12°

FIDENZA

Anche l'Avis passa l'«esame» e guarda al futuro

La presidente Fanzini traccia il bilancio. E' l'unica sede della provincia, oltre a quella di Parma, attrezzata per la plasmaferesi

Il direttivo dell'Avis di Fidenza
0

 

Avis Fidenza: centro di raccolta accreditato e plasmaferesi in aumento. Novità accolte con grande soddisfazione dal direttivo della sezione, guidato dal presidente Nicoletta Fanzini. I cambiamenti sono stati illustrati durante l’annuale assemblea, che si è svolta nella sede fidentina, dove è stato tracciato il bilancio delle tante attività svolte nel 2013 e soprattutto si è guardato al futuro.
Il 2014 sarà un anno di grandi cambiamenti per l’Avis che ha pienamente risposto ai requisiti strutturali e qualitativi della raccolta, posti dal Piano sangue e plasma 2013/2015 per il raggiungimento dell’autosufficienza regionale e di una maggiore qualità e sicurezza del sistema trasfusionale.
«Si vuole raggiungere tale obiettivo - ha affermato la presidente Nicoletta Fanzini - per garantire una raccolta del sangue congrua al consumo ed alle necessità, superando l’ottica provinciale e la casualità della donazione. Fidenza desidera rispondere alle esigenze di un bacino d’utenza vasto, offrendo la disponibilità, come in passato, di tre giorni di raccolta settimanali ed un sabato al mese che vorremmo portare a due per agevolare quei donatori che non sempre si vedono accordare il giorno di permesso retribuito. La sede è attrezzata con due macchine per la plasmaferesi, unica in provincia oltre a Parma, per potenziare ulteriormente questo tipo di donazione che costituisce la vera necessità ed emergenza. Vorrei sottolineare, inoltre, la risposta positiva che gli studenti delle istituti superiori della città danno alla sensibilizzazione sulla donazione, attraverso la collaborazione degli insegnanti e dirigenti scolastici i quali, da anni, ospitano medici e volontari; un punto di forza della sede che può contare su circa 100 idoneità annuali, fra i giovani».
«L'accreditamento - ha continuato la presidente - ha comportato una riflessione sulla riorganizzazione delle chiamata per gruppo sanguigno, a prenotazione per il sangue intero e, come già avviene, per la plasmaferesi. Sarà una modalità nuova per evitare sprechi di sacche ematiche, ottimizzarne la lavorazione, rispondere alle necessità territoriali e dare la possibilità ai donatori di organizzare la propria donazione. Per ricevere le prenotazioni, offrire informazioni e meglio portare a termine tutte le iniziative, apriremo la sede anche al pomeriggio. Nell’ottica della promozione di corretti stili di vita, abbiamo privilegiato incontri di educazione alla salute ed alimentare che hanno riscosso interesse non solo fra i donatori. Anche il nostro progetto di Servizio civile regionale ''Donatori senza confini'', qualifica l’operato della sede, non solo relativamente alla donazione, ma come opportunità per due giovani extracomunitarie d’inserimento nel tessuto sociale, attraverso il volontariato Avis».
«Siamo certi - ha concluso la Fanzini - che i donatori comprenderanno i cambiamenti e sapranno offrire la massima collaborazione con la generosità che li ha sempre contraddistinti. Anche il modo di lavorare delle sedi comunali dovrà essere nell’ottica di una maggiore collaborazione: non si tratta più di competere, vanno superati i particolarismi e create sinergie positive per offrire ai donatori un miglior servizio e maggiori opportunità di donare, nella certezza che chi oggi ha ''passato l’esame'' dell’accreditamento, fra due anni dovrà nuovamente mettersi in gioco per migliorare. Siamo pronti ad accogliere tutti ed ad offrire la nostra disponibilità per lavorare meglio».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

6commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida