-2°

Emergenza

Dopo il terremoto, le alluvioni: l'Emilia chiede aiuto al governo

La Regione: "Sospensione degli adempimenti fiscali per le imprese colpite e contributi per ripianare i danni"

Dopo il terremoto, le alluvioni: l'Emilia chiede aiuto al governo

Allagamenti nel Modenese, nella zona del torrente Secchia

Ricevi gratis le news
0

 

"L'alluvione ha colpito un territorio già messo a dura prova dal terremoto del 2012. Servono provvedimenti nazionali adeguati e immediati". Parola dell’assessore regionale alle Attività produttive, Gian Carlo Muzzarelli.

Nell’immediato, precisa, servono "la sospensione degli adempimenti fiscali almeno per le imprese chiuse per forza maggiore e fino alla ripartenza; e contributi per ripianare i danni alle tante imprese colpite (agricole, commerciali, manifatturiere). Sono sicuro che la nostra domanda troverà risposta nel Governo, per aiutare le imprese che, insieme ai lavoratori, tanto hanno dato e danno al nostro Paese".

"Di fronte alla disperazione e alla giusta rabbia di chi si trova sott'acqua con le ferite del terremoto ancora addosso - commenta Silvia Noè (Udc) – è bene che immediatamente si dichiari lo stato di emergenza e che si reperiscano risorse straordinarie" e "scatti immediatamente il blocco dei pagamenti a favore delle persone coinvolte", cercando "di abbattere tutta la burocrazia che già ha rallentato la ricostruzione dal terremoto".

Franco Grillini (LibDem) chiede alla Giunta regionale un’informativa urgente in Aula: "Concordo in pieno con la valutazione fatta dal governatore Errani sull'estrema serietà della situazione e la chiedo proprio in considerazione dei primi numeri che iniziano ad arrivare (oltre 1.800 aziende allagate e un numero ancora imprecisato di sfollati), ma soprattutto delle previsioni meteo per le prossime ore", interrogandosi sulle "prospettive d’intervento nel caso di ulteriori precipitazioni".

Fi-Pdl interviene con diversi consiglieri, per chiedere alla Giunta di chiarire se ci sono responsabilità nell’esondazione del Secchia, e di informare sulla situazione del Panaro. I dubbi di Mauro Malaguti si concentrano sull'alta entità dei danni nonostante le "piogge comunque non eccezionali", criticando pulizia dei fiumi e casse di espansione del Panaro nel parlare di "mancato collaudo"; Andrea Leoni chiede conto tra l’altro delle attività di monitoraggio sull'argine che ha ceduto e degli interventi di manutenzione negli ultimi tre anni e Fabio Filippi vuole sapere proprio chi gestisce la manutenzione degli argini del fiume Secchia nel tratto in cui si è aperta la falla e come sono programmati i piani di intervento.

Dal canto suo, anche il segretario regionale del Prc, Nando Mainardi, sollecita "un forte intervento del pubblico", esprimendo "solidarietà a tutte le cittadine e a tutti i cittadini modenesi. Quanto sta avvenendo dimostra, una volta di più, l’urgenza della messa in sicurezza del territorio su tutto il territorio nazionale". I soldi, afferma, "ci sono, sarebbe sufficiente usare i miliardi di euro impegnati per acquistare i cacciabombardieri e per opere pubbliche inutili e dannose come l'Alta Velocità in Val di Susa e, per stare sul territorio modenese, la Cispadana e la bretella Campogalliano-Sassuolo".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5