15°

29°

bologna

Bibita avvelenata alla fidanzata incinta

Feto fuori pericolo, lei ancora in prognosi riservata

Bibita avvelenata alla fidanzata incinta
Ricevi gratis le news
0

La gravidanza della compagna, con cui aveva una relazione nata da poco, e soprattutto il problema riscontrato al bambino avevano fatto nascere in lui, 35enne dipendente pubblico, una profonda angoscia. Sarebbe stato questo sentimento, covato da un po' di tempo, a portarlo alla decisione di far abortire a sua insaputa la donna, coetanea che lavora come infermiera dell’assistenza domiciliare, facendole bere un prodotto da lavastoviglie, mescolato ad una bibita gassata.
I due erano in procinto di andare a convivere a Valsamoggia, comune diffuso del primo Appennino Bolognese. Lei ora è ricoverata in gravi condizioni nella Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Bologna. Dopo una lavanda gastrica è cosciente, i medici sono cautamente ottimisti, ma la prognosi rimarrà riservata ancora qualche giorno: bisognerà accertare che la lesione non si estenda. Il feto non ha subito danni dall’ingestione della sostanza da parte della madre. Il padre invece è nel carcere della Dozza, sottoposto a fermo per lesioni gravissime: nell’udienza di convalida, probabilmente già domani, la Procura chiederà per lui la misura cautelare più severa.
L’avvelenamento risale a martedì sera, quando la donna si è presentata al pronto soccorso di Bazzano con forti dolori allo stomaco e conati. Ieri, dopo i primi accertamenti senza esito sul supermercato dove era stata acquistata la bottiglietta di plastica, la svolta nelle indagini dei Carabinieri e del Nas è avvenuta durante l’interrogatorio del compagno, crollato davanti al Pm, messo di fronte ad una serie di contraddizioni. Dopo aver chiesto una pausa, ha ammesso di essere stato lui a voler provocare l’aborto ed è stato invitato a nominare un legale. Incensurato, descritto come persona tranquilla e innamorato della compagna, avrebbe perso il controllo: il problema della gravidanza, ragiona un investigatore, lo ha sicuramente gettato in uno stato di profonda angoscia.
La vicenda è coperta di riserbo e ha ancora elementi da approfondire. «Il movente - si è limitato a dire il procuratore aggiunto Valter Giovannini - non è ancora chiaro. La Procura non intende fornire ulteriore particolari per rispetto della donna e del figlio che ha in grembo». Sulla base di quanto dirà l'indagato nell’interrogatorio davanti al Gip, si potrà valutare l'elemento psicologico della sua condotta: se si riterrà che abbia accettato il rischio che la compagna morisse, si potrebbe imputare il tentato omicidio volontario, con il dolo eventuale.
Se il fermo sarà convalidato, l’uomo sarà sospeso dal lavoro e sarà avviato il provvedimento disciplinare, come previsto dalla legge. Il sindaco del Comune di Valsamoggia, Daniele Ruscigno, intanto ha chiamato a raccolta per domani la comunità per un presidio contro la violenza sulle donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti