11°

Fidenza

Vecchioni: "Tutto nasce dalla cultura classica"

Ovazione per "Luci a San Siro" e per gli altri successi. Il cantautore al Magnani per gli 80 anni del liceo D'Annunzio. "Amo la musica e la Grecia antica"

Vecchioni: "Tutto nasce dalla cultura classica"

Vecchioni al Magnani

Ricevi gratis le news
0

Il liceo classico Gabriele D’Annunzio ha compiuto ottant’anni. Ed ha festeggiato il compleanno regalandosi un ospite d’eccezione: Roberto Vecchioni. Il cantautore milanese, infatti, si è esibito giovedì sera al teatro Magnani in uno spettacolo intitolato «InCanto classico», accompagnato sul palco dal giornalista Fabio Canessa e dal chitarrista Massimo Germini.
Nel corso della serata, che ha riscosso grande successo, Vecchioni ha raccontato le sue due più grandi passioni: la musica e la cultura classica. Vecchioni, infatti, oltre ad essere l’autore di brani come «Luci a San Siro» - con cui ha chiuso il concerto fidentino - è anche un insegnante di lettere classiche. Dopo una lunga carriera nei licei, è passato all’insegnamento universitario: attualmente insegna «Forme di poesia in musica» all’università di Pavia. Insomma, l’ospite giusto per festeggiare il compleanno del liceo classico di Fidenza.
La serata si è aperta con i saluti della dirigente scolastica Beatrice Aimi e del professor Fausto Cremona, anima e motore del liceo classico cittadino, che ha voluto fortemente la serata di giovedì e che ha ricordato l’importanza del liceo classico per il nostro territorio.
Poi è toccato allo studente Andrea Bianchi, che ha curato la grafica della serata, ricordare il valore della cultura umanistica. Quindi è «salito in cattedra» il professor Vecchioni, che ha raccontato il suo amore per la cultura classica e in particolare per quella greca. Tanti i temi toccati, ognuno dei quali collegato ad una canzone e a un passo del suo ultimo libro, «Il mercante di luce».
Al Magnani sono risuonate le note e le parole di «L’ultimo spettacolo», «Il cielo capovolto», «Lettere d’amore», «Vincent», «La bellezza», «Sogna ragazzo sogna» e «Chiamami ancora amore», brano con il quale Roberto Vecchioni ha vinto il Festival di Sanremo nel 2012.
Infine, richiamato sul palco dagli applausi, il bis con «Luci a San Siro», uno dei brani più famosi. «Anch’io, come voi, penso che la cultura classica sia un nostro punto fermo. Nasce tutto dalla quella fantastica civiltà greca». Sullo sfondo per tutta la serata una citazione di John Milton: «Prima di ogni altra libertà, dateci la libertà di conoscere, di esprimerci e di discutere liberamente secondo coscienza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Filippo, un anno dopo

Anniversario

Filippo, un anno dopo

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

Alle elementari

Due casi di scabbia al Maria Luigia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

LUTTO

E' morto Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti