-4°

fidenza

Due furti in quattro giorni a casa del candidato sindaco Rigoni

Mercoledì rubata una Fiat Punto nel cortile, sabato sera oro e contanti

Due furti in quattro giorni  a casa del candidato sindaco Rigoni
2

Mentre era alla festa di Santa Rita nella parrocchia dei Frati cappuccini, sabato sera - insieme agli altri candidati sindaco - gli hanno svaligiato la sua abitazione, nella campagna di Vaio, nell’immediata periferia cittadina.
Il derubato è Gabriele Rigoni, il manager fidentino, candidato alla poltrona di primo cittadino.
I malviventi gli hanno fatto visita due volte in quattro giorni: mercoledì notte gli hanno rubato una Fiat Punto e sabato sera oro e soldi. I ladri, dopo avere spaccato porte e finestre, sono riusciti ad entrare nell’abitazione e a rubare tutto l’oro di famiglia e anche contanti. Ad una prima stima il bottino arraffato ammonterebbe ad alcune migliaia di euro, oltre ai danni arrecati a porte e finestre.
Rigoni, sabato sera, aveva approfittato per trascorrere alcune con la famiglia alla festa popolare di Santa Rita, un momento religioso e popolare organizzato come ogni anno dai Frati Cappuccini, negli spazi della parrocchia di San Francesco. Al rientro la sgradita sorpresa.
«Mi hanno spaccato porte e finestre – ha spiegato il manager fidentino – e quindi hanno puntato dritti alle varie stanze alla ricerca di soldi e preziosi. Alla fine hanno trovato quello che cercavano. Mi è spiaciuto soprattutto per gli oggetti a cui ero legato da ricordi affettivi. Basti pensare che si sono portati via anche la medaglia d’oro del cavalierato di mio nonno... E mercoledì sera mi avevano rubato anche una Punto. Insomma, non male due furti in quattro giorni».
Molto probabilmente i malviventi hanno controllato i movimenti della famiglia, aspettando, magari nascosti nelle vicinanze, che uscissero di casa per entrare in azione. Secondo i primi accertamenti pare che i due furti non siano collegati fra di loro. Per quanto riguarda il furto della Fiat Punto, che si trovava parcheggiata all’esterno e rubata guarda caso la stessa notte del rocambolesco inseguimento che aveva portato all’arresto di un ladro albanese e della fuga di due complici, potrebbe proprio essere stata rubata da uno dei malviventi. Forse, uno dei due, durante la fuga nelle campagne intorno alla città, potrebbe proprio essersi imbattuto nella Fiat Punto, comoda per far perdere le tracce. I due furti sono stati denunciati ai carabinieri di Fidenza, che hanno avviato le indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    28 Maggio @ 10.35

    Penso che siano sempre gli stessi personaggi che hanno visitato Castione, per punire Germano Meletti; qui i furti hanno voluto punire Rigoni per aver osato proporsi come neo-sindaco.

    Rispondi

  • carmelo

    27 Maggio @ 22.46

    ma dov e' il problema se una volta acciuffati gli staccate la testa dal busto non rubano piu' perlomeno quelli.........e cosi' di fila ad ogni ruberia la stessa condanna con presenti coloro che hanno subito il danno !!!al limite si chiamano i famigliari dei malviventi a presenziare!!!!! cosi' per fare sapere quello che spettera' ai prossimi!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta