15°

Fidenza

Gas killer: bimba di due mesi salvata dal gatto

Anche il micio si è salvato

Monossido di carbonio, bimba salvata dal gatto di casa

Monossido di carbonio, bimba salvata dal gatto di casa

11
Vedendo il micio che aveva la bava alla bocca 
i genitori hanno capito cosa stava succedendo
Vedendo il micio che aveva la bava alla bocca i genitori hanno capito cosa stava succedendo

 

E' stato il gatto di casa a salvare  una famiglia, nel modenese, composta da due giovani coniugi e una bimba di due mesi, intossicati dal monossido di carbonio fuoriuscito da una caldaia a  gas. Il micio aveva la bava alla bocca e manifestava strani comportamenti, miagolando in modo strano. 
Così i  coniugi hanno capito che c'era qualcosa che non andava e hanno appena fatto in tempo a chiedere aiuto, prima di perdere conoscenza. Dal Policlinico di Modena sono stati inviati intubati e in stato di coma, all'ospedale di Vaio, dove al personale di guardia alla Camera iperbarica, presentavano valori altissimi di avvelenamento nel sangue. Tutti e tre sono stati sottoposti a trattamento di ossigenoterapia. 
Dopo il trattamento le loro condizioni sono andate gradatamente migliorando, anche se sono ancora ricoverati in osservazione all'ospedale di Modena. La prognosi resta ancora riservata.
Un'altra giovane extracomunitaria è arrivata all'ospedale di Vaio dal parmense, dopo essere rimasta intossicata dalle esalazioni di un braciere. Anche per lei si è reso necessario il trattamento di ossigenoterapia. Adesso è fuori pericolo.
Altri due extracomunitari, residenti nel reggiano, sono arrivati al Servizio di terapia iperbarica di Vaio, nel primo pomeriggio di ieri, avvelenati da un braciere. 
Le loro condizioni subito erano gravi, ma poi si sono ripresi dopo l'ossigenoterapia. 
Il professor Giuliano Vezzani, primario del Servizio di terapia iperbarica, ha spiegato che le cause di intossicazione da monossido, sono cambiate in questi ultimi anni, con l'avvento di un mezzo di riscaldamento in uso soprattutto fra gli extracomunitari: il braciere.
Il monossido è un gas incolore, insapore, non irritante e l'assenza di caratteristiche organolettiche lo rendono quindi u pericoloso e silenzioso «killer».  Mal di testa, affanno, vertigini confusione mentale, nausea, vomito, sono i primi sintomi dell'intossicazione.
E per soccorrere un intossicato occorre aerare subito l'ambiente, allontanare immediatamente l'intossicato, somministrare ossigeno e chiamare il 118. 
E' stato il gatto di casa a salvare  una famiglia, nel modenese, composta da due giovani coniugi e una bimba di due mesi, intossicati dal monossido di carbonio fuoriuscito da una caldaia a  gas. Il micio aveva la bava alla bocca e manifestava strani comportamenti, miagolando in modo strano. 
Così i  coniugi hanno capito che c'era qualcosa che non andava e hanno appena fatto in tempo a chiedere aiuto, prima di perdere conoscenza.

Dal Policlinico di Modena sono stati inviati intubati e in stato di coma, all'ospedale di Vaio, dove al personale di guardia alla Camera iperbarica, presentavano valori altissimi di avvelenamento nel sangue. Tutti e tre sono stati sottoposti a trattamento di ossigenoterapia. Dopo il trattamento le loro condizioni sono andate gradatamente migliorando, anche se sono ancora ricoverati in osservazione all'ospedale di Modena.................................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola
Il micio - Molti lettori ci hanno scritto questa mattina per sapere che fine aveva fatto il micio. Secondo le informazioni che abbiamo raccolto, la bestiola è stata molto male ma fortunatamente si è salvata a sua volta.
Guarda il servizio del TgParma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pamela

    08 Dicembre @ 09.33

    Io sto per diventare mamma ed ho tre gatti in casa.....sono animali incredibili...

    Rispondi

  • tiziana

    03 Dicembre @ 16.41

    Mi unisco al cordoglio per la scomparsa della Sig.ra Zanlari. Avevo avuto modo di sentirla e anche di parlarle. Persona squisita e disponibile. Sicuramente mancherà a tutti.

    Rispondi

  • Francesca

    03 Dicembre @ 01.46

    Un micio in casa e' una grande risorsa. Oltre al grande amore che sono in grado di donare hanno un istinto innato per i possibili incidenti.

    Rispondi

  • Melisa

    02 Dicembre @ 13.27

    GLI ANIMALI SONO IL BENE PIU' PREZIOSO!

    Rispondi

  • Selene

    28 Novembre @ 15.50

    I gatti è proprio vero che hanno sette vite... la migliore medicina che possiamo dare loro è una bella ciottola dei loro bocconcini preferiti. Chissà che festa che la sua famiglia umana gli dovrà riservare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

1commento

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv