partito "pro-autonomia" (Salvini) non ne uscirebbe bene. La partecipazione sarà dunque interpretata anche come un freno o una spinta alle ambizioni della Lega. Due settimane dopo, invece, il voto in Sicilia metterà alla prova la capacità di Forza Italia e di Fratelli d'Italia di mobilitare gli elettori dell'Isola, tradizionalmente moderati. Se Musumeci vincerà, battendo il grillino Cancelleri (entrambi ricandidati: nel 2012 furono battuti dall'esponente del centrosinistra Crocetta) Berlusconi potrà tirare un sospiro di sollievo. Al momento di arrivare alla trattativa a tre per dividersi i collegi elettorali del Rosatellum, infatti, il Cavaliere, Salvini e Meloni dovranno fare i conti con i sondaggi e con le recenti prove elettorali. Ad oggi Forza Italia e Lega sono quasi alla pari: si dice che si dividerebbero equamente l'85% circa dei collegi nazionali, lasciando il resto a FdI. Ma se ci fossero segnali molto positivi per una forza politica o molto negativi per un'altra, l'equilibrio potrebbe cambiare. Ecco perchè i due prossimi "test" possono risultare decisivi per il futuro del centrodestra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Furto alla mensa del Campus

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica