12°

FIDENZA

Ciclista 36enne travolto e ucciso sulla via Emilia

Ciclista 36enne travolto e ucciso sulla via Emilia
17

Un'auto l'ha travolto e ucciso mentre pedalava nella notte. E' morto così, sul colpo, un 36enne che intorno alle 23 stava percorrendo la via Emilia a Rimale, nei pressi di Fidenza. Lo schianto è avvenuto - per motivi ancora in via d'accertamento - all'altezza del distributore Tamoil. Un tratto finito spesso nel mirino delle proteste perchè scarsamente illuminato. L'uomo in sella alla bicicletta è stato colpito e sbalzato sull'asfalto ed inutile è stato l'intervento dei medici e dei militi dell'Assistenza pubblica di Fidenza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    26 Gennaio @ 16.54

    Nonostante la continua strage di ciclisti, soprattutto per la loro indisciplina stradale, l'Italia è uno dei rari paesi, in Europa, che non impone a chi gira in bici, dei catarifrangenti e dei fanali luminosi, anche sui raggi delle ruote, e se ne infischia di prescrivere giubbotti e fasce rifrangenti, per chi gira di notte.

    Rispondi

    • salamandra

      26 Gennaio @ 18.26

      I catarifrangenti sui raggi delle ruote sono obbligatori (vado a memoria ma credo almeno due per ruota) , giubbotti o bretelle rifrangenti sono anche loro obbligatori di notte fuori città oppure anche in città ma solo nei tunnel.

      Rispondi

  • gigiprimo

    26 Gennaio @ 09.15

    vignolipierluigi@alice.it

    e aveva pure il cane attaccato alla canna o al manubrio!? alle 22,00 circa!?

    Rispondi

  • Gianluca

    25 Gennaio @ 23.24

    A proposito di visibilità, incontro spesso delle auto con i fari tradizionali ma modificati con lampade ad altra luminosità (tipo xeno) che però sono molto fastidiose e creano un temporaneo abbagliamento. Sono io noioso o capita anche a voi ? (scusate il fuori tema)

    Rispondi

    • Vercingetorige

      26 Gennaio @ 12.28

      QUESTO SUCCEDE PERCHE' la stragrande maggioranza degli automobilisti non fa mai fare l' allineamento dei fari , nelle revisioni biennali nessuno ci guarda , e , oggi , per portare l' auto dal meccanico , bisogna fare il mutuo . La mia auto , comunque , ha un dispositivo che consente di alzare ed abbassare il fascio dei fari. Quando viaggio al buio io uso quasi soltanto l' anabbagliante . Accendo l' abbagliante per pochi secondi ( mai in curva o in dosso !) solo quando c' è proprio buio pesto e non vedo la strada.

      Rispondi

  • Michele E

    25 Gennaio @ 17.50

    Vercingetorige quella che il pedone deve stare a sinistra lo prevede il Codice, bene che te l'abbia detta il maestro, ma no so in quanti (maestri e non) lo sappiano adesso, nonostante la patente sia presente al pari della carta d'identità nelle tasche degli italiani. Giusto ribadire che viaggiare senza luci sull'Emilia dopo il tramonto è un comportamento DEMENZIALE, sia che si tratti dell'extracomunitario più sgangherato che dell'atleta supertecnologico con bici in fibra di cogliònio che non vorrai appesantire con un fanale, tanto mi vedono! Comportamento DEMENZIALE al pari di girare in strada (piedi-bici-scooter-moto-auto...) con le cuffiette in testa, ma già per questa considerazione sono stato ripreso per "insensibilità" dato che tocca sempre ripeterlo in occasione di eventi LUTTUOSI, e allora andiamo avanti così...

    Rispondi

  • Straiè

    25 Gennaio @ 15.00

    A prescindere dal singolo caso vorrei mettere in risalto il fatto che la luminosità del fanalino rosso delle biciclette (alimentato dalla dinamo) è estremamente bassa, difficile da essere notata, specialmente se chi guida è abbagliato dai fari dei veicoli che procedono in senso contrario. Suggerisco una modifica del Codice della strada nel senso di rendere obbligatorie luci posteriori a led, eventualmente lampeggianti, come quelle in dotazione ad alcune bici moderne.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida