Fidenza

Nidi, lunedì si riapre. Calano le liste d'attesa: fuori solo 15 bimbi

Graduatoriua composta da 140 iscritti. Gli esclusi rientreranno in caso di rinunce. Il vicesindaco Gruzza: diminuzione dovuta alla perdita di lavoro delle mamme

Nidi, lunedì si riapre. Calano le liste d'attesa: fuori solo 15 bimbi
0

«E’ fondamentale garantire un’accoglienza e un percorso attraverso un servizio mirato e di eccellenza». Riaprono gli asili nido comunali: l’apertura dei servizi per i vecchi iscritti è prevista per domani; l’ambientamento dei nuovi iscritti inizierà tra martedì e giovedì e proseguirà a scaglioni fino alla seconda metà di ottobre.
A presentare e commentare i dati sulle iscrizioni ai nidi è il vicesindaco, con delega alla Scuola, Alessia Gruzza. I nidi comunali sono tre: Albero magico, Girotondo e Aquilone. Sono stati assegnati quest’anno complessivamente 88 posti per nuovi iscritti così suddivisi: 12 posti nella sezione lattanti al nido Aquilone (3-11 mesi) e 12 nella sezione piccoli al nido Girotondo (9-13 mesi), 42 per bambini medi (12-20 mesi) e 22 per bambini grandi (21-36 mesi).
Attualmente in lista d’attesa si trovano 15 bambini residenti (11 lattanti, 2 grandi e 2 medi). «La lista d’attesa per i due grandi e uno dei medi è legata ad una particolare richiesta di tempo di servizio. A fronte dell’esperienza degli anni precedenti non si esclude che, nel giro di poche settimane, anche questi bambini, a fronte di rinunce, possano trovare posto - sottolinea la stessa Gruzza - . Un aspetto che l’amministrazione sta analizzando è la possibile necessità per alcune famiglie di una maggiore flessibilità, per questo si stanno valutando per il prossimo anno soluzioni che vadano sempre più a favore degli eventuali bisogni delle famiglie stesse».
L’intera graduatoria è composta da 129 bambini residenti (su 591 potenziali utenti) più 11 domande di non residenti e 15 richieste di residenti arrivate oltre i termini. Lo scorso anno le richieste erano 149 su 596 potenziali utenti. Un primo dato che evidenzia che un decremento delle richieste verso le strutture comunali.
Una possibile spiegazione del fenomeno si può individuare nel permanere della situazione di crisi economica che colpisce da qualche anno anche il nostro territorio: «La perdita del lavoro delle mamme porta ad una minore richiesta di servizi per la prima infanzia ma ad un conseguente aumento del carico di lavoro sociale delle donne e l’abbassamento del tenore di vita delle famiglie rende difficile far fronte ai costi di frequenza del servizio di nido» spiega il Comune.
Inoltre risulta che alcune famiglie con bambini utilmente collocati in graduatoria, una volta contattate dal servizio Istruzione, hanno rinunciato al posto offerto.
A Fidenza si trova anche il nido privato (ma conta su una convenzione con il Comune) «Il piccolo principe», all’interno della Pinko.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery