22°

32°

Emergenza

Dopo il terremoto, le alluvioni: l'Emilia chiede aiuto al governo

La Regione: "Sospensione degli adempimenti fiscali per le imprese colpite e contributi per ripianare i danni"

Dopo il terremoto, le alluvioni: l'Emilia chiede aiuto al governo

Allagamenti nel Modenese, nella zona del torrente Secchia

Ricevi gratis le news
0

 

"L'alluvione ha colpito un territorio già messo a dura prova dal terremoto del 2012. Servono provvedimenti nazionali adeguati e immediati". Parola dell’assessore regionale alle Attività produttive, Gian Carlo Muzzarelli.

Nell’immediato, precisa, servono "la sospensione degli adempimenti fiscali almeno per le imprese chiuse per forza maggiore e fino alla ripartenza; e contributi per ripianare i danni alle tante imprese colpite (agricole, commerciali, manifatturiere). Sono sicuro che la nostra domanda troverà risposta nel Governo, per aiutare le imprese che, insieme ai lavoratori, tanto hanno dato e danno al nostro Paese".

"Di fronte alla disperazione e alla giusta rabbia di chi si trova sott'acqua con le ferite del terremoto ancora addosso - commenta Silvia Noè (Udc) – è bene che immediatamente si dichiari lo stato di emergenza e che si reperiscano risorse straordinarie" e "scatti immediatamente il blocco dei pagamenti a favore delle persone coinvolte", cercando "di abbattere tutta la burocrazia che già ha rallentato la ricostruzione dal terremoto".

Franco Grillini (LibDem) chiede alla Giunta regionale un’informativa urgente in Aula: "Concordo in pieno con la valutazione fatta dal governatore Errani sull'estrema serietà della situazione e la chiedo proprio in considerazione dei primi numeri che iniziano ad arrivare (oltre 1.800 aziende allagate e un numero ancora imprecisato di sfollati), ma soprattutto delle previsioni meteo per le prossime ore", interrogandosi sulle "prospettive d’intervento nel caso di ulteriori precipitazioni".

Fi-Pdl interviene con diversi consiglieri, per chiedere alla Giunta di chiarire se ci sono responsabilità nell’esondazione del Secchia, e di informare sulla situazione del Panaro. I dubbi di Mauro Malaguti si concentrano sull'alta entità dei danni nonostante le "piogge comunque non eccezionali", criticando pulizia dei fiumi e casse di espansione del Panaro nel parlare di "mancato collaudo"; Andrea Leoni chiede conto tra l’altro delle attività di monitoraggio sull'argine che ha ceduto e degli interventi di manutenzione negli ultimi tre anni e Fabio Filippi vuole sapere proprio chi gestisce la manutenzione degli argini del fiume Secchia nel tratto in cui si è aperta la falla e come sono programmati i piani di intervento.

Dal canto suo, anche il segretario regionale del Prc, Nando Mainardi, sollecita "un forte intervento del pubblico", esprimendo "solidarietà a tutte le cittadine e a tutti i cittadini modenesi. Quanto sta avvenendo dimostra, una volta di più, l’urgenza della messa in sicurezza del territorio su tutto il territorio nazionale". I soldi, afferma, "ci sono, sarebbe sufficiente usare i miliardi di euro impegnati per acquistare i cacciabombardieri e per opere pubbliche inutili e dannose come l'Alta Velocità in Val di Susa e, per stare sul territorio modenese, la Cispadana e la bretella Campogalliano-Sassuolo".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

turku

Finlandia, c'è anche un'italiana tra i feriti a colpi di coltello. La Polizia: "E' terrorismo"

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti