13°

24°

Anniversario

Un dono a Felino per il 150° dell'Unità d'Italia

Vanni Zanichelli ha donato al Comune una sua opera

Un dono a Felino per il 150° dell'Unità d'Italia
Ricevi gratis le news
0

E’ stata presentata  a Felino l’opera che il felinese Vanni Zanichelli ha donato al Comune in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.
A pochi giorni dall’importante ricorrenza del 2 Giugno, il Sindaco di Felino Barbara Lori ha voluto esporre al pubblico il quadro realizzato da Zanichelli che è stato collocato nell’atrio del Municipio a fianco della Sala del Consiglio, luogo rappresentativo dell’attività amministrativa e politica dell’Ente. Riconoscente per il dono fatto al Comune e con grande ammirazione per il senso civico e l’attaccamento ai valori repubblicani dimostrati da Zanichelli, la Lori ha espresso grande apprezzamento per il significativo valore simbolico di quest’opera altamente evocativa che è ora a disposizione di tutti i cittadini e dei futuri amministratori.
Si tratta di un pannello di legno, materiale semplice e di uso quotidiano, sul quale Zanichelli ha richiamato con parole e colori i valori dell’Unità d’Italia, ispirandosi anche all’inno di Mameli.
Come ha spiegato lo stesso Zanichelli, "dopo aver assorbito lo spirito delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, ho pensato di rivitalizzare un pannello casualmente trovato sul mio percorso, destinato allo smaltimento, e di rappresentarvi sopra quel grande evento che è all’origine della nostra storia nonché rievocare i sacrifici e le tribolazioni dei nostri avi". Artista del legno da oltre 50 anni, Zanichelli realizza oggetti di vario uso e genere. L’opera esposta in Comune a Felino rappresenta però il suo primo lavoro di tipo civico e pubblico. "Non considero questo manufatto un’opera d’arte ma piuttosto un oggetto artigianale pensato per mantenere viva la memoria di un momento storico e culturale molto importante, con semplici richiami e parole comprensibili a tutti", ha affermato Zanichelli.
"L’intenzione – continua Zanichelli - è stata quella di evocare un percorso storico che merita rispetto e che, nella sua evoluzione, è arrivato purtroppo oggi a un momento di grave crisi economica e di degrado morale, etico e civico che caratterizza la nostra società attuale".
Nonostante le difficoltà di questi anni, Zanichelli non perde l’ottimismo: "con l’intraprendenza e la speranza di cui tutti siamo titolari, possiamo anche leggere questa crisi come il passaggio tra due epoche di benessere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

La Massese resta piena di pericoli

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery