-3°

fidenza

Due furti in quattro giorni a casa del candidato sindaco Rigoni

Mercoledì rubata una Fiat Punto nel cortile, sabato sera oro e contanti

Due furti in quattro giorni  a casa del candidato sindaco Rigoni
2

Mentre era alla festa di Santa Rita nella parrocchia dei Frati cappuccini, sabato sera - insieme agli altri candidati sindaco - gli hanno svaligiato la sua abitazione, nella campagna di Vaio, nell’immediata periferia cittadina.
Il derubato è Gabriele Rigoni, il manager fidentino, candidato alla poltrona di primo cittadino.
I malviventi gli hanno fatto visita due volte in quattro giorni: mercoledì notte gli hanno rubato una Fiat Punto e sabato sera oro e soldi. I ladri, dopo avere spaccato porte e finestre, sono riusciti ad entrare nell’abitazione e a rubare tutto l’oro di famiglia e anche contanti. Ad una prima stima il bottino arraffato ammonterebbe ad alcune migliaia di euro, oltre ai danni arrecati a porte e finestre.
Rigoni, sabato sera, aveva approfittato per trascorrere alcune con la famiglia alla festa popolare di Santa Rita, un momento religioso e popolare organizzato come ogni anno dai Frati Cappuccini, negli spazi della parrocchia di San Francesco. Al rientro la sgradita sorpresa.
«Mi hanno spaccato porte e finestre – ha spiegato il manager fidentino – e quindi hanno puntato dritti alle varie stanze alla ricerca di soldi e preziosi. Alla fine hanno trovato quello che cercavano. Mi è spiaciuto soprattutto per gli oggetti a cui ero legato da ricordi affettivi. Basti pensare che si sono portati via anche la medaglia d’oro del cavalierato di mio nonno... E mercoledì sera mi avevano rubato anche una Punto. Insomma, non male due furti in quattro giorni».
Molto probabilmente i malviventi hanno controllato i movimenti della famiglia, aspettando, magari nascosti nelle vicinanze, che uscissero di casa per entrare in azione. Secondo i primi accertamenti pare che i due furti non siano collegati fra di loro. Per quanto riguarda il furto della Fiat Punto, che si trovava parcheggiata all’esterno e rubata guarda caso la stessa notte del rocambolesco inseguimento che aveva portato all’arresto di un ladro albanese e della fuga di due complici, potrebbe proprio essere stata rubata da uno dei malviventi. Forse, uno dei due, durante la fuga nelle campagne intorno alla città, potrebbe proprio essersi imbattuto nella Fiat Punto, comoda per far perdere le tracce. I due furti sono stati denunciati ai carabinieri di Fidenza, che hanno avviato le indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    28 Maggio @ 10.35

    Penso che siano sempre gli stessi personaggi che hanno visitato Castione, per punire Germano Meletti; qui i furti hanno voluto punire Rigoni per aver osato proporsi come neo-sindaco.

    Rispondi

  • carmelo

    27 Maggio @ 22.46

    ma dov e' il problema se una volta acciuffati gli staccate la testa dal busto non rubano piu' perlomeno quelli.........e cosi' di fila ad ogni ruberia la stessa condanna con presenti coloro che hanno subito il danno !!!al limite si chiamano i famigliari dei malviventi a presenziare!!!!! cosi' per fare sapere quello che spettera' ai prossimi!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

MUSICA

Addio al grande Greg Lake, la voce di Elp e King Crimson

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Abusava della nipote e della cugina, due bambine: condannato a sei anni e sei mesi

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate: tutti gli appuntamenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

3commenti

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

tg parma

Risorse alle province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

4commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

1commento

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift