12°

Fidenza

Mense scolastiche: i genitori chiedono rispetto del menù e più controlli

Inchiesta: il caso materne ed elementari nel ciclone

Mense scolastiche

Mense scolastiche

Ricevi gratis le news
0

 

Annarita Cacciamani

Le mense della scuole materne ed elementari di Fidenza sono al centro dell’attenzione da settimane. La discussione ruota in particolare intorno alla merenda, definita come la «punta dell’iceberg» della situazione.
Prima, dopo le proteste di alcuni genitori, c’era stata la decisione – resa nota da un comunicato stampa del Comune - di ritornare a distribuire, nelle scuole materne e dal 18 novembre scorso, una merenda di tipo tradizionale (pane e mousse di frutta), al posto delle merendine confezionate. Secondo alcuni genitori, le decisione di distribuire una merenda confezionata all’uscita da scuola non era stata loro comunicata. Nei giorni successivi un genitore della scuole elementare Collodi aveva sollevato il caso delle pere ammaccate da distribuire come merenda del mattino agli alunni. Ma quali sono le richieste dei genitori?
«Chiediamo il rispetto del menu e di quanto previsto nel contratto d’appalto e un controllo ferreo e documentato da parte del Comune, a cui paghiamo la retta» afferma Marco Dondi, portavoce dei genitori della scuola materna Don Milani. «Il problema della merendine è la punta dell’iceberg. Il problema è che manca un controllo da parte di chi dovere, ossia il Comune a cui noi paghiamo la retta. Soprattutto ora che ci sono state delle segnalazioni, il Comune dovrebbe attivarsi. Per quanto ci riguarda abbiamo chiesto un nuovo incontro della commissione Mensa» continua. Questo papà e diversi altri genitori chiedono che sia rispettato quanto scritto nel contratto d’appalto: «Noi chiediamo semplicemente che sia dato quello che è previsto dal contratto d’appalto come quantità e come qualità. La qualità dei pasti serviti è in picchiata e non ci va di essere presi in giro. Se ci sono problemi o se si fanno modifiche al menu, vogliamo che se ne discuta anche con noi. Si potrebbe anche ragionare insieme su un nuovo menu, che sia più a misura di bambino».
Delle problematiche relative alle mense si è discusso anche una recente seduta della commissione consiliare Scuola. La commissione era stata convocata dalla sua presidente Alessandra Busani (Pd) e vi hanno preso parte i genitori interessati, gli assessori Aiello e Zanettini, rappresentati di Ausl e dell’azienda che gestisce l’appalto delle mense. Dopo la riunione della commissione, il Pd ha diffuso un comunicato stampa, in cui si parla anche «dell’impegno della commissione a tenere monitorata la situazione per evitare nuovi disagi». Inoltre, è stato aperto anche un gruppo su Facebook dal nome molto eloquente: «Abbasso le merendine alle materne di Fidenza». Il gruppo conta circa 130 iscritti, molti dei quali genitori che discutono delle questioni relative alla mensa.
«Per le scuole elementari il problema non è solo quello della merenda, ma più in generale quello della qualità e della quantità del pasto, insieme all’impostazione del menu» sottolinea in vece una mamma della Collodi.
«Il Comune controlla poco e noi non sappiamo neppure se quello che viene servito è ciò che è previsto dal menu. Inoltre, ci sono tante cose che vengono buttate perché i bambini non le mangiano. La nostra proposta è quello di pensare, anche con l’aiuto delle maestre che pranzano in mensa, ad un menu alternativo che sia più gradito ai bambini».
Interpellata sulla vicenda, la dirigente scolastica Lucia Araldi ha preferito non rilasciare dichiarazioni in proposito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

1commento

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

5commenti

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

2commenti

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

3commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti