-3°

teatro regio

«Buon compleanno Edith Piaf»

Clelia Cicero

Clelia Cicero

0

Ha vissuto per la ‘liberté, egalité e fraternité’ Édith Piaf: ed è proprio sulle note della Marsigliese che l’attrice e cantante parmigiana Clelia Cicero è entrata in scena al Ridotto del Teatro Regio per il suo emozionale tributo al ‘passerotto di Francia', proprio nel giorno del centenario dalla nascita.
E dopo i recenti fatti di Parigi certe parole arrivano subito dritto al cuore: riacquistano il senso perduto. Ha cantato come sarebbe piaciuto anche a Édith questa brava e affascinante interprete: con sentimento, passione e infinita gratitudine. In scena nessuna emulazione o tentativo di imitazione, bensì un'elegantissima Cicero in abito nero e una grazia a tratti commovente. Ha cantato abbracciando tutte le sfumature della sua bella voce senza nascondere l’emozione di raccontare la vita e la musica della maestra di tutti i cantanti francesi, vero e proprio emblema per la Francia e per chiunque ascoltasse il suo canto di speranza: le sue parole, le sue melodie ancora oggi risuonano nelle strade di Parigi, nei caffè, nei bistrot, nei boulevard e negli angoli più bui e sinistri della Ville Lumière.
«Quando penso a lei vedo una voce, la sua voce, un fascio di luce rossa che taglia l’aria spazzando via quello che non serve: penso all’essenza, all’anima», dice la giovane interprete che da anni omaggia la Piaf in tutto il mondo, Francia compresa. E a chi non ha visto la febbrile disperazione tra toni aspri, ruvidi e poi dolcissimi di una donna nata proprio sul marciapiede, nel quartiere di Belleville, con una vita piena di eccessi, dolori e poi ancora i tanti amori, lutti, delirium tremens diciamo: in scena c’era la bravissima Cicero e questa è la ‘sua Édith’.
Ad accompagnarla in questo sentito ‘Buon compleanno' il chitarrista Corrado Caruana che ci ha regalato momenti di grande gioia e intensità; degni di nota anche gli interventi musicali di Enzo Frassi (al contrabbasso) e del giovanisismo Andrea Coruzzi (alla fisarmonica).
Ed è partito proprio dal principio questo viaggio intorno ad ‘una donna unica', come la definì l’amico Jean Cocteau, con la prima canzone registrata dopo essere stata scoperta sulle strade di Parigi dall’impresario Louis Leplée «Le mômes de la cloche» per poi rivivere «Padam», «Les amants d’un jour», la poco conosciuta «Mon vieux Lucien», «Jonny, tu n’es pas un ange», «Mon manege a moi», «L’accordeoniste», «Hymne à l'amour», Milord»; e poi ancora la canzone-simbolo della Francia scritta in un momento di felicità «La vie en rose», una struggente, toccante «Mon Dieu» fino al suo ultimo inno alla vita, alla vita che continua, quasi un lascito spirituale: «Non, je ne regrette rien». Una serata sotto il segno del talento, dell’eleganza e dell’emozione: avrebbe applaudito anche Édith.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti