-6°

IL CASO

Asp, politici e lavoratori: «Subito il nuovo Cda»

Il sindaco Cantini: «Non si può più perdere tempo»

Asp, politici  e lavoratori: «Subito il nuovo Cda»
0

 

Fra qualche giorno Asp Distretto di Fidenza dovrebbe avere un nuovo Cda. Per mercoledì è stata convocata una nuova assemblea dei soci per la ricostituzione del Cda: verrà fatto un ultimo tentativo di mettere d’accordo gli 11 Comuni soci. Altrimenti, senza più aspettare, deciderà la presidente dell’assemblea Marilena Pinazzini. Lo ha detto il sindaco Mario Cantini durante il partecipatissimo incontro «Quale futuro per l’Asp di Fidenza?», organizzato all’ex macello da Cgil, Cisl e Uil.
 «In 2 mesi non si è riusciti a ricostituire il Cda, probabilmente perché ci sono forti interessi in gioco. Tutto ciò fa sì che i lavoratori Asp vivano nell’incertezza – ha spiegato Cantini, presente all’incontro con la Pinazzini -. Non si può più perdere tempo e avere un Cda in proroga: o si trova un accordo o si decide in altro modo per poi discutere di come l’azienda deve erogare i servizi».
 I sindacati, rappresentati da Massimo Bussandri (Cgil), Giuliana Rossi (Uil) e Maurizia Martinelli (Cisl), hanno ribadito la loro posizione: «Noi proponiamo di valorizzare l’Asp come forma pubblica di gestione senza trascurare i lavoratori del privato, che vanno tutelati come quelli pubblici, senza mettere gli uni contro gli altri. Bisogna far presto a rinnovare il Cda e speriamo che i Comuni trovino un accordo e non gravi tutto sulla presidente dell’assemblea». 
Fra i relatori anche Maria Rosa Salati, direttrice del distretto socio sanitario di Fidenza. Dopo l’incontro il segretario del Pd Gallicani ha diffuso un breve comunicato stampa: «Ho visto cittadini che non vogliono essere considerati solo elettori. Meriterebbero una politica (anche locale) ben più robusta, con un disegno di società che vada oltre le scadenze elettorali. Sarebbero da ringraziare i sindacati per il lavoro che stan facendo e per aver sottolineato che è miope la strategia di contrapposizione tra lavoratori del pubblico e del privato. Sarebbe altrettanto miope la strategia di contrapporre lavoratori e utenti. Questa volontà di partecipazione dovrebbe richiamare ad un’alleanza comune che risolva il problema».  A.C.
Fra qualche giorno Asp Distretto di Fidenza dovrebbe avere un nuovo Cda. Per mercoledì è stata convocata una nuova assemblea dei soci per la ricostituzione del Cda: verrà fatto un ultimo tentativo di mettere d’accordo gli 11 Comuni soci. Altrimenti, senza più aspettare, deciderà la presidente dell’assemblea Marilena Pinazzini. Lo ha detto il sindaco Mario Cantini durante il partecipatissimo incontro «Quale futuro per l’Asp di Fidenza?», organizzato all’ex macello da Cgil, Cisl e Uil. «In 2 mesi non si è riusciti a ricostituire il Cda, probabilmente perché ci sono forti interessi in gioco. Tutto ciò fa sì che i lavoratori Asp vivano nell’incertezza – ha spiegato Cantini, presente all’incontro con la Pinazzini -. Non si può più perdere tempo e avere un Cda in proroga: o si trova un accordo o si decide in altro modo per poi discutere di come l’azienda deve erogare i servizi». I sindacati, rappresentati da Massimo Bussandri (Cgil), Giuliana Rossi (Uil) e Maurizia Martinelli (Cisl), hanno ribadito la loro posizione: «Noi proponiamo di valorizzare l’Asp come forma pubblica di gestione senza trascurare i lavoratori del privato, che vanno tutelati come quelli pubblici, senza mettere gli uni contro gli altri. Bisogna far presto a rinnovare il Cda e speriamo che i Comuni trovino un accordo e non gravi tutto sulla presidente dell’assemblea». Fra i relatori anche Maria Rosa Salati, direttrice del distretto socio sanitario di Fidenza. Dopo l’incontro il segretario del Pd Gallicani ha diffuso un breve comunicato stampa: «Ho visto cittadini che non vogliono essere considerati solo elettori. Meriterebbero una politica (anche locale) ben più robusta, con un disegno di società che vada oltre le scadenze elettorali. Sarebbero da ringraziare i sindacati per il lavoro che stan facendo e per aver sottolineato che è miope la strategia di contrapposizione tra lavoratori del pubblico e del privato. Sarebbe altrettanto miope la strategia di contrapporre lavoratori e utenti. Questa volontà di partecipazione dovrebbe richiamare ad un’alleanza comune che risolva il problema».  A.C.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

3commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un cadavere sotto le macerie di una stalla

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Foto

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta