san michele tiorre

Don Orlando:«Grazie per questi anni splendidi»

Ultima funzione religiosa prima del ritorno in Colombia: il saluto dei parrocchiani

Don Orlando:«Grazie per questi anni splendidi»

La funzione per l'addio di don Orlando Ruiz Mesa

0

 

 

Una persona buona e un parroco sempre presente che ha saputo incastrarsi alla perfezione nella comunità di fedeli di San Michele Tiorre, facendo avvicinare alla chiesa tanti giovani e valorizzando quei parrocchiani che da anni frequentano la chiesa della frazione.

Bambini, giovani, adulti e anziani hanno gremito la chiesa di San Michele Tiorre in occasione dell’ultima funzione religiosa che il parroco don Orlando Ruiz Mesa ha tenuto prima del suo definitivo ritorno ad Amalfi, cittadina della Colombia che ha dato i natali al prete.

Insediatosi nella parrocchia della frazione nell’ottobre del 2009, don Orlando Ruiz Mesa è presto entrato nel cuore dei fedeli di San Michele Tiorre per la sua bontà, i suoi modi garbati e la delicatezza con la quale ha sempre divulgato la parola del Signore. «Qui a San Michele Tiorre – ha spiegato don Orlando durante la messa – ho vissuto degli anni splendidi che porterò sempre nel mio cuore come un tesoro».

«C’è stata - ha continuato - una grande solidarietà da parte di tutti e i fedeli hanno saputo accogliermi e farmi inserire nel migliore dei modi facendomi sentire come a casa. La vita mi ha portato in questa parrocchia dove sono stato felice e dove ho trovato una comunità che ha saputo dare e ricevere tanto».

Tra momenti di commozione spesso sfociati in applausi da parte dei fedeli per il loro parroco, don Orlando è stato ricordato dai parrocchiani come una persona speciale, come un dono per la comunità di San Michele Tiorre e come colui che nei cittadini ha saputo compiere una rivoluzione spirituale che ha fatto apprezzare e aumentare il senso di comunità tra gli abitanti della frazione. A don Orlando va infatti il merito di aver fatto sentire il calore della chiesa a tutti i cittadini di San Michele Tiorre e di aver avvicinato tante persone, in particolare i giovani, alla parrocchia.

Oltre a questo, assieme al supporto di cittadini e volontari, è da evidenziare il fatto che ha permesso la completa ristrutturazione della chiesa, ha sviluppato le attività del circolo Anspi «Il Sorriso», ha seguito i primi passi e la crescita della compagnia teatrale dello stesso circolo, ha rimesso a posto il campo sportivo parrocchiale e, grazie a numerose manifestazioni, ha saputo far vivere la frazione.

«È stata un’esperienza molto bella – ha spiegato don Orlando – in una comunità dove c’è una grande aggregazione. Tante persone si sono avvicinate alla chiesa e tante attività sono state fatte. Qui ho portato la parola di Dio attraverso il modo di fare chiesa di un parroco dell’America latina e i parrocchiani mi hanno capito e accolto fin da subito. Qui ho imparato molto dalla gente, mi hanno aiutato e con il tempo ho trovato in tutti un cuore aperto che ha saputo aiutare me e tutte le persone che hanno avuto bisogno».

Al termine della funzione religiosa don Orlando è stato salutato dai numerosi fedeli presenti alla cerimonia con un pranzo comunitario al quale hanno partecipato tanti cittadini della frazione vicini alla parrocchia. Da parte del vescovo monsignor Enrico Solmi, non è stato ancora nominato nessun parroco che andrà a sostituire don Orlando Ruiz Mesa alla guida della parrocchia di San Michele Tiorre.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

3commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

25commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video