18°

33°

FIDENZA

Massari indossa la fascia: ecco la giunta

Tra il pubblico anche la mamma commossa. I nomi e le deleghe della squadra di governo della città

Massari indossa la fascia: ecco la giunta
Ricevi gratis le news
0

Cinque assessori: è stata ufficializzata la squadra di governo di Andrea Massari. Oltre al vice, come già anticipato in campagna elettorale, Alessia Gruzza (deleghe a Cultura, Turismo e Scuola), fanno parte della giunta Giancarlo Castellani (ex assessore provinciale)  che avrà deleghe ad Ambiente e Urbanistica, Fabio Bonatti (Attività produttive, Commercio), Davide Malvisi (Lavori pubblici e mobilità), Alessia Frangipane (Wellfare e Associazionismo). Massari ha tenuto per sè le deleghe al Bilancio e alle Partecipate.

Il Comune

“Lo abbiamo detto, lo abbiamo fatto: in 24 ore dalla mia proclamazione, la nuova Giunta di Fidenza è stata presentata e si è messa subito al lavoro. Una rapidità che dobbiamo ai cittadini di Fidenza che col loro voto ci hanno chiesto un cambiamento profondo anche nello stile di governo della nostra comunità”
Così il neosindaco Andrea Massari ha presentato la sua squadra, in una Sala consiliare gremita di cittadini e curiosi, riunendo subito dopo il gruppo per la prima seduta dedicata all'analisi del bilancio consuntivo 2013.
“Sono felice di aver raccolto la disponibilità di quelli che sono prima di tutto fidentini – continua Massari –, che conoscono la città, i suoi problemi e soprattutto le sue potenzialità, sulle quali costruire un futuro a portata di mano.
Abbiamo dato vita ad un gruppo giovane (l'età media è di 41 anni), aprendo le porte del governo cittadino ad una nuova generazione. Un gruppo composto da tre amministratori provenienti dal Pd e da due figure tecniche, chiamate per le loro specifiche competenze in altrettanti settori chiave. Un gruppo che sarà al lavoro tutti i giorni, garantendo ai fidentini la piena, totale, disponibilità al dialogo e al confronto”.

Massari indossa la fascia tricolore

«Sarò un sindaco per tutti». Ha scelto la preposizione «per», al posto di quella più tradizionale «di», Andrea Massari, nel presentarsi con la fascia tricolore per la prima volta.
Ieri, a mezzogiorno, si è «insediato» in Municipio, per la cerimonia ufficiale. Incontro con stampa, dipendenti comunali e sostenitori nell’aula del Consiglio comunale, poi, mezz’ora dopo, l’ingresso in quello che sarà il suo ufficio per i prossimi cinque anni. E’ stata la segretaria comunale Angela Iannelli ad annunciare che il presidente dell’ufficio centrale (con sede al Tribunale di Parma) «ha proclamato eletto alla carica di sindaco il signor Andrea Massari».
Subito è scattato l’applauso dei presenti, con la madre del nuovo primo cittadino, tra il pubblico, che si è commossa nel momento in cui il cerimoniere del Comune ha fatto indossare la fascia tricolore al figlio. Massari ha iniziato con una battuta: «Pensavo fosse più solenne». Poi ha proseguito con i ringraziamenti: «Ai tanti sostenitori che da mesi lavorano e a chi ci ha votato».
Il primo annuncio: «Inizia il nostro cambiamento, il cambiamento per la città. Già al primo turno avevamo avuto un ampio segnale. Al secondo turno, le percentuali mi hanno portato al secondo posto in Emilia-Romagna, dopo Correggio. Insieme ai dipendenti, alle società del Comune, alle associazioni di categoria dobbiamo far sì che ogni cittadino si senta parte della comunità».
Massari ha annunciato un altro impegno più volte ribadito in campagna elettorale, senza fare riferimenti diretti al suo lavoro al Cepim di Fontevivo: «Sarò sindaco quotidianamente e chiederò un impegno quotidiano anche alla Giunta, che sarà fatta di persone giovani e nuove». Perché sindaco per tutti e non «di tutti»? «Mi piacerebbe essere sindaco anche per le forze politiche che non hanno vinto le elezioni. Chiedo la loro disponibilità. Il primo tema è il lavoro: su questo noi ci giochiamo tutto».
L’appello alle minoranze è stato anche quello di «mettere da parte cattiverie e pretesti: nei prossimi giorni si insedierà il Consiglio comunale in una città che ha ingessature superiori a quelle provocate dalla crisi. Abbiamo il compito di votare il bilancio 2013: ci attende un lavoro intenso. Incontrerò i dipendenti del Comune per dare più servizi ai cittadini e alle imprese». Infine ha annunciato che dal pomeriggio si sarebbe subito messo al lavoro sulla Giunta, che verrà annunciata nella giornata di oggi. In coda, il presidente dell’associazione «Le vie del sale» Benvenuto Uni (candidato nella lista Fidenza davvero) gli ha donato una pubblicazione sulla Rocca di Fidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente