12°

Soccorso

Una sola centrale del 118 per Bologna e Ferrara. La Regione prosegue verso l'unificazione di Parma, Piacenza e Reggio

L'assessore Lusenti: "La tecnologia migliora il lavoro degli operatori. Per i cittadini non cambia nulla"

Una sola centrale del 118 per Bologna e Ferrara. La Regione prosegue verso l'unificazione di Parma, Piacenza e Reggio
1

 

Con la prima chiamata da Comacchio, oggi è diventata operativa la centrale unica del 118 di Bologna e Ferrara. D’ora in poi, anche ogni chiamata in arrivo dalla provincia di Ferrara verrà gestita dagli operatori della centrale 118 situata all’ospedale Maggiore di Bologna.

Per i cittadini, precisa la Regione, non cambia nulla: la centrale unica prende in carico le chiamate e attiva i mezzi di soccorso, che però restano nel territorio di competenza e continuano a partire dalle postazioni dove sono stati finora. "Grazie alle innovazioni tecnologiche - sottolinea l’assessore regionale alla Sanità, Carlo Lusenti - è stato possibile migliorare il lavoro degli operatori delle centrali e quindi il servizio per i cittadini, diventato sempre più capillare, efficiente, sicuro e di elevatissima qualità assistenziale". 

I percorsi condivisi con le Conferenze sociali e sanitarie dei territori interessati, ha spiegato Lusenti, "hanno permesso di realizzare l’unificazione delle centrali, che presto saranno tre in tutta la regione: dopo quella unica della Romagna, quella appena attivata tra Bologna e Ferrara, che si prevede integri anche Modena entro quest’anno; successivamente l’unificazione delle centrali di Piacenza, Parma e Reggio".


IL NUOVO 118 DI BOLOGNA-FERRARA.
Dodici infermieri, finora in servizio nella centrale 118 dell’ex Sant'Anna di Ferrara, adesso affiancano i colleghi di Bologna nella centrale operativa del Maggiore per organizzare gli interventi di soccorso nel Ferrarese. La vecchia centrale del Sant'Anna gestisce ora i trasporti ordinari, tra ospedali.
La centrale 118 del Maggiore, inaugurata nel maggio 2013, è dotata delle più avanzate tecnologie su 1.451 metri quadrati ed è stata realizzata con un investimento di 4,5 milioni di euro.
Il sistema dell’emergenza-urgenza regionale resta all’avanguardia in Italia: l’Emilia-Romagna è stata la prima ad adottare il 118 nel 1990 e la normativa nazionale è fortemente ispirata da quella regionale. Fin dal 1993 sono state individuate le tre aree regionali di aggregazione operativa e tecnologica e già dal 1997 era stata avviata la realizzazione della prima: la centrale operativa unica della Romagna, che dal 2009 gestisce le chiamate del 118 di Forlì, Cesena, Ravenna, Rimini.
Nelle varie postazioni della provincia di Bologna sono presenti 11 automediche, 19 ambulanze e un numero di mezzi di soccorso variabile per fascia oraria. Nel 2013 la centrale del Maggiore ha risposto a 118.507 chiamate: 29,1% per motivi di elevata criticità (codice rosso), 39,7% per codici gialli (media gravità), 31,2% per codici verdi. In provincia di Ferrara sono operative 4 automediche, 1 ambulanza medicalizzata, 7 ambulanze infermieristiche, più i mezzi gestiti da enti di volontariato in grado di effettuare interventi di primo soccorso. Le chiamate nel 2013 sono state 32.217, i codici rossi sono stati 10.515, pari al 32,6%. La centrale del Maggiore gestisce inoltre l'elicottero della base di Bologna (756 interventi nel 2013) e l'elicottero della base di Pavullo nel Frignano (535 interventi nel 2013).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    29 Gennaio @ 12.50

    SECONDO ME E' IMPORTANTE CHE IL "DISPATCHER" , cioè l' Operatore che, in Centrale Operativa , riceve le chiamate e fa partire i mezzi di soccorso , abbia una conoscenza , almeno approssimativa , del Territorio in cui opera. Se un "dispatcher" reggiano o piacentino si sente chiedere d' urgenza un' ambulanza a Tripoli , può pensare d' essere preso in giro e troncare la comunicazione. Un "dispatcher" parmigiano sa che Tripoli è una frazione di Montechiarugolo. Certo che una Centrale costa meno di tre . E' preoccupante pensare che, ormai , la vita delle persone sia nelle mani di "managers" che ragionano con logiche da salumeria , con tutto il rispetto per i salumieri...............E, per di più , dopo aver fatto un "master" alla Bocconi , dove nessuno ha loro spiegato la differenza tra un infarto e un orzaiolo.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery