11°

26°

Soccorso

Una sola centrale del 118 per Bologna e Ferrara. La Regione prosegue verso l'unificazione di Parma, Piacenza e Reggio

L'assessore Lusenti: "La tecnologia migliora il lavoro degli operatori. Per i cittadini non cambia nulla"

Una sola centrale del 118 per Bologna e Ferrara. La Regione prosegue verso l'unificazione di Parma, Piacenza e Reggio
1

 

Con la prima chiamata da Comacchio, oggi è diventata operativa la centrale unica del 118 di Bologna e Ferrara. D’ora in poi, anche ogni chiamata in arrivo dalla provincia di Ferrara verrà gestita dagli operatori della centrale 118 situata all’ospedale Maggiore di Bologna.

Per i cittadini, precisa la Regione, non cambia nulla: la centrale unica prende in carico le chiamate e attiva i mezzi di soccorso, che però restano nel territorio di competenza e continuano a partire dalle postazioni dove sono stati finora. "Grazie alle innovazioni tecnologiche - sottolinea l’assessore regionale alla Sanità, Carlo Lusenti - è stato possibile migliorare il lavoro degli operatori delle centrali e quindi il servizio per i cittadini, diventato sempre più capillare, efficiente, sicuro e di elevatissima qualità assistenziale". 

I percorsi condivisi con le Conferenze sociali e sanitarie dei territori interessati, ha spiegato Lusenti, "hanno permesso di realizzare l’unificazione delle centrali, che presto saranno tre in tutta la regione: dopo quella unica della Romagna, quella appena attivata tra Bologna e Ferrara, che si prevede integri anche Modena entro quest’anno; successivamente l’unificazione delle centrali di Piacenza, Parma e Reggio".


IL NUOVO 118 DI BOLOGNA-FERRARA.
Dodici infermieri, finora in servizio nella centrale 118 dell’ex Sant'Anna di Ferrara, adesso affiancano i colleghi di Bologna nella centrale operativa del Maggiore per organizzare gli interventi di soccorso nel Ferrarese. La vecchia centrale del Sant'Anna gestisce ora i trasporti ordinari, tra ospedali.
La centrale 118 del Maggiore, inaugurata nel maggio 2013, è dotata delle più avanzate tecnologie su 1.451 metri quadrati ed è stata realizzata con un investimento di 4,5 milioni di euro.
Il sistema dell’emergenza-urgenza regionale resta all’avanguardia in Italia: l’Emilia-Romagna è stata la prima ad adottare il 118 nel 1990 e la normativa nazionale è fortemente ispirata da quella regionale. Fin dal 1993 sono state individuate le tre aree regionali di aggregazione operativa e tecnologica e già dal 1997 era stata avviata la realizzazione della prima: la centrale operativa unica della Romagna, che dal 2009 gestisce le chiamate del 118 di Forlì, Cesena, Ravenna, Rimini.
Nelle varie postazioni della provincia di Bologna sono presenti 11 automediche, 19 ambulanze e un numero di mezzi di soccorso variabile per fascia oraria. Nel 2013 la centrale del Maggiore ha risposto a 118.507 chiamate: 29,1% per motivi di elevata criticità (codice rosso), 39,7% per codici gialli (media gravità), 31,2% per codici verdi. In provincia di Ferrara sono operative 4 automediche, 1 ambulanza medicalizzata, 7 ambulanze infermieristiche, più i mezzi gestiti da enti di volontariato in grado di effettuare interventi di primo soccorso. Le chiamate nel 2013 sono state 32.217, i codici rossi sono stati 10.515, pari al 32,6%. La centrale del Maggiore gestisce inoltre l'elicottero della base di Bologna (756 interventi nel 2013) e l'elicottero della base di Pavullo nel Frignano (535 interventi nel 2013).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    29 Gennaio @ 12.50

    SECONDO ME E' IMPORTANTE CHE IL "DISPATCHER" , cioè l' Operatore che, in Centrale Operativa , riceve le chiamate e fa partire i mezzi di soccorso , abbia una conoscenza , almeno approssimativa , del Territorio in cui opera. Se un "dispatcher" reggiano o piacentino si sente chiedere d' urgenza un' ambulanza a Tripoli , può pensare d' essere preso in giro e troncare la comunicazione. Un "dispatcher" parmigiano sa che Tripoli è una frazione di Montechiarugolo. Certo che una Centrale costa meno di tre . E' preoccupante pensare che, ormai , la vita delle persone sia nelle mani di "managers" che ragionano con logiche da salumeria , con tutto il rispetto per i salumieri...............E, per di più , dopo aver fatto un "master" alla Bocconi , dove nessuno ha loro spiegato la differenza tra un infarto e un orzaiolo.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

3commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

WEEKEND

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima