-7°

LIRICA

«Scene da un matrimonio»: i coniugi Verdi che non ti aspetti

A Palazzo Sanvitale dal 10 al 12 ottobre con Franca Tragni e Carlo Ferrari

«Scene da un matrimonio»: i coniugi Verdi  che non ti aspetti
0

Giuseppe e Giuseppina o meglio Pino e Pina Verdi sono i personaggi nati da «un’idea bislacca» di Carlo Ferrari, che ha incrociato il suo talento creativo e stravagante con la comicità lunatica di Franca Tragni.
Il risultato è la performance «Scene da un matrimonio: i Verdi», una produzione Progetti &Teatro realizzata con il contributo di Fondazione Monteparma, un dialogo familiare poco serio, che debutterà venerdì 10 alle ore 21 ai Musei Bocchi e Vernizzi di via Cairoli.
«La Fondazione Monteparma ha aperto le porte agli artisti e alla progettualità – ha salutato Carlo Ferrari dedicando l’evento al vicepresidente Franco Tedeschi, scomparso di recente, al quale era stato sottoposto il disegno iniziale – e questi spazi carichi di storia e di valore artistico creano un’atmosfera intima ideale per il nostro racconto».
Sarà una libera interpretazione, un lavoro di fantasia che esula dall’approccio filologico o strettamente connesso alla memoria: Giuseppe Verdi e Giuseppina Strepponi colti nella loro dimensione privata, nell’ordinario di una coppia straordinaria. «Abbiamo lavorato sull’insolito, il non detto, l’immaginato, il gioco – rivela Franca Tragni – da un’idea di Carlo e una bozza di testo si è costruita l’azione teatrale con i signori Verdi che, come tutte le coppie, parlano del più e del meno, del passato e del futuro, delle loro vite sotto i riflettori, introducendo una terminologia attuale fuori dal contesto ottocentesco». Nel mese di ottobre, in cui tradizionalmente si celebra la nascita del Maestro, Carlo Ferrari e Franca Tragni giocano con tenera irriverenza con il mito. Partendo da tracce di verità fabbricano una narrazione fantastica e impertinente che si svolge sul divano di casa con i coniugi non più giovani, ma non ancora vecchi che dialogano lasciando trapelare un passato di teneri amanti e un presente di complicità. Tra un’aria e l’altra, sentimentali e scorbutici, i Verdi scherzano e si fanno i dispetti.
«Siamo orgogliosi di ospitare nelle antiche sale di Palazzo Sanvitale questa nuova creazione dedicata a Giuseppe Verdi – ha detto il presidente di Fondazione Monteparma Roberto Delsignore rivolgendo un affettuoso ricordo a Franco Tedeschi -
la bellezza e il calore di questo luogo sono ideali per riconsegnare l’atmosfera della vita familiare, anche di un personaggio straordinario come Giuseppe Verdi».
«I Verdi» replicherà sabato 11 alle ore 16.30; 18.45; 21 e domenica 12 ottobre alle ore 11; 15.30; 17.30. L’ingresso è libero e si consiglia la prenotazione tel. 0521 228289 dalle 10.30 alle 13.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video