-3°

gas killer

E' fuori pericolo la famiglia intossicata. Salvo anche il gatto

E' fuori pericolo la famiglia intossicata. Salvo anche il gatto
0

 

Sono fuori pericolo e sono stati dimessi i due giovano coniugi, residenti nel Modenese e la loro bimba di soli due mesi, rimasti gravemente intossicati dal monossido di carbonio, fuoriuscito da una caldaia a gas e salvati grazie ai sintomi che presentava il loro gatto. 
Il micio infatti aveva la bava alla bocca e manifestava strani comportamenti, miagolando in modo anomalo e talmente forte da svegliare la coppia.
Così i coniugi hanno capito che c'era qualcosa che non andava e hanno appena fatto in tempo a chiedere aiuto, prima di perdere conoscenza. Adesso stanno meglio. E anche il micio si è salvato. 
Il gatto, essendo di taglia piccola, si è intossicato prima dei suoi padroni e questo ha salvato loro, la vita. 
Madre, padre e figlioletta, erano arrivati all'ospedale di Vaio, intubati e in stato comatoso, con valori molto elevati di avvelenamento nel sangue. 
Dopo il trattamento di ossigenoterapia nella Camera iperbarica di Vaio, le condizioni dei tre intossicati, che nel frattempo avevano ripreso i sensi, erano andate gradatamente migliorando. 
Un’altra giovane marocchina è arrivata ieri all’ospedale di Fidenza da Fiorenzuola, dopo essere rimasta intossicata dalle esalazioni venefiche fuoriuscite da una caldaia a gas. 
Anche per lei si è reso necessario il trattamento di ossigenoterapia. Adesso è stata dichiarata fuori pericolo. 
Mentre un giovane operaio, residente nel pavese, è rimasto intossicato in modo grave, mentre stava lavorando in un capannone che si è saturato di monossido di carbonio. Arrivato in gravi condizioni alla Camera iperbarica dell’ospedale fidentino, è stato sottoposto a trattamento di ossigenoterapia. Anche lui è stato salvato dall'ossigenoterapia.s.l. 
Sono fuori pericolo e sono stati dimessi i due giovano coniugi, residenti nel Modenese e la loro bimba di soli due mesi, rimasti gravemente intossicati dal monossido di carbonio, fuoriuscito da una caldaia a gas e salvati grazie ai sintomi che presentava il loro gatto. Il micio infatti aveva la bava alla bocca e manifestava strani comportamenti, miagolando in modo anomalo e talmente forte da svegliare la coppia.Così i coniugi hanno capito che c'era qualcosa che non andava e hanno appena fatto in tempo a chiedere aiuto, prima di perdere conoscenza. Adesso stanno meglio. E anche il micio si è salvato. Il gatto, essendo di taglia piccola, si è intossicato prima dei suoi padroni e questo ha salvato loro, la vita. Madre, padre e figlioletta, erano arrivati all'ospedale di Vaio, intubati e in stato comatoso, con valori molto elevati di avvelenamento nel sangue. Dopo il trattamento di ossigenoterapia nella Camera iperbarica di Vaio, le condizioni dei tre intossicati, che nel frattempo avevano ripreso i sensi, erano andate gradatamente migliorando. Un’altra giovane marocchina è arrivata ieri all’ospedale di Fidenza da Fiorenzuola, dopo essere rimasta intossicata dalle esalazioni venefiche fuoriuscite da una caldaia a gas. Anche per lei si è reso necessario il trattamento di ossigenoterapia. Adesso è stata dichiarata fuori pericolo. Mentre un giovane operaio, residente nel pavese, è rimasto intossicato in modo grave, mentre stava lavorando in un capannone che si è saturato di monossido di carbonio. Arrivato in gravi condizioni alla Camera iperbarica dell’ospedale fidentino, è stato sottoposto a trattamento di ossigenoterapia. Anche lui è stato salvato dall'ossigenoterapia.s.l. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

INIZIATIVA EDITORIALE GIA' IN EDICOLA CON LA GAZZETTA

I dodici mesi illustrati

Nel calendario un omaggio alla città fatto di immagini e testi

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift