-5°

fidenza

Il sindaco Massari incontra il prefetto Forlani: "Sicurezza e legalità, massima collaborazione"

Nell'incontro in municipio ribadita l'importanza della radicale scelta di campo di Fidenza contro le mafie

Il sindaco Massari incontra il prefetto Forlani: "Sicurezza e legalità, massima collaborazione"
0

E' stato un incontro proficuo quello che si è svolto stamani tra il sindaco Andrea Massari e il neo Prefetto di Parma, Giuseppe Forlani, accompagnato dal Comandante della Compagnia Carabinieri di Fidenza, Capitano Lorenzo Caruso, per la tappa fidentina degli incontri che il Prefetto ha fissato per conoscere i sindaci e i Comuni del territorio.
In oltre un'ora di cordiale colloquio, il sindaco e il Prefetto hanno affrontato i temi più attuali: sicurezza, legalità, immigrazione.

“Ho trovato nel nuovo prefetto un uomo dello Stato disponibile e attento al lavoro dei sindaci, che in questo momento difficile sono impegnati in prima linea per fronteggiare emergenze come la legalità, la corruzione e la sicurezza: temi sui quali ho offerto al prefetto la nostra massima collaborazione per la tutela del territorio e dei cittadini. I fatti degli ultimi giorni dimostrano l'importanza di una radicale scelta di campo contro le mafie, come l'ingresso di Fidenza nella grande rete dei Comuni antimafia di Avviso Pubblico, che la nostra amministrazione ha deliberato sul finire del 2014”, ha detto il sindaco Andrea Massari.
A maggior ragione il sindaco ha “rappresentato al prefetto la preoccupazione per gli eccessi registrati nel dibattito politico locale, in cui sono comparsi un linguaggio e delle affermazioni lontani dalla nostra cultura”.
Massari, inoltre, si è soffermato “sullo stato di avanzamento dell'importantissima bonifica in corso alla ex Cip-Carbochimica, apprezzando un interessamento niente affatto formale del prefetto Forlani, anche in merito alla concreta possibilità che Fidenza sia la prima città in Italia a completare la bonifica di uno dei siti super inquinati mappati dal Governo”.
Infine, il sindaco ha consegnato al Prefetto una serie di importanti pubblicazioni “che illustrano la storia secolare della nostra città e dei suoi tesori, quali la Cattedrale e il Teatro Magnani”.

“Ritengo molto importante recarmi sui territori per incontrare gli Amministratori. Un esercizio che occorre per conoscere i temi che affrontano i Comuni e che continuerà anche in altre sedi.
A livello di Distretto, l'incontro di oggi col sindaco Massari è stato utile anche per confrontarci su vari argomenti tra cui quello della sicurezza urbana e delle strategie di prevenzione contro la criminalità organizzata”, ha spiegato il Prefetto Giuseppe Forlani.

In merito alla recentissima operazione “Aemilia”, che ha visto decine di arresti di persone legate alla 'Ndrangheta, il Prefetto ha spiegato che “la presenza mafiosa sul territorio non è una sorpresa, sono state diverse le interdittive antimafia emesse dalla Prefettura negli anni scorsi. Continua il nostro lavoro di approfondimento, volto a potenziare l'attività informativa che può essere utilizzata con tutti gli strumenti di prevenzione, che fanno capo al Prefetto”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

1commento

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

3commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta