19°

34°

FIDENZA

Volontari fidentini nelle zone alluvionate

Enore Anselmi: «Abbiamo operato in veri e propri laghi di acqua e fango»

La colonna di mezzi della Protezione civile in partenza per le zone alluvionate del Modenese

La colonna di mezzi della Protezione civile in partenza per le zone alluvionate del Modenese

Ricevi gratis le news
0

 

Anche i volontari fidentini della Protezione civile sono accorsi in aiuto alle popolazioni modenesi colpite dalla spaventosa alluvione. Alcuni, come Enore Anselmi, funzionario di Protezione civile in regione è ancora sul posto. In particolare i comuni di Bastiglia e Bomporto, dove hanno operato alcuni fidentini, hanno riportato danni per milioni di euro. «Ogni casa, negozio, azienda, fattoria - ha spiegato Enore Anselmi del Gvpc di Fidenza e funzionario in Regione - si è ritrovato con almeno un metro e mezzo di acqua a piano terra. Le campagne si sono presentate come veri e propri laghi di acqua e fango. Seicento persone fatte evacuare, di cui ancora tante con li traumi del terremoto. Per non parlare di cantine di vini, aceto balsamico, viti, caseifici, completamente sott'acqua. Un disastro. Io sono ancora sul posto per coordinare la centrale operativa, la situazione sta gradatamente migliorando, ma adesso resta ancora tanto da fare».
Oltre ad Enore Anselmi, nel modenese sono andati anche Franco Battistini, sempre del Gvpc, che ha provveduto con camion, al trasporto di gommoni e di altre attrezzature e Mauro Pavarani sempre addetto alla sala operativa.
Un altro gruppo composto dai volontari fidentini della Prociv Arci, gruppo di Fidenza, Matteo Tanzi (caposquadra), Gino Bandini, Roberta Taccagni, Davide Magnani, Nicolas Brigati, Michele Franzoni hanno operato a San Felice sul Panaro e Camposanto, località già tristemente note in quanto colpite duramente dal terremoto.
«Il primo giorno - hanno spiegato - abbiamo lavorato alla preparazione dei sacchetti di sabbia, che poi sono stati posizionati dall’esercito e da altre squadre di volontari. Il secondo giorno abbiamo utilizzato il modulo per emergenza idraulica per pompare acqua al fine di accelerare il deflusso della stessa».
I volontari fidentini hanno raccontato che a Bastiglia alcune migliaia di persone avevano deciso di rimanere in casa, rifugiandosi ai piani alti, dove sono rimaste per almeno un paio di giorni. La macchina della Protezione civile, dei vigili del fuoco, le forze dell’ordine e i volontari si sono subito mobilitati.
Adesso le persone sono quasi tutte rientrare nelle loro case, anche se alcune decine sono ancora fuori casa. E in loro, rabbia per un’alluvione che con una manutenzione e un monitoraggio adeguato probabilmente si sarebbe potuta evitare e disperazione per il fatto di aver visto la propria vita, il proprio lavoro sommerso e distrutto da due metri acqua e fango. S. L.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti