19°

32°

Fidenza

Parola, i feriti restano gravi

Nello schianto è morto il marocchino Mohamet Ben Alì. Lieve miglioramento per i coniugi fidentini e il figlio diciottenne della coppia. Sempre ricoverati in Rianimazione a Parma e Vaio i due nordafricani

Parola, i feriti restano gravi

Incidente a Parola

0

E' sempre riservatissima la prognosi dei due trentenni marocchini rimasti feriti nel terribile schianto a Parola, sulla via Emilia, sabato intorno alle 6.20, in cui ha perso la vita il loro connazionale Mohamet Ben Alì, domiciliato nella zona di Fornovo.
I due giovani che stanno lottando fra la vita e la morte, sono ricoverati uno in Rianimazione all’ospedale di Vaio e l’altro in Rianimazione al Maggiore di Parma.
I tre viaggiavano su una Golf e Mohamet Ben Alì era uno dei due passeggeri. Dopo che il conducente ha perso il controllo della vettura, andando a schiantarsi contro un platano, dall'auto si è staccato un pneumatico, che è piombato sulla Fiat Punto che procedeva dietro la Golf e sulla quale viaggiavano il carabiniere di Fidenza Antonio Deleo, 52 anni, la moglie Lilia Donati, 50 anni e il figlio Daniel, 18 anni. Deleo, alla guida, non ha potuto evitare la gomma e anche la Punto è uscita di strada finendo a sua volta contro un albero. I coniugi sono rimasti feriti in modo serio, meno gravi le condizioni del figlio diciottenne.
Lilia Donati, ricoverata in Rianimazione a Vaio, ha riportato gravi politraumi. Anche se i sanitari non hanno ancora sciolto la prognosi, la donna ha mostrato qualche lieve segno di miglioramento. Anche le condizioni del marito Antonio Deleo, ricoverato al Maggiore di Parma e sottoposto a due interventi chirurgici agli arti inferiori, pare siano in miglioramento.
Sempre all’ospedale Maggiore è ricoverato anche Daniel, secondogenito di Antonio e Lilia, che sarà operato pure lui per fratture. I familiari, si dividono ovviamente fra i due ospedali di Parma e di Fidenza, per essere costantemente informati e Ivan, il figlio primogenito dei Deleo, nell'andare a trovare i suoi familiari ha girato anche un mini filmato, così da poterlo mostrare loro e rassicurarli l’un l’altro sulle condizioni dei consgiunti.
Anche i carabinieri colleghi di Deleo, ogni giorno si recano negli ospedali per avere aggiornamenti.
Intanto la salma del trentenne nordafricano è a disposizione dell’autorità giudiziaria e verrà sottoposta ad autopsia. Nei due ospedali di Fidenza e Parma, da sabato, familiari, parenti e conoscenti dei due marocchini feriti sono in attesa fuori dai reparti di Rianimazione, per avere notizie. La polizia stradale che ha effettuato i rilievi dell’incidente, sta ancora lavorando per cercare di capire le cause all’origine del pauroso schianto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande