10°

22°

Modena

Terremoto sull'Appennino fra Emilia e Toscana: magnitudo 4

Un sismografo

Il sismografo ha registrato la scossa alle 5

Ricevi gratis le news
1

La terra torna a tremare in Garfagnana e scavallando l’Appennino nel modenese, provincia duramente colpita dal sisma il 20 maggio 2012 con epicentro Finale Emilia. Oggi una scossa di terremoto di magnitudo 4 è stata rilevata dalla Rete sismica nazionale dell’Ingv alle 12:45 nel distretto sismico della Garfagnana. Tra i comuni più vicini all’epicentro Fiumalbo (Modena), Abetone e Cutigliano (Pistoia). Il terremoto si è verificato a una profondità di 12,3 chilometri. Nella stessa area, alle ore 12:47, un’altra scossa di terremoto, di magnitudo 2, a una profondità di 15,2 km. Ma già all’alba, pochi minuti prima delle ore 5, i sismografi Ingv avevano registrato un terremoto di magnitudo pari a 2.1 gradi della Scala Richter al largo delle Eolie; questa scossa non è stata avvertita dagli abitanti dell’arcipelago siciliano.
In Emilia Romagna invece, pur senza segnalazioni di danni a persone e cose, il sisma è stata avvertito distintamente, e ha riportato la paura tra diverse persone che sono scese in strada. Sul fronte toscano, oltre un centinaio di chiamate al centralino dei Vigili del fuoco di Pistoia e «moltissime» segnalazioni alla Protezione civile sia nel pistoiese, che in Lucchesia e in tutta la provincia di Firenze. «Sono state avviate le operazioni di monitoraggio» annuncia la Regione Toscana, in una nota. «La situazione ora è tranquilla - riferisce il sindaco di Abetone (Pistoia) Giampiero Danti - abbiamo fatto varie ricognizioni e preso contatti con il pronto soccorso e il 118: non risultano danni a persone o cose. L’impressione è stata tanta, una scossa di magnitudo 4 comincia ad essere violenta, la gente è scesa in strada, ma per fortuna nessuno si è fatto male».
Non stupisce i geologi l’ampia geografia delle rilevazioni sismiche nel nostro Paese, dal mare ai monti. «Ben il 12% dei territori italiani - sottolinea il Consigliere nazionale dei Geologi Giovanni Calcagnì - registra frane, cedimenti o liquefazioni del suolo durante intensi terremoti, in quanto predisposti a potenziali amplificazioni. Ma è l’83% del Paese a mostrarsi a grande vulnerabilità sismica: circa 51 milioni di italiani vivono in zone sismiche, la metà, 26 milioni, in zone ad altissimo rischio, secondo studi di Microzonazioni Sismiche avviati nel 2011. E a peggiorare la conta dei danni (150 miliardi di euro spesi in 40 anni per la post-emergenza; dal 1968 a oggi 5000 morti) le carenze costruttive, ma anche progettazioni basate su classificazioni sismiche di arcaica concezione che vanno riviste», come chiedono i geologi. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    07 Settembre @ 17.02

    io non lo sentita

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel