17°

Musica

Vito Lafiandra: "I sogni possono diventare realtà"

Il compositore festeggia l'uscita mondiale del suo primo album. Dreaming Alaska: il cd raccoglie la colonna sonora dell'omonimo film di Emanuele Valla

Vito Lafiandra: "I sogni possono diventare realtà"

Dreaming Alaska

0

La musica fa sognare. Quella di Vito Lafiandra, compositore 45enne di Torrechiara, punta a qualcosa di più. Come nel payoff del film indipendente e pluripremiato «Dreaming Alaska», del felinese Emanuele Valla, di cui è colonna sonora, l’invito a chi ascolta è «Stop dreaming, start living», un inno, insomma, a chi non si accontenta di sognare ma, come i due protagonisti del film, sa inseguire e realizzare le proprie aspirazioni.
Un po’ come ha fatto Vito, che, nonostante le tante difficoltà, non ha mai abbandonato la passione per la composizione e che oggi festeggia l’uscita del suo primo album di brani originali mentre rilegge ancora incredulo il contratto che recita: «distribuito in tutto il mondo». A 2 anni dall’uscita del film, infatti, da ieri è in distribuzione su iTunes e in 200 librerie musicali sparse in diversi continenti «Dreaming Alaska (Original Soundtrack)», prodotto dalla Fridge Records, casa indipendente di Milano attiva dal 1992. Un viaggio musicale incantato ed esaltante un cd che, come spiega l’autore: «Sta in piedi da solo, l’armonia tra i brani forma un quadro musicale. È perfetto da ascoltare in macchina».
Perché ci sono voluti 2 anni? «Ci tenevo – spiega Lafiandra - che con me ci fossero anche tutti i musicisti, nazionali e internazionali (tra cui anche i parmigiani Passo Carrabile, Earthist e lo statunitense Joshua W. Scott) che hanno lavorato a Dreaming Alaska, ai quali sono legato da profonda amicizia, come al resto dello staff». I primi a coinvolgere Vito nel film sono stati il regista Emanuele e lo sceneggiatore Dario D’Ambrosio: «Dopo diverse collaborazioni nell’ambito delle attività degli “Artisti senza nome”, come il musical “Hairspray” – racconta Lafiandra – finalmente nel 2011 Emanuele ha realizzato il mio sogno affidandomi la composizione della colonna sonora originale del film; eravamo in grande sintonia». Vito aveva scoperto a 6 anni la musica grazie allo zio Graziano che studiava composizione per banda al Conservatorio: «Lo sentivo studiare, ero affascinato – spiega Lafiandra – A 10 anni ho convinto i miei genitori a comprarmi un sax. Loro sono stati i miei primi fan. A 14 anni ho scoperto che oltre all’esecuzione mi incuriosiva capire il perché delle note e mi divertivo a cambiare e variare i pezzi». Per necessità, Vito ha iniziato a lavorare in fabbrica e in aziende agricole, ma il suo vero lavoro è rimasto la composizione. Coi primi stipendi si pagava le lezioni e, a costo di rinunciare alla vacanze, gli strumenti: prima un sax, poi il piano verticale, a 20 anni un pianoforte a coda e poi quello elettrico, per non disturbare i vicini mentre suonava, il più delle volte alla sera, tornato da lavoro, come fa ancora oggi. «Non ho mai considerato la musica un passatempo, fortunatamente ho trovato chi mi sostiene, come Eleonora, mia moglie. Dopo mio zio ho avuto grandi maestri: Dionigi Rivi, Mauro Casappa, il celebre Adolfo Tanzi e infine, l’amico Gian Luca Faccini, con cui collaboro tutt’ora nell’associazione “Legenda Musica”». Menzionato in diversi concorsi nazionali e internazionali, Vito è stato selezionato anche per un workshop con i migliori compositori di musica contemporanea: «Mi considero un musicista contemporaneo perché “vivente” – scherza – ma con Dreaming Alaska ho sperimentato la musica descrittiva, capace di adattarsi ai tempi e ai modi della sceneggiatura. Spero di continuare su questa strada e lavorare ad altri progetti, ad esempio un musical tutto nostro con Emanuele».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Le nipotine d'arte...

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

la foto

Raro: arco circumzenitale nei cieli della Bassa

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia