-2°

Bologna

La Regione discute il Piano rifiuti: a Parma la differenziata più alta

Rifiuti, cassonetti differenziata

Rifiuti, cassonetti differenziata

Ricevi gratis le news
0

Dopo la legge regionale, è cominciato in commissione del consiglio regionale dell’Emilia-Romagna il confronto sul piano dei rifiuti. Sono arrivate 982 osservazioni. Il 4 febbraio è in programma un’udienza conoscitiva a cui saranno invitati quasi 600 soggetti interessati al piano.
La settimana prossima la commissione ambiente nominerà i relatori, di maggioranza e di minoranza, del Piano regionale gestione rifiuti (Prgr), adottato dalla Giunta lo scorso 8 gennaio. La commissione territorio valuterà poi ognuna delle 982 osservazioni presentate al piano, gli emendamenti depositati dai Gruppi e il documento nel suo complesso. Infine, l’approvazione definitiva in Aula, presumibilmente ai primi di marzo. Tutte le sedute convocate saranno in diretta streaming.
Paola Gazzolo, assessore all’ambiente, ha presentato i principi ispiratori del piano e le principali scelte Vengono confermate le scelte di far coincidere l’ambito territoriale ottimale con il territorio regionale, e l'autosufficienza nello smaltimento dei rifiuti a livello regionale. Viene alzata dal 20 al 25% la riduzione della produzione pro capite di rifiuti urbani, dal 70 al 73% la quota di raccolta differenziata, dal 65 al 70% il riciclaggio di materia. E si scommette sugli effetti incentivanti della cosiddetta «tariffazione puntuale», che consiste nel commisurare il pagamento all’effettiva quantità di rifiuti conferiti da ciascuna utenza: «paghi quanto butti».
Nel 2014, i rifiuti urbani prodotti in Emilia-Romagna sono stati 2.929.953 tonnellate, pari a 657 chilogrammi per abitante, una crescita dell’1,1% rispetto al 2013. La raccolta differenziata è cresciuta del 2%, raggiungendo il 58,2% del totale dei rifiuti urbani, l’11,1% è finito in discarica, il 25,8% incenerito con recupero di energia. Il valore più alto è a Parma (69,1% di raccolta differenziata), il più basso a Bologna (51%). Analizzando il «tasso di riciclaggio», che raggiunge la media del 51% dei rifiuti da raccolta differenziata, si scopre che il legno sta all’89%, i metalli al 64, il vetro al 75, la plastica al 19, la carta al 56, la frazione umida al 44%.
Innanzitutto, si agirà sulla prevenzione, vale a dire la riduzione della produzione di rifiuti, con l’obiettivo, al 2020, di ridurre dal 15 al 20% la quantità complessiva di rifiuti urbani da trattare. Poi, si scommette sulla tariffazione puntuale e sul miglioramento dei sistemi di raccolta.
Si pianifica anche una significativa riduzione degli impianti di smaltimento. Al 2020, si prevede siano attive solo tre discariche sul territorio regionale (Carpi, Imola, Ravenna) e che cessi il conferimento di rifiuti urbani a due degli attuali otto impianti di termovalorizzazione: quello di Ravenna dovrebbe chiudere entro il 31 dicembre 2018, quello di Piacenza entro il 31 dicembre 2020. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

PARMA

Cinquanta ragazzi di Baganzola a scuola... di golf Foto

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto