10°

Sciopero

"Forza del destino" in forma di concerto. Pizzarotti: "Il Festival non si ferma"

"Forza del destino" in forma di concerto. Pizzarotti: "Il Festival non si ferma"
5

Il Teatro Regio di Parma informa che, a causa dello sciopero generale regionale indetto dal sindacato Cgil, a cui aderiscono alcuni lavoratori della Fondazione, la recita de La forza del destino, in programma stasera 16 ottobre alle ore 19.30, sarà eseguita in forma di concerto. 

Coloro che non intendono assistere allo spettacolo potranno richiedere il rimborso alla biglietteria del Teatro Regio entro martedì 21 ottobre.

Gli abbonati al turno B del Festival Verdi potranno richiedere il rimborso della quota di abbonamento relativa allo spettacolo presentando la tessera non vidimata alla biglietteria del Teatro Regio a partire da venerdì 17 ottobre ed entro martedì 21 ottobre. 

A coloro che assisteranno allo spettacolo è riservata la possibilità di acquistare un biglietto per uno dei prossimi appuntamenti del Festival Verdi 2014 con una riduzione del 75%, secondo disponibilità. 

La Fondazione Teatro Regio di Parma si scusa per il disagio ed è a disposizione per eventuali informazioni e chiarimenti. 

Biglietteria del Teatro Regio di Parma, tel. (+39) 0521 203999, biglietteria@teatroregioparma.org. Aperta dal martedì al sabato, ore 10.30 - 13.30 e 17.00 - 19.00, e un’ora e mezza prima dello spettacolo. Chiusa la domenica, il lunedì e i giorni festivi.

IL SINDACO PIZZAROTTI: "IL FESTIVAL VERDI NON SI FERMA". Niente stop al programma del Festival Verdi che va avanti con una replica ridotta dell’opera "La forza del destino" nonostante l’adesione dei lavoratori del Regio allo sciopero regionale indetto dalla Cgil. La replica in programma questa sera andrà in scena solo in forma di concerto senza cantanti e senza scenografie. La decisione di non fermare lo spettacolo è stata presa direttamente dal sindaco Federico Pizzarotti che l’ha motivata anche con un post sul suo profilo Facebook. 

«Abbiamo scelto di non fermare le attività di Festival Verdi perché la nostra città seppur duramente colpita non ha subito gravi danni alle persone e ci è sembrato rispettoso verso i turisti e gli ospiti stranieri mantenere l’offerta prevista - ha scritto il primo cittadino -. Inoltre modificare la programmazione eliminando delle recite vuol dire danneggiare il teatro anche nel suo bilancio economico oltre che di immagine. Tutto ciò di cui non abbiamo bisogno come città ed amministrazione che lotta da due anni per evitare il tracollo di una Fondazione ereditata con 11 milioni di debito».
«Oggi queste scelte ci lasciano perplessi e dimostrano forse che da parte di qualcuno l’interesse personale prevale su quello collettivo - ha concluso Pizzarotti -. Il cuore del Regio garantirà l’opera in forma di concerto grazie alla disponibilità di artisti, coro, orchestra e naturalmente la maggior parte del personale del teatro. Ecco cosa accade ad un sistema che continua a non tenere conto delle difficoltà oggettive, ma che continua a pensare di essere intoccabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • petrus

    17 Ottobre @ 00.25

    Come a Roma. Non entro nel merito dello sciopero MA se sai che il tuo sciopero metterà ancora più in difficoltà il tuo datore di lavoro allora non vai a scioperare a Bologna per il jobs act. Questa è irresponsabilità , soprattutto sapendo in che condizioni vive la fondazione che ti paga lo stipendio . I mancati incassi dei biglietti invenduti andrebbero addebitati alla Cgil

    Rispondi

    • Vercingetorige

      17 Ottobre @ 17.04

      LO SCIOPERO E' UNO STRUMENTO DI LOTTA SOCIALE PREVISTO DALL' ARTICOLO 40 DELLA COSTITUZIONE ( finché ce la lasciano ) , ed è un mezzo col quale i lavoratori rispondono ad un padrone che se ne frega delle loro osservazioni , richieste e proposte. I lavoratori in sciopero non vengono pagati , ma i danni che il padrone ha riportato , a causa della sua ottusità , se li paga lui , e mi sembra giustissimo.

      Rispondi

  • DAVIDE

    16 Ottobre @ 19.52

    Io non sono molto pratico. Se c'è qualcuno che può aiutarmi a capire a cosa serve la CGIL al giorno d'oggi ?? Grazie.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      17 Ottobre @ 16.47

      LA CGIL , al giorno d' oggi , è l' unica Organizzazione che cerca ancora di difendere la dignità di chi lavora e delle classi sociali più deboli.

      Rispondi

  • SILENZIOSO

    16 Ottobre @ 15.00

    Non so proprio che male abbiamo fatto noi amanti della musica di questa città. Quel che non ha ancora distrutto questa amministrazione viene demolito dalla CGIL...davvero una bella compagnia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia