-2°

10°

felino

Il cogeneratore della discordia

L’impianto non è ancora attivo ma la gente del Poggio non lo vuole

Il cogeneratore della discordia
Ricevi gratis le news
0

Si è svolto al cinema teatro comunale l’incontro organizzato dal «Comitato no cogeneratore a olio animale del Poggio di Sant’Ilario Baganza», un gruppo formato da più di mille cittadini che si battono per la non attivazione del cogeneratore della ditta Citterio presente nel centro della frazione felinese. L’impianto non è ancora attivo. Grande spazio è stato dato alla discussione della proposta di delibera firmata da 205 cittadini e che è stata bocciata dal consiglio comunale e con la quale si chiedeva all’amministrazione di lavorare con la ditta Citterio per la non apertura dell’impianto e, attraverso l’Unione Pedemontana, definire le linee guida per regolare la costruzione di ipotetici impianti simili sul territorio. Per Simona Bocchi, presidente del comitato: «Durante il consiglio comunale la maggioranza ha dichiarato che questa delibera era propaganda elettorale. Questo non è vero: le preoccupazioni dei cittadini non vanno interpretate in tal senso ma devono essere affrontate, ascoltate e discusse insieme. Perché dobbiamo subire le scelte fatte dalle amministrazioni e dai vari enti se queste danneggiano la qualità della nostra vita?». Successivamente si è espresso anche Maurizio Tanzi, ex sindaco di Felino e colui che ha collaborato con il comitato per la stesura della proposta di delibera. «La delibera non è  passata a causa del voto contrario della maggioranza  – afferma l’ex primo cittadino – che, oltre a svilire il lavoro dei cittadini che l’hanno firmata, ha dimostrato tutta la sua inadeguatezza nei confronti di coloro che l’hanno votata». Margherita Folzani, titolare di un prosciuttificio di Felino, spiega: «L’impianto non si doveva fare e, dando le autorizzazioni, l’amministrazione, assieme alla Citterio, ne è diventata responsabile del funzionamento. Se l’impianto produrrà inquinamento, chi vorrà più comprare i prodotti alimentari del territorio?». Angelo Lusuardi, capogruppo della lista di minoranza Pdl – Lega Nord ha spiegato «La vicenda, per come è stata gestita, ha mostrato come un’amministrazione non dovrebbe mai agire. Dobbiamo difendere il territorio e i cittadini». Luigi Fereoli, consigliere della lista di minoranza Spazio alle Idee, ha affermato: «Quando ci sono i cittadini che insistono su certi problemi, l’amministrazione deve incontrare tali persone, ascoltarle e dare loro risposte. In questo caso tutto ciò non è stato fatto». Tra il pubblico erano presenti anche Fabrizio Savani, consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle di Parma e Umberto Varoli, membro del comitato. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

valigia

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

PARMA

Torrini del Battistero danneggiati: la zona è transennata Foto

Controlli dopo il terremoto

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

2commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Agenzia europea del farmaco: Milano sconfitta al sorteggio. Vince Amsterdam. Ema: cos'è (Video)

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

il caso

Protesta degli inni: Trump attacca star di Football americano

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq