24°

IL CASO

Asp, politici e lavoratori: «Subito il nuovo Cda»

Il sindaco Cantini: «Non si può più perdere tempo»

Asp, politici  e lavoratori: «Subito il nuovo Cda»
0

 

Fra qualche giorno Asp Distretto di Fidenza dovrebbe avere un nuovo Cda. Per mercoledì è stata convocata una nuova assemblea dei soci per la ricostituzione del Cda: verrà fatto un ultimo tentativo di mettere d’accordo gli 11 Comuni soci. Altrimenti, senza più aspettare, deciderà la presidente dell’assemblea Marilena Pinazzini. Lo ha detto il sindaco Mario Cantini durante il partecipatissimo incontro «Quale futuro per l’Asp di Fidenza?», organizzato all’ex macello da Cgil, Cisl e Uil.
 «In 2 mesi non si è riusciti a ricostituire il Cda, probabilmente perché ci sono forti interessi in gioco. Tutto ciò fa sì che i lavoratori Asp vivano nell’incertezza – ha spiegato Cantini, presente all’incontro con la Pinazzini -. Non si può più perdere tempo e avere un Cda in proroga: o si trova un accordo o si decide in altro modo per poi discutere di come l’azienda deve erogare i servizi».
 I sindacati, rappresentati da Massimo Bussandri (Cgil), Giuliana Rossi (Uil) e Maurizia Martinelli (Cisl), hanno ribadito la loro posizione: «Noi proponiamo di valorizzare l’Asp come forma pubblica di gestione senza trascurare i lavoratori del privato, che vanno tutelati come quelli pubblici, senza mettere gli uni contro gli altri. Bisogna far presto a rinnovare il Cda e speriamo che i Comuni trovino un accordo e non gravi tutto sulla presidente dell’assemblea». 
Fra i relatori anche Maria Rosa Salati, direttrice del distretto socio sanitario di Fidenza. Dopo l’incontro il segretario del Pd Gallicani ha diffuso un breve comunicato stampa: «Ho visto cittadini che non vogliono essere considerati solo elettori. Meriterebbero una politica (anche locale) ben più robusta, con un disegno di società che vada oltre le scadenze elettorali. Sarebbero da ringraziare i sindacati per il lavoro che stan facendo e per aver sottolineato che è miope la strategia di contrapposizione tra lavoratori del pubblico e del privato. Sarebbe altrettanto miope la strategia di contrapporre lavoratori e utenti. Questa volontà di partecipazione dovrebbe richiamare ad un’alleanza comune che risolva il problema».  A.C.
Fra qualche giorno Asp Distretto di Fidenza dovrebbe avere un nuovo Cda. Per mercoledì è stata convocata una nuova assemblea dei soci per la ricostituzione del Cda: verrà fatto un ultimo tentativo di mettere d’accordo gli 11 Comuni soci. Altrimenti, senza più aspettare, deciderà la presidente dell’assemblea Marilena Pinazzini. Lo ha detto il sindaco Mario Cantini durante il partecipatissimo incontro «Quale futuro per l’Asp di Fidenza?», organizzato all’ex macello da Cgil, Cisl e Uil. «In 2 mesi non si è riusciti a ricostituire il Cda, probabilmente perché ci sono forti interessi in gioco. Tutto ciò fa sì che i lavoratori Asp vivano nell’incertezza – ha spiegato Cantini, presente all’incontro con la Pinazzini -. Non si può più perdere tempo e avere un Cda in proroga: o si trova un accordo o si decide in altro modo per poi discutere di come l’azienda deve erogare i servizi». I sindacati, rappresentati da Massimo Bussandri (Cgil), Giuliana Rossi (Uil) e Maurizia Martinelli (Cisl), hanno ribadito la loro posizione: «Noi proponiamo di valorizzare l’Asp come forma pubblica di gestione senza trascurare i lavoratori del privato, che vanno tutelati come quelli pubblici, senza mettere gli uni contro gli altri. Bisogna far presto a rinnovare il Cda e speriamo che i Comuni trovino un accordo e non gravi tutto sulla presidente dell’assemblea». Fra i relatori anche Maria Rosa Salati, direttrice del distretto socio sanitario di Fidenza. Dopo l’incontro il segretario del Pd Gallicani ha diffuso un breve comunicato stampa: «Ho visto cittadini che non vogliono essere considerati solo elettori. Meriterebbero una politica (anche locale) ben più robusta, con un disegno di società che vada oltre le scadenze elettorali. Sarebbero da ringraziare i sindacati per il lavoro che stan facendo e per aver sottolineato che è miope la strategia di contrapposizione tra lavoratori del pubblico e del privato. Sarebbe altrettanto miope la strategia di contrapporre lavoratori e utenti. Questa volontà di partecipazione dovrebbe richiamare ad un’alleanza comune che risolva il problema».  A.C.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon