-0°

12°

donadoni al bologna

"Ricomincio da dove avevo finito"

"Ricomincio da dove avevo finito"
Ricevi gratis le news
1

"Ricomincio da dove avevo finito, dall’Emilia Romagna, terra di gente seria, operosa e di grande cultura. Oggi ho svolto il primo allenamento e ho avuto modo di conoscere i ragazzi, ora voglio vivere questa squadra sulla mia pelle". Queste le prime parole di Roberto Donadoni in qualità di nuovo allenatore del Bologna. L’ex tecnico del Parma è stato chiamato ieri per sostituire Delio Rossi, esonerato dopo il ko interno contro l’inter. "Il Bologna è fra le squadre più giovani della Serie A. Questa città merita la massima serie e dovremo conquistarci ogni punto con tutte le energie e gli sforzi possibili: ho giocatori bravi, di qualità, da questi giovani si riesce a tirare fuori qualcosa di importante" ha spiegato Donadoni. "La conoscenza del materiale umano e tecnico mi darà poi la possibilità di affrontare il discorso tattico. I ragazzi non hanno bisogno di confusione ma di certezze, quindi non avrebbe senso ora stravolgere tutto" ha aggiunto Donadoni che si è mostrato molto concentrato rispetto al nuovo incarico. "Adesso sono totalmente concentrato sul raggiungimento del nostro obiettivo, per dare soddisfazione a chi ha creduto in me: trovo un gruppo consapevole, che sta bene, con tanta voglia di riscatto. Un Presidente come il nostro ha la chiara volontà di riportare il Bologna a livelli importanti, il programma della società è questo e di conseguenza il campionato che stiamo vivendo è fondamentale: ho intenzione di contribuire a questo percorso, sentendo i ragionamenti di Saputo, Corvino e Fenucci mi sono convinto immediatamente della mia scelta e la voglio portare avanti fino in fondo, non vedevo l’ora di tornare a lavorare in un certo modo". 
Il nuovo tecnico del Bologna è convinto che la squadra possa farcela a superare questo momento di difficoltà e raggiungere l'obiettivo prefissato ad inizio stagione. "Ci sono tutte le possibilità per uscire dalla difficile situazione di classifica tutti insieme, io senza i miei giocatori non posso nulla, ma sarò in assoluto il loro alleato: ogni singolo punto andrà conquistato coi denti e con la giusta rabbia". Accanto a Donadoni in conferenza stampa anche il Responsabile dell’Area Tecnica Pantaleo Corvino che ha spiegato la scelta del cambio di conduzione tecnica e la scelta di Donadoni:"Un cambio di guida tecnica nasce da una mancanza di risultati, e me ne assumo la responsabilità. Rivolgo un pensiero affettuoso a Delio Rossi e al suo staff e do il benvenuto con grande piacere a Roberto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    29 Ottobre @ 19.08

    Bravo Donadoni tu sappiamo tifi per noi e noi tifiamo per te.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso diverse ore

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: scuole chiuse Video - Foto

1commento

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

calcio

Ottavi di Champions: Juventus con il Tottenham e Roma con lo Shakhtar

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SOCIETA'

salute

Raddoppia il supplemento per l'acquisto farmaci di notte

NOVITA'?

Fiori d’arancio per Justin e Selena?

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS