15°

il dossier di Libera

L'Emilia rimane un obiettivo per le mafie

Un’opera di conquista portata avanti senza azioni criminali eclatanti ma con l’infiltrazione silenziosa nel tessuto produttivo, istituzionale e sociale

L'Emilia rimane un obiettivo per le mafie
2

BOLOGNA – L'Emilia-Romagna continua, come tutto il nord Italia, ad essere un obiettivo per le organizzazioni criminali. Un’opera di conquista portata avanti senza azioni criminali eclatanti ma con l’infiltrazione silenziosa nel tessuto produttivo, istituzionale e sociale. E' quanto emerso dal Dossier 2013 'Mosaico di mafie e antimafie. I numeri del radicamento in Emilia-Romagnà, realizzato dalla Fondazione Libera Informazione in collaborazione con l’Assemblea legislativa.Mafie: Emilia-R. continua ad essere obiettivo organizzazioni 

 «La mafia va contrastata tanto dal punto di vista istituzionale quanto da quello culturale – ha detto la presidente dell’assemblea, Palma Costi – Per noi quella per la legalità è e resta la nostra prima, grande battaglia, fa parte dei valori che vogliamo difendere ad ogni costo, l'attenzione delle istituzioni deve sempre essere molto alta, agendo sia sulla prevenzione sia tramite iniziative concrete».

Il dossier, giunto alla terza edizione, è stato presentato da Lorenzo Frigerio, giornalista di Libera Informazione, in un incontro a cui hanno partecipato Roberto Pennisi, magistrato della Direzione Nazionale Antimafia e Serena Bersani, presidente Associazione Stampa Emilia-Romagna. A moderare l’incontro è stato Santo Della Volpe, presidente della Fondazione Libera Informazione.

Tema approfondito è stato in particolare quello dell’'altra ndranghetà», un gruppo di soggetti criminali (a volte affiliati, a volte nemmeno tali, che risultano godere di 'un largo margine di autonomià) comunque obbligati nei confronti dei vertici dell’organizzazione criminale «alla rendicontazione dei risultati economici delle proprie imprese illegali».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    21 Dicembre @ 05.15

    È la nemesi storica del Sud, conquistato ed impoverito, dicono i meridionali, dai cattivoni sabaudi, 152 anni fa. È il loro comodo alibi, per giustificare ogni negatività locale. Ora hanno completato la riconquista e ci stanno rendendo mafia per focaccia. L'Italia del futuro darà un melting-pot di calabresi, siculi, campani e pugliesi delle varie mafie, in combutta con rom, rumeni, albanesi, moldavi e nigeriani. A Parma troveremo specialità di droghe varie, avremo i quartieri presidiati da ronde di spacciatori, tutti rifugiati politici, prostitute e baby-gangster. La sera, tutti a mangiare ai ristoranti, tutti cinesi, naturalmente. Franco Bifani

    Rispondi

  • Vercingetorige

    20 Dicembre @ 18.36

    MA NO ! NON DRAMMATIZZIAMO ! E' solo gelosia !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv