16°

Fidenza

Gas killer: bimba di due mesi salvata dal gatto

Anche il micio si è salvato

Monossido di carbonio, bimba salvata dal gatto di casa

Monossido di carbonio, bimba salvata dal gatto di casa

11
Vedendo il micio che aveva la bava alla bocca 
i genitori hanno capito cosa stava succedendo
Vedendo il micio che aveva la bava alla bocca i genitori hanno capito cosa stava succedendo

 

E' stato il gatto di casa a salvare  una famiglia, nel modenese, composta da due giovani coniugi e una bimba di due mesi, intossicati dal monossido di carbonio fuoriuscito da una caldaia a  gas. Il micio aveva la bava alla bocca e manifestava strani comportamenti, miagolando in modo strano. 
Così i  coniugi hanno capito che c'era qualcosa che non andava e hanno appena fatto in tempo a chiedere aiuto, prima di perdere conoscenza. Dal Policlinico di Modena sono stati inviati intubati e in stato di coma, all'ospedale di Vaio, dove al personale di guardia alla Camera iperbarica, presentavano valori altissimi di avvelenamento nel sangue. Tutti e tre sono stati sottoposti a trattamento di ossigenoterapia. 
Dopo il trattamento le loro condizioni sono andate gradatamente migliorando, anche se sono ancora ricoverati in osservazione all'ospedale di Modena. La prognosi resta ancora riservata.
Un'altra giovane extracomunitaria è arrivata all'ospedale di Vaio dal parmense, dopo essere rimasta intossicata dalle esalazioni di un braciere. Anche per lei si è reso necessario il trattamento di ossigenoterapia. Adesso è fuori pericolo.
Altri due extracomunitari, residenti nel reggiano, sono arrivati al Servizio di terapia iperbarica di Vaio, nel primo pomeriggio di ieri, avvelenati da un braciere. 
Le loro condizioni subito erano gravi, ma poi si sono ripresi dopo l'ossigenoterapia. 
Il professor Giuliano Vezzani, primario del Servizio di terapia iperbarica, ha spiegato che le cause di intossicazione da monossido, sono cambiate in questi ultimi anni, con l'avvento di un mezzo di riscaldamento in uso soprattutto fra gli extracomunitari: il braciere.
Il monossido è un gas incolore, insapore, non irritante e l'assenza di caratteristiche organolettiche lo rendono quindi u pericoloso e silenzioso «killer».  Mal di testa, affanno, vertigini confusione mentale, nausea, vomito, sono i primi sintomi dell'intossicazione.
E per soccorrere un intossicato occorre aerare subito l'ambiente, allontanare immediatamente l'intossicato, somministrare ossigeno e chiamare il 118. 
E' stato il gatto di casa a salvare  una famiglia, nel modenese, composta da due giovani coniugi e una bimba di due mesi, intossicati dal monossido di carbonio fuoriuscito da una caldaia a  gas. Il micio aveva la bava alla bocca e manifestava strani comportamenti, miagolando in modo strano. 
Così i  coniugi hanno capito che c'era qualcosa che non andava e hanno appena fatto in tempo a chiedere aiuto, prima di perdere conoscenza.

Dal Policlinico di Modena sono stati inviati intubati e in stato di coma, all'ospedale di Vaio, dove al personale di guardia alla Camera iperbarica, presentavano valori altissimi di avvelenamento nel sangue. Tutti e tre sono stati sottoposti a trattamento di ossigenoterapia. Dopo il trattamento le loro condizioni sono andate gradatamente migliorando, anche se sono ancora ricoverati in osservazione all'ospedale di Modena.................................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola
Il micio - Molti lettori ci hanno scritto questa mattina per sapere che fine aveva fatto il micio. Secondo le informazioni che abbiamo raccolto, la bestiola è stata molto male ma fortunatamente si è salvata a sua volta.
Guarda il servizio del TgParma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pamela

    08 Dicembre @ 09.33

    Io sto per diventare mamma ed ho tre gatti in casa.....sono animali incredibili...

    Rispondi

  • tiziana

    03 Dicembre @ 16.41

    Mi unisco al cordoglio per la scomparsa della Sig.ra Zanlari. Avevo avuto modo di sentirla e anche di parlarle. Persona squisita e disponibile. Sicuramente mancherà a tutti.

    Rispondi

  • Francesca

    03 Dicembre @ 01.46

    Un micio in casa e' una grande risorsa. Oltre al grande amore che sono in grado di donare hanno un istinto innato per i possibili incidenti.

    Rispondi

  • Melisa

    02 Dicembre @ 13.27

    GLI ANIMALI SONO IL BENE PIU' PREZIOSO!

    Rispondi

  • Selene

    28 Novembre @ 15.50

    I gatti è proprio vero che hanno sette vite... la migliore medicina che possiamo dare loro è una bella ciottola dei loro bocconcini preferiti. Chissà che festa che la sua famiglia umana gli dovrà riservare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche