emilia romagna

Maltempo, in regione ci si spartiscono 5 milioni

Frana Rovoleto

Frana Rovoleto

0

Un finanziamento straordinario di 5 milioni di euro per interventi nei territori regionali danneggiati dal maltempo nel settembre e ottobre scorsi, e la proroga per il 2015 dei programmi regionali in materia di spettacolo e in materia di promozione culturale, che dà il via libera al pagamento degli stipendi per i dipendenti del Teatro Comunale di Bologna. Sono questi i provvedimenti più significativi contenuti nella legge regionale dell’Emilia Romagna "Disposizioni urgenti e improrogabili per la continuità di funzioni, interventi straordinari in materia di sicurezza del territorio e proroga di termini", approvata oggi dall’Assemblea legislativa. Il capitolo relativo a "Interventi urgenti a seguito di eccezionali avversità atmosferiche" prevede nello specifico variazioni in aumento al bilancio di previsione 2014 dell’ente di 2,7 milioni di euro "per la realizzazione di interventi di emergenza per fronteggiare situazioni di grave pericolo in atto o potenziale", di 300.000 euro "per il ripristino delle opere pubbliche di bonifica danneggiate" e, infine, di 2 milioni di euro come trasferimento all’Agenzia regionale di protezione civile "per l'esecuzione di interventi indifferibili e urgenti a seguito delle eccezionali avversità atmosferiche". I finanziamenti, si legge nell’atto, riguardano le zone colpite dalle "eccezionali avversità atmosferiche del 20 settembre 2014 che hanno interessato i territori delle province di Bologna, Ravenna e Forlì-Cesena", dalla "mareggiata del 22-23 settembre 2014 nei comuni costieri delle province di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini" e dall’"evento del 13 e 14 ottobre 2014 nei territori delle province di Parma e Piacenza", quando "diffuse esondazioni con allagamenti hanno comportato danni al sistema delle infrastrutture, con interruzioni della viabilità e dei servizi pubblici essenziali, al tessuto economico-produttivo ed al patrimonio edilizio privato". 

L'obiettivo dei finanziamenti, specifica la norma, è sia "il superamento delle situazioni critiche, vista la gravità e l'estensione dei fenomeni che hanno determinato condizioni di elevata vulnerabilità" sia "evitare che successivi eventi possano produrre maggiori danni". Per quanto riguarda invece la cultura, "si pone la necessità di prevedere la proroga delle programmazioni degli obiettivi, delle azioni prioritarie, delle modalità di attuazione e delle procedure per gli interventi in materia di promozione culturale e in materia di spettacolo", in modo, specifica la legge, da "garantire la tenuta del sistema dello spettacolo e della promozione culturale nella Regione Emilia-Romagna, evitando vuoti normativi che possono pregiudicare la relativa programmazione". In particolare, rimangono quindi validi i programmi triennali "Norme in materia di spettacolo" e "Norme in materia di promozione culturale". Come spiega la relazione che accompagna il testo, "tutte le disposizioni che compongono il progetto di legge sono pertanto accomunate dal fatto di costituire adempimenti necessari a garantire la continuità della vita dell’ente e ad impedire il prodursi di gravi conseguenze negative, che potrebbero derivare dall’inottemperanza a precisi obblighi legali o dalla semplice inerzia della Regione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

parma calcio

D'Aversa è il nuovo allenatore: "Diamo un'anima alla squadra" (Video) 

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video)

3commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

3commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

15commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

10commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

6commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: 9 morti

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti