editoriale

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

piazza elettori pd
Ricevi gratis le news
1

Il viaggio in treno di Renzi è arrivato nelle "zone rosse" (o “rosa”) del Paese nel momento in cui quasi tutti i sondaggi danno il Pd sotto il 25% ottenuto alle politiche del 2013. Ciò significa che anche i tradizionali bastioni del centrosinistra - soprattutto le città dove il partito dell'ex premier ha perso nelle tornate amministrative degli ultimi due anni - rischiano di diventare "contendibili". In altre parole, i seggi sicuri nei collegi uninominali lo sono oggi un po' meno: da un lato, per la concorrenza a sinistra di Mdp-SI e dall'altro per il progresso elettorale della Lega (dal Nord fin quasi a lambire Roma) e di Forza Italia (minore nel Settentrione lombardo-veneto, più marcato altrove).
Il vero problema del Pd, tuttavia, non sono i pochi seggi che può conservare o perdere nelle "regioni rosse", quanto il fatto che l'intera partita delle prossime elezioni può decidersi in un'area del Paese soggetta alla più grande fluidità di voto possibile: il Mezzogiorno. A sud di Roma (ma potremo comprendere nell'area dell'incertezza anche la Capitale), fino a Lecce da un lato e a Reggio Calabria dall'altro, le tre maggiori forze in campo (centrodestra; Pd e alleati; M5S) sembrano giocarsi alla pari la gran parte dei collegi uninominali.
Se è vero che due deputati e senatori su tre saranno eletti con la proporzionale, è però vero che con la nuova legge è il voto al candidato del collegio che - di fatto - traina o zavorra i partiti apparentati, non essendo possibile quel voto disgiunto che invece - nei comuni maggiori di tutta Italia come alle regionali siciliane, come si è visto - può permettere all'elettore di compiere scelte diverse a seconda della competizione (di collegio o di lista).
Così, anche se forse è un po' azzardato affermarlo, è anche nei collegi del Sud che si deciderà chi governerà a Roma dopo il voto, sempre - ovviamente - che si riesca a formare una maggioranza (è anche per questo che Mattarella non intende prolungare la durata delle Camere, tenendosi lo spazio e il tempo, nel caso in cui non ci fosse accordo fra i partiti, per un eventuale ulteriore scioglimento del Parlamento e un nuovo voto a fine giugno).
Come si diceva, col Nord quasi completamente "prenotato" dal centrodestra e le zone rosse a prevalenza Pd (salvo non improbabili smottamenti elettorali verso sinistra), sarà nel Sud continentale e in Sardegna che si giocherà una battaglia apertissima e accesa. I Cinquestelle hanno, in quelle regioni, dei punti di forza, resi più robusti dalla situazione economica delle aree più depresse del Paese. Non è un caso che a sud di Roma, il "no" al referendum costituzionale abbia raggiunto livelli di molto superiori alla media nazionale, aggiungendo così al voto di merito contro la riforma - e in parte, al risvolto anti-renziano della bocciatura - il peso del disagio e del malcontento dei giovani e di coloro i quali hanno patito di più a causa della crisi. Il Pd, nella tenaglia fra il ritorno del centrodestra in zone un tempo favorevoli al Cavaliere (fra tutte, Campania e Calabria) e il M5S, ha il compito non facile di restare in gioco, per evitare di recitare un ruolo di secondo piano quando, dopo il voto, si apriranno le trattative per formare un nuovo governo.

Twitter: @LucaTentoni1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    22 Novembre @ 14.11

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    ora che il MDP (ma chi sono???) chiude, forse era meglio per il PD alzare il tiro e mettere una barriera al 10%??? Ahahahah

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

Calciomercato

Inter, nuovo obiettivo per il centrocampo

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS