15°

29°

Felino

Il cognato della donna accoltellata: "Già minacciata un paio di settimane fa"

"Abbiamo fatto denuncia, nessuno è intervenuto"

Il cognato della donna accoltellata: "Già minacciata un paio di settimane fa"
Ricevi gratis le news
5

«Io l'ho visto anche oggi pomeriggio (ieri, ndr.), saranno state le tre: stava passando qui sotto casa sulla sua automobile. Mi ha visto, si è bloccato, ha fatto un'inversione a “u” e se n'è andato...»: il figlio minore della donna accoltellata sa tutto. Sa tutto del dramma che ieri ha sconvolto la sua famiglia, ma sa tutto anche della relazione di sua mamma con quel giovane che poi le ha fatto a pezzi l'esistenza. Sa tutto dei mesi angoscianti passati dalla madre, del dolore del padre, sa perfettamente chi è quel ragazzo violento.

La vicenda sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patti

    12 Luglio @ 20.02

    .....vercingetorige dipende dagli elementi di fatto denunciati........noi non li conosciamo e quindi non possiamo giudicare.....la legge, comunque, prevede diverse ipotesi, dal pezzo di carta, come dici tu, alla restrizione della libertà personale, ma ripeto, se non si conoscono le circostanze elencate in denuncia e/o l'intera vicenda non è possibile dare giudizi plausibili. Io comunque ho fiducia nella magistratura, per cui se non sono stati presi provvedimenti non vi erano elementi utili per poterlo fare.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    12 Luglio @ 19.29

    PATTI , si poteva fargli una diffida dall' avvicinare e molestare la sua "ex". Ma è sempre un foglio di carta .........Non credo che le diffide abbiano mai evitato l' omicidio di nessuna donna. Forse possono essere servite a dissuadere qualcuno che non era comunque propenso ad atti di violenza......

    Rispondi

  • hal

    12 Luglio @ 17.48

    Prima ce il morto poi interviene lo stato guardate che è successo al ragazzo di napoli morto sotto i calcinacci. Questo è un paese del terzo mondo dopo che un albanese violenta una studentessa polacca per studio a milanoi lo stesso dice arrestatemi pure tanto domani sono fuori. Ce ancora gente che vota la sinistra buonista che ha portato il paese nel caos e nella miseria agli italiani che si suicidano perche non riescono a pagare le tasse. I politici si aumentano lo stipendio e i nostri soldi vanno alla fiat alitalia e per pagare il soccorso a clandestini che tutta europa rifiuta e vengono al nord per delinquere. Per non parlare della processione in calabria dove la madonna rende omaggio a un mafioso. E questo il paese dove migliaia di persone sono morte in guerra per onorare il tricolore?

    Rispondi

  • patti

    12 Luglio @ 13.45

    ....no, solo valutare se le circostanze di fatto consentivano un provvedimento previsto dalla normativa vigente, in modo tale da evitare quel che accaduto.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    12 Luglio @ 12.27

    E DAI CON 'STA STORIA ! "Abbiamo fatto denuncia e nessuno è intervenuto" ! Adesso , dopo quel che ha fatto , la Magistratura deciderà se imputarlo di tentato omicidio , per il quale potrà andare in carcere , ma , prima , cosa ci dovevano fare ? Far pedinare l' uomo giorno e notte ? Mettere la donna sotto scorta giorno e notte ? Metterle un piantone davanti alla porta di casa ? Potevano fargli una diffida ad avvicinare la "ex" . Un foglio di carta del quale poteva fare l' uso che riteneva più comodo. E tralascio ogni altra considerazione a proposito di imprudenze.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

2commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

18commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti