14°

processo aemilia

Bernini: "Rito abbreviato per avere prima giustizia"

Bernini:
Ricevi gratis le news
1

A Bologna prosegue l'udienza preliminare del processo "Aemilia", la prima maxi inchiesta sulla 'ndrangheta in Emilia Romagna. Oltre 230 gli imputati, tra cui l'ex assessore comunale Giovanni Paolo Bernini, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. La sua posizione non è ancora stata discussa in aula dai pm della Direzione distrettuale antimafia, tuttavia l'ex esponente del Pdl, che ha scelto il rito abbreviato, ha inviato una nota in cui sottolinea, tra l'altro, che la scelta di questo rito non è stata fatta "per eventuali sconti di pena ma con l'esclusiva motivazione di voler utilizzare lo strumento processuale più veloce al fine di ottenere, nel più breve tempo possibile, il riconoscimento della mia totale estraneità all'ipotesi accusatoria, un vero e proprio teorema fondato sul nulla".

Intanto è notizia di oggi che per gli imputati che lo hanno chiesto nell’udienza preliminare 'Aemilià - oltre sessanta, su 236 - il processo con rito abbreviato comincerà l’11 gennaio. Il loro numero potrebbe aumentare ancora. Le posizioni di chi ha avanzato la richiesta di essere giudicato allo stato degli atti, con la riduzione di un terzo della pena, sono state stralciate e torneranno nell’aula allestita in Fiera a Bologna nel 2016.
Tra questi ci sono Nicolino Sarcone, considerato dall’ inchiesta della Dda il promotore e dirigente dell’associazione di 'Ndrangheta con epicentro a Reggio Emilia. Poi altri 'capì come Alfonso Diletto, Romolo Villirillo, Francesco Lamanna, Antonio Gualtieri e Salvatore Cappa (per l’accusa uno degli organizzatori), i poliziotti Domenico Mesiano e Antonio Cianflone. E, tra gli accusati di concorso esterno, il consigliere comunale di Forza Italia a Reggio Emilia Giuseppe Pagliani, l’ex assessore Pdl di Parma Giovanni Paolo Bernini, la consulente fiscale bolognese Roberta Tattini, il marito Fulvio Stefanelli e il giornalista Marco Gibertini.
Nel frattempo nell’aula speciale prosegue l’udienza preliminare, con il Pm Marco Mescolini che ha preso la parola per la propria requisitoria. La concluderà nell’udienza di venerdì, ribadendo la richiesta di rinvio a giudizio per tutti gli imputati che hanno scelto il processo ordinario. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • coscienza

    12 Novembre @ 15.44

    In caso di condanna il rito prevede una premialità per l’imputato: ovvero la riduzione di un terzo della pena eventualmente inflitta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova