-1°

Musica

Vito Lafiandra: "I sogni possono diventare realtà"

Il compositore festeggia l'uscita mondiale del suo primo album. Dreaming Alaska: il cd raccoglie la colonna sonora dell'omonimo film di Emanuele Valla

Vito Lafiandra: "I sogni possono diventare realtà"

Dreaming Alaska

0

La musica fa sognare. Quella di Vito Lafiandra, compositore 45enne di Torrechiara, punta a qualcosa di più. Come nel payoff del film indipendente e pluripremiato «Dreaming Alaska», del felinese Emanuele Valla, di cui è colonna sonora, l’invito a chi ascolta è «Stop dreaming, start living», un inno, insomma, a chi non si accontenta di sognare ma, come i due protagonisti del film, sa inseguire e realizzare le proprie aspirazioni.
Un po’ come ha fatto Vito, che, nonostante le tante difficoltà, non ha mai abbandonato la passione per la composizione e che oggi festeggia l’uscita del suo primo album di brani originali mentre rilegge ancora incredulo il contratto che recita: «distribuito in tutto il mondo». A 2 anni dall’uscita del film, infatti, da ieri è in distribuzione su iTunes e in 200 librerie musicali sparse in diversi continenti «Dreaming Alaska (Original Soundtrack)», prodotto dalla Fridge Records, casa indipendente di Milano attiva dal 1992. Un viaggio musicale incantato ed esaltante un cd che, come spiega l’autore: «Sta in piedi da solo, l’armonia tra i brani forma un quadro musicale. È perfetto da ascoltare in macchina».
Perché ci sono voluti 2 anni? «Ci tenevo – spiega Lafiandra - che con me ci fossero anche tutti i musicisti, nazionali e internazionali (tra cui anche i parmigiani Passo Carrabile, Earthist e lo statunitense Joshua W. Scott) che hanno lavorato a Dreaming Alaska, ai quali sono legato da profonda amicizia, come al resto dello staff». I primi a coinvolgere Vito nel film sono stati il regista Emanuele e lo sceneggiatore Dario D’Ambrosio: «Dopo diverse collaborazioni nell’ambito delle attività degli “Artisti senza nome”, come il musical “Hairspray” – racconta Lafiandra – finalmente nel 2011 Emanuele ha realizzato il mio sogno affidandomi la composizione della colonna sonora originale del film; eravamo in grande sintonia». Vito aveva scoperto a 6 anni la musica grazie allo zio Graziano che studiava composizione per banda al Conservatorio: «Lo sentivo studiare, ero affascinato – spiega Lafiandra – A 10 anni ho convinto i miei genitori a comprarmi un sax. Loro sono stati i miei primi fan. A 14 anni ho scoperto che oltre all’esecuzione mi incuriosiva capire il perché delle note e mi divertivo a cambiare e variare i pezzi». Per necessità, Vito ha iniziato a lavorare in fabbrica e in aziende agricole, ma il suo vero lavoro è rimasto la composizione. Coi primi stipendi si pagava le lezioni e, a costo di rinunciare alla vacanze, gli strumenti: prima un sax, poi il piano verticale, a 20 anni un pianoforte a coda e poi quello elettrico, per non disturbare i vicini mentre suonava, il più delle volte alla sera, tornato da lavoro, come fa ancora oggi. «Non ho mai considerato la musica un passatempo, fortunatamente ho trovato chi mi sostiene, come Eleonora, mia moglie. Dopo mio zio ho avuto grandi maestri: Dionigi Rivi, Mauro Casappa, il celebre Adolfo Tanzi e infine, l’amico Gian Luca Faccini, con cui collaboro tutt’ora nell’associazione “Legenda Musica”». Menzionato in diversi concorsi nazionali e internazionali, Vito è stato selezionato anche per un workshop con i migliori compositori di musica contemporanea: «Mi considero un musicista contemporaneo perché “vivente” – scherza – ma con Dreaming Alaska ho sperimentato la musica descrittiva, capace di adattarsi ai tempi e ai modi della sceneggiatura. Spero di continuare su questa strada e lavorare ad altri progetti, ad esempio un musical tutto nostro con Emanuele».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video