19°

Fidenza

Parola, i feriti restano gravi

Nello schianto è morto il marocchino Mohamet Ben Alì. Lieve miglioramento per i coniugi fidentini e il figlio diciottenne della coppia. Sempre ricoverati in Rianimazione a Parma e Vaio i due nordafricani

Parola, i feriti restano gravi

Incidente a Parola

0

E' sempre riservatissima la prognosi dei due trentenni marocchini rimasti feriti nel terribile schianto a Parola, sulla via Emilia, sabato intorno alle 6.20, in cui ha perso la vita il loro connazionale Mohamet Ben Alì, domiciliato nella zona di Fornovo.
I due giovani che stanno lottando fra la vita e la morte, sono ricoverati uno in Rianimazione all’ospedale di Vaio e l’altro in Rianimazione al Maggiore di Parma.
I tre viaggiavano su una Golf e Mohamet Ben Alì era uno dei due passeggeri. Dopo che il conducente ha perso il controllo della vettura, andando a schiantarsi contro un platano, dall'auto si è staccato un pneumatico, che è piombato sulla Fiat Punto che procedeva dietro la Golf e sulla quale viaggiavano il carabiniere di Fidenza Antonio Deleo, 52 anni, la moglie Lilia Donati, 50 anni e il figlio Daniel, 18 anni. Deleo, alla guida, non ha potuto evitare la gomma e anche la Punto è uscita di strada finendo a sua volta contro un albero. I coniugi sono rimasti feriti in modo serio, meno gravi le condizioni del figlio diciottenne.
Lilia Donati, ricoverata in Rianimazione a Vaio, ha riportato gravi politraumi. Anche se i sanitari non hanno ancora sciolto la prognosi, la donna ha mostrato qualche lieve segno di miglioramento. Anche le condizioni del marito Antonio Deleo, ricoverato al Maggiore di Parma e sottoposto a due interventi chirurgici agli arti inferiori, pare siano in miglioramento.
Sempre all’ospedale Maggiore è ricoverato anche Daniel, secondogenito di Antonio e Lilia, che sarà operato pure lui per fratture. I familiari, si dividono ovviamente fra i due ospedali di Parma e di Fidenza, per essere costantemente informati e Ivan, il figlio primogenito dei Deleo, nell'andare a trovare i suoi familiari ha girato anche un mini filmato, così da poterlo mostrare loro e rassicurarli l’un l’altro sulle condizioni dei consgiunti.
Anche i carabinieri colleghi di Deleo, ogni giorno si recano negli ospedali per avere aggiornamenti.
Intanto la salma del trentenne nordafricano è a disposizione dell’autorità giudiziaria e verrà sottoposta ad autopsia. Nei due ospedali di Fidenza e Parma, da sabato, familiari, parenti e conoscenti dei due marocchini feriti sono in attesa fuori dai reparti di Rianimazione, per avere notizie. La polizia stradale che ha effettuato i rilievi dell’incidente, sta ancora lavorando per cercare di capire le cause all’origine del pauroso schianto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

lega pro

Parma, basta scherzi: a Teramo bisogna svoltare Probabili formazioni

Diretta Tv Parma (17.30) e il live sul nostro sito

politica

Primarie Pd: in Emilia alle 12 avevano votano in 100.450. Parma: le foto dai seggi

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

1commento

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

2commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

1commento

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

Economia

Chiusa un'impresa su due nei primi 5 anni Video

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

motori

F1: in Russia vince la Mercedes di Bottas. Ferrari 2a con Vettel

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento