-2°

donadoni al bologna

"Ricomincio da dove avevo finito"

"Ricomincio da dove avevo finito"
Ricevi gratis le news
1

"Ricomincio da dove avevo finito, dall’Emilia Romagna, terra di gente seria, operosa e di grande cultura. Oggi ho svolto il primo allenamento e ho avuto modo di conoscere i ragazzi, ora voglio vivere questa squadra sulla mia pelle". Queste le prime parole di Roberto Donadoni in qualità di nuovo allenatore del Bologna. L’ex tecnico del Parma è stato chiamato ieri per sostituire Delio Rossi, esonerato dopo il ko interno contro l’inter. "Il Bologna è fra le squadre più giovani della Serie A. Questa città merita la massima serie e dovremo conquistarci ogni punto con tutte le energie e gli sforzi possibili: ho giocatori bravi, di qualità, da questi giovani si riesce a tirare fuori qualcosa di importante" ha spiegato Donadoni. "La conoscenza del materiale umano e tecnico mi darà poi la possibilità di affrontare il discorso tattico. I ragazzi non hanno bisogno di confusione ma di certezze, quindi non avrebbe senso ora stravolgere tutto" ha aggiunto Donadoni che si è mostrato molto concentrato rispetto al nuovo incarico. "Adesso sono totalmente concentrato sul raggiungimento del nostro obiettivo, per dare soddisfazione a chi ha creduto in me: trovo un gruppo consapevole, che sta bene, con tanta voglia di riscatto. Un Presidente come il nostro ha la chiara volontà di riportare il Bologna a livelli importanti, il programma della società è questo e di conseguenza il campionato che stiamo vivendo è fondamentale: ho intenzione di contribuire a questo percorso, sentendo i ragionamenti di Saputo, Corvino e Fenucci mi sono convinto immediatamente della mia scelta e la voglio portare avanti fino in fondo, non vedevo l’ora di tornare a lavorare in un certo modo". 
Il nuovo tecnico del Bologna è convinto che la squadra possa farcela a superare questo momento di difficoltà e raggiungere l'obiettivo prefissato ad inizio stagione. "Ci sono tutte le possibilità per uscire dalla difficile situazione di classifica tutti insieme, io senza i miei giocatori non posso nulla, ma sarò in assoluto il loro alleato: ogni singolo punto andrà conquistato coi denti e con la giusta rabbia". Accanto a Donadoni in conferenza stampa anche il Responsabile dell’Area Tecnica Pantaleo Corvino che ha spiegato la scelta del cambio di conduzione tecnica e la scelta di Donadoni:"Un cambio di guida tecnica nasce da una mancanza di risultati, e me ne assumo la responsabilità. Rivolgo un pensiero affettuoso a Delio Rossi e al suo staff e do il benvenuto con grande piacere a Roberto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    29 Ottobre @ 19.08

    Bravo Donadoni tu sappiamo tifi per noi e noi tifiamo per te.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

2commenti

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto