11°

27°

MUSICA

Il derby di Daniele Ronda: «Emiliano e super partes»

Il cantautore folk piacentino nell'intervallo di Sassuolo-Parma

Daniele Ronda

Daniele Ronda

0

 

I supporter gialloblù già in modalità derby sono avvisati: tra il primo e il secondo tempo del match Sassuolo-Parma che domani pomeriggio andrà in scena al «Mapei Stadium» di Reggio Emilia, ci sarà da fare il tifo per un piacentino. Il cantautore folk Daniele Ronda, infatti, si esibirà nell’intervallo della partita, presentando il suo brano «La Rivoluzione», estratto dall’omonimo disco, in uscita il 25 marzo. Lo spettacolo si inserisce nel progetto «La musica scende in campo», realizzato da Sassuolo Calcio e Master Group Sport in partnership con Cube Comunicazione.
A Piacenza e dintorni, Ronda è una vera e propria star: il suo folk dialettale ha già risuonato più volte al Palabanca e al Teatro Municipale; ha tenuto oltre 120 concerti in tutta Italia, e, nel 2012, ha vinto il premio Mei come «Miglior progetto musica giovanile sul dialetto», per poi replicare nel 2013 con il «Premio Lunezia Etno Music». Cantautore, autore e arrangiatore, Ronda ha firmato, tra gli altri, i celebri brani «Lascia che io sia» e «Almeno stavolta» di Nek. Rimane il fatto, però, che se oltreoceano la musica dal vivo nell’intervallo delle partite di football è consuetudine, in Italia i precedenti sono poco incoraggianti: il rapper coreano Psy (quello del tormentone «Gangnam style») fu «sotterrato» di fischi all’Olimpico lo scorso maggio durante la finale di Coppa Italia Roma-Lazio. Ancor più maleducati sono stati i tifosi del Bologna, poche settimane fa, quando, prima della partita con il Napoli, non hanno avuto rispetto nemmeno per un'icona come Lucia Dalla, fischiando l'immortale «Caruso» diffusa dagli altoparlanti.
Sarà la prima volta che suona in uno stadio? Solo tanta emozione o anche un po’ di «fifa»? Come sa i tifosi possono essere spietati...
«No, non è la prima volta che mi capita. Sono consapevole che in alcune situazioni gli animi si scaldino più facilmente, ma sono anche convinto che portare musica vera e autentica in un contesto sportivo sia una grande opportunità. E, in fondo, io sarò un emiliano 'super partes'».
È considerato l’erede di Van De Sfroos. Il paragone che effetto le fa?
«Sono a dir poco lusingato. Ero e sono un grande fan di Davide, ho avuto la fortuna di duettare con lui per un pezzo del mio primo album e siamo diventati amici. Abbiamo i nostri punti in comune ma anche alcune differenze, e credo sia proprio questo il bello».
Cosa ci può dire del suo nuovo album?
«'La Rivoluzione' è coerente con il disco che l’ha preceduto («La sirena del Po», ndr.), ma è anche ricco di novità: rinforza il legame con le origini, ma si arricchisce di sonorità internazionali».
Il territorio è protagonista indiscusso dei suoi brani. Che rapporto ha con la sua città, che tanto l’ha sostenuta?
«All’inizio sono stato quasi vittima di un senso di colpa. Da ragazzino credevo che Piacenza mi andasse stretta e pensavo che la mia fortuna l’avrei trovata in una grande metropoli. Invece è stata proprio la mia città a incoraggiarmi: io non faccio che cantare casa mia. Anche quando sono in tour, Piacenza è sul palco con me».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Rimini

Valentino Rossi è stato dimesso dall'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima