IL CASO

Asp, politici e lavoratori: «Subito il nuovo Cda»

Il sindaco Cantini: «Non si può più perdere tempo»

Asp, politici  e lavoratori: «Subito il nuovo Cda»
0

 

Fra qualche giorno Asp Distretto di Fidenza dovrebbe avere un nuovo Cda. Per mercoledì è stata convocata una nuova assemblea dei soci per la ricostituzione del Cda: verrà fatto un ultimo tentativo di mettere d’accordo gli 11 Comuni soci. Altrimenti, senza più aspettare, deciderà la presidente dell’assemblea Marilena Pinazzini. Lo ha detto il sindaco Mario Cantini durante il partecipatissimo incontro «Quale futuro per l’Asp di Fidenza?», organizzato all’ex macello da Cgil, Cisl e Uil.
 «In 2 mesi non si è riusciti a ricostituire il Cda, probabilmente perché ci sono forti interessi in gioco. Tutto ciò fa sì che i lavoratori Asp vivano nell’incertezza – ha spiegato Cantini, presente all’incontro con la Pinazzini -. Non si può più perdere tempo e avere un Cda in proroga: o si trova un accordo o si decide in altro modo per poi discutere di come l’azienda deve erogare i servizi».
 I sindacati, rappresentati da Massimo Bussandri (Cgil), Giuliana Rossi (Uil) e Maurizia Martinelli (Cisl), hanno ribadito la loro posizione: «Noi proponiamo di valorizzare l’Asp come forma pubblica di gestione senza trascurare i lavoratori del privato, che vanno tutelati come quelli pubblici, senza mettere gli uni contro gli altri. Bisogna far presto a rinnovare il Cda e speriamo che i Comuni trovino un accordo e non gravi tutto sulla presidente dell’assemblea». 
Fra i relatori anche Maria Rosa Salati, direttrice del distretto socio sanitario di Fidenza. Dopo l’incontro il segretario del Pd Gallicani ha diffuso un breve comunicato stampa: «Ho visto cittadini che non vogliono essere considerati solo elettori. Meriterebbero una politica (anche locale) ben più robusta, con un disegno di società che vada oltre le scadenze elettorali. Sarebbero da ringraziare i sindacati per il lavoro che stan facendo e per aver sottolineato che è miope la strategia di contrapposizione tra lavoratori del pubblico e del privato. Sarebbe altrettanto miope la strategia di contrapporre lavoratori e utenti. Questa volontà di partecipazione dovrebbe richiamare ad un’alleanza comune che risolva il problema».  A.C.
Fra qualche giorno Asp Distretto di Fidenza dovrebbe avere un nuovo Cda. Per mercoledì è stata convocata una nuova assemblea dei soci per la ricostituzione del Cda: verrà fatto un ultimo tentativo di mettere d’accordo gli 11 Comuni soci. Altrimenti, senza più aspettare, deciderà la presidente dell’assemblea Marilena Pinazzini. Lo ha detto il sindaco Mario Cantini durante il partecipatissimo incontro «Quale futuro per l’Asp di Fidenza?», organizzato all’ex macello da Cgil, Cisl e Uil. «In 2 mesi non si è riusciti a ricostituire il Cda, probabilmente perché ci sono forti interessi in gioco. Tutto ciò fa sì che i lavoratori Asp vivano nell’incertezza – ha spiegato Cantini, presente all’incontro con la Pinazzini -. Non si può più perdere tempo e avere un Cda in proroga: o si trova un accordo o si decide in altro modo per poi discutere di come l’azienda deve erogare i servizi». I sindacati, rappresentati da Massimo Bussandri (Cgil), Giuliana Rossi (Uil) e Maurizia Martinelli (Cisl), hanno ribadito la loro posizione: «Noi proponiamo di valorizzare l’Asp come forma pubblica di gestione senza trascurare i lavoratori del privato, che vanno tutelati come quelli pubblici, senza mettere gli uni contro gli altri. Bisogna far presto a rinnovare il Cda e speriamo che i Comuni trovino un accordo e non gravi tutto sulla presidente dell’assemblea». Fra i relatori anche Maria Rosa Salati, direttrice del distretto socio sanitario di Fidenza. Dopo l’incontro il segretario del Pd Gallicani ha diffuso un breve comunicato stampa: «Ho visto cittadini che non vogliono essere considerati solo elettori. Meriterebbero una politica (anche locale) ben più robusta, con un disegno di società che vada oltre le scadenze elettorali. Sarebbero da ringraziare i sindacati per il lavoro che stan facendo e per aver sottolineato che è miope la strategia di contrapposizione tra lavoratori del pubblico e del privato. Sarebbe altrettanto miope la strategia di contrapporre lavoratori e utenti. Questa volontà di partecipazione dovrebbe richiamare ad un’alleanza comune che risolva il problema».  A.C.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti