Bologna

La Regione discute il Piano rifiuti: a Parma la differenziata più alta

Rifiuti, cassonetti differenziata

Rifiuti, cassonetti differenziata

Ricevi gratis le news
0

Dopo la legge regionale, è cominciato in commissione del consiglio regionale dell’Emilia-Romagna il confronto sul piano dei rifiuti. Sono arrivate 982 osservazioni. Il 4 febbraio è in programma un’udienza conoscitiva a cui saranno invitati quasi 600 soggetti interessati al piano.
La settimana prossima la commissione ambiente nominerà i relatori, di maggioranza e di minoranza, del Piano regionale gestione rifiuti (Prgr), adottato dalla Giunta lo scorso 8 gennaio. La commissione territorio valuterà poi ognuna delle 982 osservazioni presentate al piano, gli emendamenti depositati dai Gruppi e il documento nel suo complesso. Infine, l’approvazione definitiva in Aula, presumibilmente ai primi di marzo. Tutte le sedute convocate saranno in diretta streaming.
Paola Gazzolo, assessore all’ambiente, ha presentato i principi ispiratori del piano e le principali scelte Vengono confermate le scelte di far coincidere l’ambito territoriale ottimale con il territorio regionale, e l'autosufficienza nello smaltimento dei rifiuti a livello regionale. Viene alzata dal 20 al 25% la riduzione della produzione pro capite di rifiuti urbani, dal 70 al 73% la quota di raccolta differenziata, dal 65 al 70% il riciclaggio di materia. E si scommette sugli effetti incentivanti della cosiddetta «tariffazione puntuale», che consiste nel commisurare il pagamento all’effettiva quantità di rifiuti conferiti da ciascuna utenza: «paghi quanto butti».
Nel 2014, i rifiuti urbani prodotti in Emilia-Romagna sono stati 2.929.953 tonnellate, pari a 657 chilogrammi per abitante, una crescita dell’1,1% rispetto al 2013. La raccolta differenziata è cresciuta del 2%, raggiungendo il 58,2% del totale dei rifiuti urbani, l’11,1% è finito in discarica, il 25,8% incenerito con recupero di energia. Il valore più alto è a Parma (69,1% di raccolta differenziata), il più basso a Bologna (51%). Analizzando il «tasso di riciclaggio», che raggiunge la media del 51% dei rifiuti da raccolta differenziata, si scopre che il legno sta all’89%, i metalli al 64, il vetro al 75, la plastica al 19, la carta al 56, la frazione umida al 44%.
Innanzitutto, si agirà sulla prevenzione, vale a dire la riduzione della produzione di rifiuti, con l’obiettivo, al 2020, di ridurre dal 15 al 20% la quantità complessiva di rifiuti urbani da trattare. Poi, si scommette sulla tariffazione puntuale e sul miglioramento dei sistemi di raccolta.
Si pianifica anche una significativa riduzione degli impianti di smaltimento. Al 2020, si prevede siano attive solo tre discariche sul territorio regionale (Carpi, Imola, Ravenna) e che cessi il conferimento di rifiuti urbani a due degli attuali otto impianti di termovalorizzazione: quello di Ravenna dovrebbe chiudere entro il 31 dicembre 2018, quello di Piacenza entro il 31 dicembre 2020. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle